Asiatica Film Mediale

Zac Efron rivela come l’allenamento di Baywatch lo abbia mandato in depressione

Zac Efron rivela come l’allenamento di Baywatch lo abbia mandato in depressione
Erica

Di Erica

09 Settembre 2022, 23:04


Con cinque anni alle spalle del film, Zac Efron ha rivelato come il suo allenamento a Baywatch lo abbia mandato in depressione. Dopo aver iniziato nell’industria dell’intrattenimento all’inizio degli anni 2000, Efron è diventato famoso alla fine degli anni 2000 per il suo ruolo da protagonista come Troy Bolton nel franchise di High School Musical di Disney Channel. Durante questo periodo, ha anche prenotato ruoli importanti nel film musicale Hairspray e nella commedia 17 Again. Da allora, Efron ha vinto un Daytime Emmy Award per la sua serie di documentari web Netflix Down to Earth con Zac Efron, oltre a recitare in film come New Year’s Eve, Neighbors, The Greatest Showman e Baywatch.

Basato sulla serie televisiva andata in onda dalla fine degli anni ’80 all’inizio degli anni 2000, Baywatch è un film drammatico d’azione che segue il leggendario bagnino Mitch Buchannon (Dwayne Johnson) e la sua squadra di bagnini, mentre vanno in incognito per sconfiggere un signore della droga i cui piani minacciano il futuro della baia. Buchannon di Johnson si allea con le reclute dei bagnini e Matt Brody di Efron, un ex olimpionico, nella speranza di porre fine al loro piano. Interpretare un ex olimpionico diventato bagnino per Baywatch ha richiesto un allenamento intenso per Efron, oltre a una dieta molto restrittiva, per raggiungere un fisico accettato a Hollywood.

Ora, in un’intervista con Men’s Health, Efron ha parlato di come il suo allenamento a Baywatch lo abbia influenzato negativamente al punto che ha sviluppato l’insonnia ed è stato mandato in depressione. L’attore commenta anche quanto fosse irraggiungibile il suo aspetto nel film e come gli ci siano voluti sei mesi per raggiungere un senso di normalità dopo la conclusione delle riprese sul set. Leggi le citazioni di Efron di seguito:

“Quel look da Baywatch, non so se sia davvero realizzabile. C’è solo troppa poca acqua nella pelle. Tipo, è finto; sembra CGI. E ciò richiedeva Lasix, potenti diuretici, per essere realizzato. Quindi non lo faccio Non c’è bisogno di farlo. Preferisco di gran lunga avere un extra, sai, dal 2 al 3 percento di grasso corporeo”.

“Ho iniziato a sviluppare l’insonnia e sono caduto in una depressione piuttosto grave, per molto tempo. Qualcosa in quell’esperienza mi ha bruciato. Ho avuto davvero difficoltà a ricentrarmi. Alla fine l’hanno attribuito all’assunzione di troppi diuretici per strada. troppo tempo, e ha incasinato qualcosa”.

Oltre a questa riflessione, Efron ha dettagliato il regime di allenamento di Baywatch, che includeva un regime di esercizio fisico eccessivo, mangiare gli stessi tre pasti al giorno e assumere diuretici, il tutto mentre correva solo circa quattro ore di sonno a notte a causa del suo allenamento e del programma di produzione del film . Ha anche continuato a condividere come l’esperienza gli abbia fatto ripensare le sue priorità sanitarie. Non estraneo a condividere gli effetti dannosi dell’allenamento di questo film, Efron ha precedentemente affermato di non voler mai più essere in quel livello di forma, ha definito il suo look da Baywatch “irrealistico” e non qualcosa che desidera rendere glamour, oltre a descrivere in dettaglio la dieta restrittiva che ha far passare il suo corpo.

Efron ha mantenuto la parola data, evitando ruoli cinematografici che richiedono una dieta pericolosa e regimi di esercizio fisico dai tempi di Baywatch. Mentre un attore della sua fama e della sua passata adesione ai regimi avrebbe potuto facilmente prenotare altri ruoli e progetti simili al film del bagnino, ha optato per esperienze diverse, incluso interpretare ruoli vocali in Scoob! e il cortometraggio Saving Ralph, protagonista del thriller di fantascienza Firestarter, e che ora si prepara all’uscita del suo prossimo film, The Greatest Beer Run Ever, in cui interpreta John “Chickie” Donahue, che lascia New York per portare la birra ai suoi vecchi amici nell’esercito mentre combattono in Vietnam. Mentre il pubblico attende il suo ritorno sul grande schermo con la commedia di Peter Farrelly, ora può rivisitare il film di Baywatch in streaming su Fubo e Paramount+.

Fonte: Salute dell’uomo


Potrebbe interessarti

Thor 5 Titolo e idee per la storia condivise scherzosamente da Taika Waititi
Thor 5 Titolo e idee per la storia condivise scherzosamente da Taika Waititi

Taika Waititi condivide le sue divertenti prime presentazioni per Thor 5. L’ultimo capitolo della serie Thor, Thor: Love and Thunder, è stato rilasciato quest’estate e ha visto l’eroe titolare (Chris Hemsworth) vestirsi insieme alla fiamma di lunga data Jane Foster (Natalie Portman). Dopo il successo travolgente del debutto nell’MCU di Waititi nel 2017, Thor: Ragnarok, […]

Il CEO di Disney rivela piani ambiziosi per il futuro di Disney+
Il CEO di Disney rivela piani ambiziosi per il futuro di Disney+

Disney+ ha davanti a sé un futuro luminoso e innovativo, secondo il CEO della Disney Bob Chapek. Disney+ è stato lanciato il 12 novembre 2019, con un invidiabile backlog di contenuti e alcuni nuovi titoli selezionati, in particolare le prime di The Mandalorian e High School Musical: The Musical: The Series. Grazie all’impressionante portata della […]