Asiatica Film Mediale

WWE Monday Night Raw avrà una nuova valutazione TV-14 la prossima settimana

WWE Monday Night Raw avrà una nuova valutazione TV-14 la prossima settimana
Debora

Di Debora

14 Luglio 2022, 21:00


La WWE è destinata ad apportare un cambiamento significativo al suo show di punta Monday Night Raw, poiché è stato riferito che la valutazione televisiva sarà spostata da PG a TV-14 a partire dal 18 luglio. Il marchio rosso è stato rivolto al pubblico più giovane e alle famiglie di sempre dalla fine dell’era degli atteggiamenti. Anche la quotazione in borsa della WWE nell’ottobre del 1999 ha reso necessario un cambio di direzione, poiché la società doveva apparire più adatta alle famiglie come società quotata in borsa.

La società ha attraversato l’era dell’aggressione spietata prima di stabilirsi nell’era PG nel luglio del 2008. È stato a quel punto che la WWE ha ricevuto la valutazione TV-PG dalle Linee guida per i genitori TV e la WWE ha iniziato a scrivere pesantemente promozioni e dirigere i contenuti verso gli spettatori più giovani . Questa è stata anche definita l’era della realtà, poiché la federazione ha continuato a trasformare i suoi lottatori in altri tipi di programmi televisivi. Questo variava da Total Divas a Miz e Mrs.

Tuttavia, sembra che l’era PG stia per finire bruscamente la prossima settimana. Andrew Zarian del Wrestling Observer News ha condiviso quanto segue dal suo handle @AndrewZarian su Twitter: “A partire dal 18 luglio WWE Raw avrà una valutazione TV-14 andando avanti su USA Network. L’era PG è finita”.

A questo punto, non è chiaro esattamente il motivo per cui la WWE sta apportando questo cambiamento. La società non ha dichiarato nulla pubblicamente tramite il suo sito Web ufficiale o i social media. Inoltre, al momento non ha inviato alcun tipo di comunicato stampa in merito al cambiamento. Quindi questo potrebbe essere un grosso problema che cambia drasticamente il modo in cui Raw viene scritto e prodotto. O questo potrebbe essere la WWE che si concede un po’ più di spazio di manovra quando si tratta di problemi con gli standard e le pratiche. Potrebbe anche essere uno stratagemma per aumentare gli ascolti, ma sembrerebbe miope, anche per World Wrestling Entertainment.

I fan su Twitter hanno immediatamente iniziato a speculare su cosa avrebbero significato i cambiamenti per la trasmissione del 18 luglio. È altamente improbabile che una superstar afferri un microfono e inizi a maledire una tempesta, ma la realtà è che se la WWE vuole iniziare a virare verso contenuti più per adulti, ora ha la possibilità di farlo. Sarà anche interessante vedere se questa distinzione TV-14 crea differenze evidenti per gli eventi live premium. Questi sono disponibili solo sull’app di streaming Peacock di NBCUniversal. Le stesse regole in onda non si applicano a questo tipo di streaming, ma non avrebbe molto senso per la WWE provare a trasformare le trame che sono state TV-14 alla televisione settimanale in eventi live premium TV-PG. Il prossimo spettacolo SummerSlam sarà probabilmente una buona cartina di tornasole. Questo è un cambiamento che alcuni fan potrebbero anche non notare. Oppure potrebbe creare una vera e propria divisione in epoche per i fan della WWE. Il pubblico dovrà solo sintonizzarsi per scoprire cosa influenzerà e comporterà questo cambiamento.

Fonte: @AndrewZarian/Twitter

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }




Potrebbe interessarti

La stella di Friday Night Lights rivela perché non sarebbe mai tornato per un riavvio
La stella di Friday Night Lights rivela perché non sarebbe mai tornato per un riavvio

La star di Friday Night Lights Taylor Kitsch rivela il motivo per cui non sarebbe interessato a partecipare a un riavvio della serie. Il dramma sportivo di successo, basato sull’omonimo libro di saggistica del 1990 di HG Bissinger, è stato originariamente presentato in anteprima sulla NBC nel 2006 ed è andato in onda per cinque […]

Resident Evil: Licker scappa nel terrificante cartellone 3D dello show di Netflix
Resident Evil: Licker scappa nel terrificante cartellone 3D dello show di Netflix

Un cartellone pubblicitario 3D che pubblicizza il nuovo Resident Evil di Netflix la serie presenta un Licker dello spettacolo che sfugge al contenimento. Basato sull’iconico franchise di videogiochi creato da Capcom negli anni ’90, Resident Evil è l’ultimo di una serie di adattamenti live-action e la seconda serie televisiva in assoluto dopo Resident Evil Infinite […]