Asiatica Film Mediale

Zendaya svela il tipo di personaggio che realmente desidera interpretare

Zendaya svela il tipo di personaggio che realmente desidera interpretare
Erica

Di Erica

29 Agosto 2023, 14:20


Sintesi

  • Zendaya, nota per i suoi ruoli eroici, ha espresso il desiderio di interpretare un cattivo e immergersi nelle atmosfere oscure e da supercattivo.
  • Nonostante il suo successo come eroina, Zendaya ha dimostrato la sua versatilità interpretando il personaggio complesso e imperfetto di Rue in Euphoria.
  • La capacità di Zendaya di affrontare emozioni più oscure e mostrare sincerità emotiva le ha valso consensi critiche e premi per le sue interpretazioni.

Anche se Zendaya è conosciuta per interpretare figure forti e coraggiose, la protagonista di Euphoria vorrebbe interpretare un altro tipo di personaggio in futuro. Dopo aver raggiunto la celebrità nel 2010 grazie al suo ruolo nel canale Disney come Rocky Blue in Shake It Up, Zendaya è diventata una delle figure più note di Hollywood, guadagnandosi due Emmy Awards e un Golden Globe per la sua interpretazione in Euphoria.

In un’intervista con Elle (tramite Variety) condotta prima dello sciopero SAG-AFTRA, Zendaya ha risposto a una serie di domande, che spaziavano dal suo momento di maggior orgoglio al suo pasto preferito. Quando le è stato chiesto di descrivere un ruolo che le piacerebbe interpretare, Zendaya ha risposto: “Mi piacerebbe interpretare un cattivo di qualche tipo. Affrontare atmosfere malvagie, da supervillain. Non necessariamente inteso come un personaggio di supereroe, ma nel senso emotivo. Di solito interpreto il buono, quindi mi piacerebbe fare la cattiva”.

“Mi piacerebbe interpretare un cattivo di qualche tipo. Affrontare atmosfere malvagie, da supervillain. Qualunque cosa ciò significhi, non penso necessariamente nel senso di un supereroe, intendo semplicemente nel senso emotivo. Mi sembra di solito di interpretare il buono, quindi mi piacerebbe interpretare il cattivo”.

Il successo di Zendaya interpretando l’eroe (e l’anti-eroe)

Come ha sottolineato Zendaya, la maggior parte dei suoi successi derivano dalla scelta di ruoli eroici. Basta guardare al suo personaggio dell’Universo Cinematografico Marvel, Michelle Jones-Watson, alias MJ, la brillante e intraprendente compagna di classe di Peter Parker che aiuta a respingere i cattivi e alla fine diventa l’interesse amoroso di Peter. L’ultima interpretazione di Zendaya come MJ in Spider-Man: No Way Home ha contribuito forse al fatto che il film del 2021 abbia incassato oltre 1,9 miliardi di dollari in tutto il mondo. Ha anche interpretato l’eroica Chani nel film Dune del 2021.

D’altra parte, il personaggio di Rue in Euphoria interpretato da Zendaya non si allontana dall’archetipo tradizionale dell’eroina come MJ; la lotta continua della studentessa delle superiori per superare il disturbo da abuso di sostanze si manifesta a volte nella crudeltà verso i suoi cari. Tuttavia, forse questa sincerità e fallibilità contribuiscono all’empatia incrollabile che Rue suscita nel pubblico. La sincerità emotiva che Zendaya dà al personaggio le ha valso l’Emmy Award come Miglior Attrice Protagonista nel 2020 e nel 2022.

Uno degli episodi più celebrati di Euphoria, la seconda stagione, episodio 5, vede Rue distruggere amicizie, tradire la sua famiglia e rubare oggetti di valore per alimentare la sua dipendenza dalle droghe. Sebbene non stesse interpretando un antagonista in questo ruolo, Zendaya ha dimostrato che brilla quando ha l’opportunità di affrontare emozioni più oscure. Se dovesse interpretare un tipo di malvagità emotiva in futuro, potrebbe attingere a un po’ dell’energia avvelenata che dedica a Rue.

Fonti: Elle (tramite Variety)


Potrebbe interessarti

Smurf si immettono in una zona di guerra in un’arte di crossover estremamente bizzarra e ricca di azione
Smurf si immettono in una zona di guerra in un’arte di crossover estremamente bizzarra e ricca di azione

Riassunto I Puffi che vanno in guerra nell’arte dell’IA è un concetto sconcertante e inaspettato, poiché le loro avventure solite sono allegre e adatte alle famiglie. Se fosse realizzato un film di guerra sui Puffi, comporterebbe che combattono nemici delle loro stesse dimensioni e avrebbe un tono più cupo. La franchise probabilmente continuerà a realizzare […]

Il nuovo film di Chris Hemsworth e Pedro Pascal scatena una guerra d’offerte da 100 milioni di dollari tra i grandi studi.
Il nuovo film di Chris Hemsworth e Pedro Pascal scatena una guerra d’offerte da 100 milioni di dollari tra i grandi studi.

Netflix e Amazon sono impegnati in una guerra d’asta per il progetto cinematografico Crime 101, che vedrà come protagonisti Chris Hemsworth e Pedro Pascal. Scritto dall’autore Don Winslow, il romanzo breve segue un detective alla ricerca di un ladro di gioielli vicino alla Pacific Coast Highway. Il breve thriller presenta due personaggi principali nella sua […]