Notizie FilmZendaya ha pianto per tutto il tempo guardando Spider-Man:...

Zendaya ha pianto per tutto il tempo guardando Spider-Man: No Way Home

-


ATTENZIONE: questo articolo contiene SPOILER per Spider-Man: No Way Home

Zendaya ha pianto per tutto il tempo mentre guardava Spider-Man: No Way Home. L’ex star di Shake It Up sta uscendo da uno dei più grandi anni della sua giovane carriera, poiché ha iniziato il 2021 con un ruolo da protagonista nel film a due mani di Sam Levinson, Malcom & Marie, al fianco di John David Washington. Successivamente, l’attrice vincitrice dell’Emmy Award per Euphoria ha doppiato Lola Bunny in Space Jam: A New Legacy ed è apparsa brevemente nell’epopea fantascientifica di Denis Villeneuve, Dune, nel ruolo di Chani. Se ciò non bastasse, Zendaya ha concluso l’anno con il botto con Spider-Man: No Way Home.

La terza uscita da solista di Tom Holland nei panni del supereroe lancia-ragnatele ha battuto numerosi record al botteghino da quando ha debuttato nelle sale il 17 dicembre. No Way Home non è stato solo il primo film dell’era della pandemia a incassare $ 1 miliardo, ma è stato il secondo più grande debutto nazionale di tutti i tempi dietro Avengers: Endgame. Con No Way Home pronto per entrare nel suo terzo fine settimana nelle sale, Marvel e Sony stanno cercando di mantenere il pubblico agganciato all’ultimo film di Spider-Man mentre continua a scalare la lista dei film con il maggior incasso di tutti i tempi.

Con No Way Home ora nelle sale, il cast è stato finalmente in grado di abbassare la guardia e esprimere i propri pensieri onesti sul film, incluso il suo finale cupo, che vede tutti dimenticare che Peter Parker è Spider-Man, anche quelli più vicini a lui , MJ e Ned. Holland e Zendaya hanno condiviso i loro pensieri su questo finale agrodolce durante una recente discussione con la Marvel, anche se non è stato solo il finale a toccare una corda emotiva con l’attrice di MJ, poiché ha “pianto per tutto il film”. Leggi cosa hanno detto i due di seguito:

Zendaya: Ho pianto per tutto il film. E la prima cosa che ho detto quando abbiamo finito è stata: “Questo è terribilmente triste”.

Holland: È brutale. È dura. È agrodolce.

Zendaya: È vero? Perché è molto solo amaro. Come se non ottenessi la parte dolce.

Zendaya ha ragione a sottolineare che la fine di No Way Home è più amara che dolce, considerando tutte le perdite che Peter ha subito, inclusa la zia May (Marisa Tomei) che è stata uccisa dall’aliante di Green Goblin (Willem Dafoe) e dalle persone a lui più vicine dimenticando che sia mai esistito. Tuttavia, c’è un lato positivo in tutto ciò, poiché MJ e Ned entrano nel loro college dei sogni del MIT e sembrano condurre una vita felice. Il finale si rivela davvero agrodolce quando Peter tenta di riconnettersi con loro, e si rende conto che probabilmente staranno meglio senza di lui.

Molti fan possono probabilmente relazionarsi con l’acquedotto di Zendaya mentre guardano No Way Home. Non solo ci sono stati momenti di disperazione, ma molti fan ammettono di aver versato lacrime di nostalgia quando sia Andrew Garfield che Tobey Maguire sono tornati tramite i portali di Ned, o quando l’Uomo Ragno di Garfield salva MJ e ricorda la morte di Gwen Stacy (Emma Stone). Spider-Man: No Way Home è un ottovolante emotivo, quindi si spera che le lacrime di Zendaya non fossero solo di tristezza, ma anche di gioia.

Fonte: Marvel

Date di uscita principali Doctor Strange in the Multiverse of Madness (2022)Data di uscita: 06 maggio 2022 Thor: Love and Thunder (2022)Data di uscita: 08 luglio 2022 Black Panther: Wakanda Forever/Black Panther 2 (2022)Data di uscita: 11 novembre 2022 The Marvels/Captain Marvel 2 (2023)Data di rilascio: 17 febbraio 2023 Guardiani della Galassia Vol. 3 (2023)Data di uscita: 05 maggio 2023 Ant-Man and the Wasp: Quantumania (2023)Data di uscita: 28 luglio 2023

Latest news

The Batman Runtime elencato dai cinema (ma è reale?)

Il runtime di Batman è stato rivelato, ma più fonti stanno dando risposte diverse che portano alla domanda...

She-Hulk Star è stata totalmente sorpresa dal ritorno dell’MCU di Abomination

La star di She-Hulk, Tim Roth, ha rivelato che non si aspettava di tornare nel suo ruolo di...

Il trailer di WeCrashed di Jared Leto rivela la data di uscita di marzo

Il trailer del nuovo drama di Apple TV+ WeCrashed con protagonista Jared Leto ha rivelato una data di...

After Ever Happy: tutto ciò che sappiamo sul film After 4

Il terzo film della serie After, After We Fell, è arrivato su Netflix e ha sollevato dubbi su...

È morto a 37 anni Gaspard Ulliel, attore francese e star di Moon Knight

Gaspard Ulliel, l'attore che interpreta Midnight Man in Moon Knight, è morto all'età di 37 anni. Ulliel, nato...

Come i Transformers di Michael Bay hanno riscattato la linea di giocattoli più strana del franchise

Con l'inclusione di Alice (Isabel Lucas) in Transformers: La vendetta dei caduti, i film di Michael Bay hanno...

Must read

You might also likeRELATED
Recommended to you