Asiatica Film Mediale

X-Men: Hugh Jackman una volta ha usato il suo ruolo di Wolverine per evitare la deportazione

X-Men: Hugh Jackman una volta ha usato il suo ruolo di Wolverine per evitare la deportazione
Erica

Di Erica

04 Aprile 2022, 15:54


La star del franchise di X-Men Hugh Jackman rivela come sia andato vicino a perdere l’opportunità di interpretare il ruolo iconico di Wolverine quando è stato quasi espulso proprio quando sono iniziate le riprese del primo film. Jackman ha interpretato il personaggio nove volte sullo schermo zero nell’arco di quasi due decenni, garantendogli il Guinness World Record per la carriera più lunga come personaggio Marvel live-action. L’ultima apparizione di Jackman nei panni di Wolverine è avvenuta nel film del 2017 Logan, che è stato un successo critico e finanziario, guadagnando oltre $ 619 in tutto il mondo con un rating R. Quel film ha anche ottenuto una rara nomination per la migliore sceneggiatura adattata agli Academy Awards 2018.

Gli X-Men sono stati creati da Stan Lee e Jack Kirby e pubblicati per la prima volta dalla Marvel Comics nel 1963. Nel frattempo, il personaggio di Wolverine ha fatto la sua prima apparizione nel numero 180 di The Incredible Hulk nel 1974. X-Men Vol 2 # 1 , con Wolverine, è ancora il fumetto più venduto di tutti i tempi, con vendite di oltre 8,1 milioni di copie. Nel corso dei decenni, la popolarità del personaggio è aumentata costantemente, grazie in parte ai film live-action di grande successo, e il ritratto di Jackman nel corso degli anni è diventato sinonimo dell’eroe Marvel.

Durante un’apparizione al Jimmy Kimmel Live!, Jackman ha rivelato come una volta fosse stato detenuto in un aeroporto mentre si recava in Canada, all’inizio delle riprese del film originale degli X-Men. Jackman, che non aveva ancora ricevuto il visto di lavoro richiesto, ha vissuto un incontro snervante in aeroporto quando è stato costretto a spiegare lo scopo del suo viaggio nel paese. Un incidente che apparentemente ha messo l’attore candidato all’Oscar a rischio di perdere il suo ruolo da protagonista. Jackman ha descritto l’incidente in dettaglio:

Ho appena rotto. Era patetico. E lui dice: “Vai laggiù”. Ed era quella stanza — sai, tipo, la stanza. Non vuoi essere in quella stanza. Quella stanza è brutta. E sono andato lì dentro, e sono rimasto lì per tipo un’ora e mezza. E mi ha fatto aspettare. E sono andato a fare una telefonata. Quel ragazzo è letteralmente come “Scendi dal telefono ora!” Questo è serio! Non hai diritti qui dentro! Non hai telefonate!” E io sono seduto lì a dire: “Okay, prima di tutto, ho appena perso la più grande occasione della mia vita.” “Andrò in prigione, e non lo farò so cosa fare e…” Quindi, finalmente salgo lassù e lui mi dice “Ascolta, probabilmente ti rimanderemo su un aereo.

E ho detto: “Ascolta, mi dispiace. È solo che… ho questa parte in questa cosa, e loro non hanno il mio visto”. E lui: “Qual è il problema?” E io ho detto: “Beh, sono ‘X-Men’. È come un fumetto”. Lui dice “Cosa?” Bene, intendi come la cosa dell’animazione, ‘X-Men’?” E io dico: “Beh, no, ne stanno facendo una versione live-action.” Lui dice: “Cosa?” E io ho detto: ” Sì.” E lui: “Beh, per cosa hai fatto l’audizione?” E io ho detto: “È un personaggio chiamato Wolverine”. Lui dice: “Cosa?!” E mi ha letteralmente guardato, e poi ha semplicemente — a tutti i suoi amici dice: “Ehi, Jimmy, sono Wolverine! Questo è Wolverine!” Onestamente, sono andato là fuori con una scorta della polizia, solo per farmi uscire. Questo ragazzo mi ha fatto firmare autografi, tutto. Era un fan pazzo di “X-Men”. E questo è l’unico motivo per cui sono finito ottenere la parte.

Fortunatamente, Jackman riuscì a evitare con successo di essere deportato sull’orlo della celebrità internazionale e andò a vivere una delle carriere di maggior successo nell’intrattenimento. È, ovviamente, meglio conosciuto per il suo ruolo di Wolverine dopo il successo del primo film degli X-Men nel 2000. Oltre ai suoi progetti Marvel, Jackman ha ricevuto un Golden Globe (e una nomination all’Oscar) per la sua interpretazione in Les Misérables e un Tony Award per aver interpretato Peter Allen nel Ragazzo di Oz. Jackman ha anche ottenuto consensi per i ruoli in film come The Greatest Showman e programmi TV come Bad Education. È divertente pensare come questa carriera impressionante sia stata quasi deragliata prima che iniziasse davvero.

Negli ultimi tempi, molti hanno espresso un forte desiderio di vedere Jackman interpretare di nuovo il ruolo di Wolverine in una varietà di progetti. Alcuni film nella lista dei desideri dei fan includono Deadpool 3 con Ryan Reynolds e un cameo nel prossimo film dei Marvel Studios Doctor Strange in the Multiverse of Madness. In quel film, il concetto di realtà alternative è profondamente prevalente, il che ha aperto la possibilità che altre versioni dei personaggi Marvel di progetti passati facciano la loro comparsa. Anche se, nonostante la richiesta dei fan, l’attore ha affermato che “non c’è niente dentro [his] casella di posta da [Marvel Studios President] Kevin Feige”.

Fonte: Jimmy Kimmel Live!

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }


Potrebbe interessarti

L’intensa grafica del crossover DCEU/MCU mostra Thanos vs Darkseid
L’intensa grafica del crossover DCEU/MCU mostra Thanos vs Darkseid

Un pezzo di fan art che attraversa il Marvel Cinematic Universe e il DC Extended Universe mostra come potrebbe essere un potenziale confronto tra i principali cattivi Thanos e Darkseid. I film di fumetti hanno dominato il botteghino per tutti gli anni 2010, cavalcando un’ondata di popolarità sempre crescente mentre il pubblico, in generale, si […]

Jim Carrey spiega perché evita i sequel e perché Sonic 2 è diverso
Jim Carrey spiega perché evita i sequel e perché Sonic 2 è diverso

La star di Sonic the Hedgehog 2 Jim Carrey spiega perché generalmente non gli piace fare sequel, credendo che non catturino mai la stessa scintilla di prima. Carrey ha goduto di una celebre carriera a Hollywood negli ultimi 45 anni, essendo esploso per la prima volta con la serie di sketch comici preferiti dai fan […]