Asiatica Film Mediale

Wonka 2 riceve una risposta positiva dal regista dopo il successo di $617 M

Wonka 2 riceve una risposta positiva dal regista dopo il successo di $617 M
Erica

Di Erica

27 Febbraio 2024, 06:02


Sommario

  • Il regista Paul King manifesta interesse per un sequel di Wonka, sottolineando il materiale inesplorato di Dahl.
  • Le recensioni positive e il successo al botteghino di Wonka rendono sempre più probabile un sequel, nonostante la mancanza di conferme da parte della Warner Bros.
  • Considerando il record del regista King con i film di Paddington, è possibile che Wonka 2 raggiunga un simile aumento di qualità e possa presto ricevere l’approvazione.

Wonka 2 riceve una risposta positiva da parte del regista Paul King. Un prequel del romanzo di Roald Dahl “Charlie e la fabbrica di cioccolato”, il film racconta la storia originale di Willy Wonka nei suoi primi giorni come aspirante cioccolatiere, con il cast di Wonka guidato da Timothée Chalamet, Calah Lane, Keegan-Michael Key, Sally Hawkins, Rowan Atkinson, Olivia Colman e Hugh Grant. Uscito nei cinema il 15 dicembre, Wonka è stato un grande successo al botteghino, incassando oltre 617 milioni di dollari in tutto il mondo diventando l’ottavo film di maggior incasso del 2023.

In un’intervista esclusiva con Screen Rant, King si è mostrato positivo riguardo alle possibilità di realizzare un sequel di Wonka. Il regista afferma che “sarebbe felice di realizzare un altro film su Willy Wonka” se lui e i suoi collaboratori riescono a “trovare la giusta storia”. King si mostra ottimista, sottolineando che c’è molto spazio da esplorare nel periodo di 30 anni tra la fine di Wonka e l’inizio di Charlie e la fabbrica di cioccolato. Di seguito riportiamo la sua risposta completa:

Sarei felice di realizzare un altro film su Willy Wonka se riuscissimo a trovare la giusta storia. Come ho detto all’inizio, questo è un personaggio a cui Dahl è tornato di continuo. Sentiva che c’era ancora qualcosa da fare. È uno storyteller mille miglia sopra qualsiasi cosa io possa mai immaginare.

Quindi, c’è del materiale da cui partire. Credo che se tornassimo al personaggio, sarebbe probabilmente tra quanto ci troviamo qui e la storia di Charlie, perché ci sono 30 anni da esplorare, quindi potrebbero esserci delle opportunità, ma è una sfida difficile da affrontare e si tratta di un atto difficile. Ma ci deve essere la Notte di Velluto, giusto?

Un sequel di Wonka dovrebbe essere una cosa sicura

Le recensioni di Wonka sono state estremamente positive e, unito al grande successo al botteghino, un sequel sta diventando sempre più probabile. Sebbene Warner Bros. non abbia ancora ufficialmente annunciato uno, King ha fatto diversi commenti che suggeriscono la sua apertura a questa possibilità. Nel settembre 2023, il regista ha espresso un tono simile, dicendo che sebbene Wonka sia una storia a sé stante che non imposta direttamente un sequel, ci sono ancora molte fonti inedite da esplorare nelle opere di Dahl:

Dahl era sicuramente interessato a portare avanti la storia di Willy Wonka. Ci sono bozze che non sono mai andate molto lontano e c’è un racconto breve. Lui non ha mai scritto veri e propri sequel, ma questo era l’unico libro in cui ha chiaramente sentito che c’era ancora qualcosa da fare. Ci sono molte altre storie di Wonka che vorremmo raccontare. Non è come Dune: Parte Uno dove diciamo, “Questo sta succedendo nella Parte Due”. Speriamo che funzioni splendidamente come un film autonomo. Ma sicuramente mi piacerebbe fare di più. E mi piacerebbe passare più tempo in questo mondo e incontrare altri Oompa Loompa.

Prima di Wonka, King ha diretto Paddington e Paddington 2, quest’ultimo è stato non solo considerato superiore al primo, ma è stato uno dei rari film a ottenere un punteggio perfetto del 100% su Rotten Tomatoes. Considerando il suo curriculum, è ragionevole supporre che con King alla regia, un sequel di Wonka possa ottenere un simile aumento di qualità e acclamazione. Tenendo conto di tutto, dovrebbe essere solo questione di tempo prima che la Warner Bros. dia il via libera a Wonka 2.

Wonka uscirà l’8 marzo su Max.


Potrebbe interessarti

Il regista di Wonka affronta la popolare teoria dei fan su Charlie Bucket
Il regista di Wonka affronta la popolare teoria dei fan su Charlie Bucket

RIASSUNTO Il regista Paul King smentisce la teoria sull’identità del ragazzo che lucida le scarpe in Wonka, chiarendo che non si tratta di Charlie Bucket. Il periodo temporale dell’età di Charlie non combacia con l’ambientazione di Wonka. Wonka ha ricevuto critiche positive ed è stato un successo finanziario, ottenendo nomination ai premi e diventando uno […]

Sembra che lo scherzo su Lindsay Lohan sia stato rimosso dalla versione digitale del remake di Mean Girls.
Sembra che lo scherzo su Lindsay Lohan sia stato rimosso dalla versione digitale del remake di Mean Girls.

Sommario The Mean Girls, nella versione digitale, rimuove il commento su Lindsay Lohan, presentando invece una frase meno controversa di Megan Thee Stallion. Lohan ha manifestato delusione per il commento originale, portando a una modifica nella versione digitale per evitare ulteriori polemiche. La frase di Megan Thee Stallion in Mean Girls è stata modificata in […]