Asiatica Film Mediale

Wonder Woman 4 preso in giro da Patty Jenkins prima dell’uscita del terzo film DCEU

Wonder Woman 4 preso in giro da Patty Jenkins prima dell’uscita del terzo film DCEU
Erica

Di Erica

08 Ottobre 2022, 17:45


La regista Patty Jenkins anticipa la possibilità di Wonder Woman 4, nonostante le riprese di Wonder Woman 3 non siano ancora iniziate. Dopo essere entrata a far parte del DC Extended Universe nel 2016 in Batman V Superman: Dawn of Justice, Wonder Woman di Gadot, altrimenti nota come Diana Prince, ha già stabilito la sua posizione come una delle più forti del DCEU. Le sue due apparizioni autonome, Wonder Woman e Wonder Woman 1984, hanno riscosso un notevole successo con le rispettive uscite del 2017 e del 2020.

Mentre l’accoglienza del pubblico di Wonder Woman 1984 è stata in qualche modo meno favorevole rispetto a quella del suo predecessore, non passò molto tempo prima che arrivasse la conferma che Wonder Woman 3 era in lavorazione, con Jenkins pronta a tornare ancora una volta per completare la sua trilogia. Sebbene i dettagli su Wonder Woman 3 siano stati scarsi, piccoli aggiornamenti sono stati forniti sporadicamente sia dal regista che dalla stessa Gadot, ed entrambi hanno espresso la loro reciproca eccitazione nel continuare la storia di Diana. All’inizio di quest’anno, Gadot ha condiviso che Wonder Woman 3 potrebbe iniziare le riprese ad un certo punto nel 2023, anche se qualsiasi linea temporale ufficiale per la produzione o l’uscita del film deve ancora essere confermata.

Durante una recente apparizione al Matera Film Festival, Jenkins ha spiegato come ogni film di Wonder Woman abbia stimolato il suo desiderio di continuare ulteriormente la storia di Diana, nonostante avesse inizialmente programmato di fare un solo film. Pur confermando che ora ha una sceneggiatura completa per Wonder Woman 3, il regista ha condiviso che questa tendenza è continuata, poiché ora è interessata ad esplorare la storia di Diana oltre gli eventi di questa terza puntata. Jenkins ha rapidamente aggiunto che ha una serie di altri progetti all’orizzonte su cui è anche entusiasta di lavorare, anche se questa rapida presa in giro sulla possibilità di Wonder Woman 4 non è passata inosservata. Dai un’occhiata alla citazione completa di Jenkins di seguito.

E così, quando ho detto che ne avrei fatto solo uno, allora, mio ​​dio, ne devo fare due. E poi, mi ritrovo a dire: ‘Oh mio dio, sono ansioso di farne tre.’ E così, anche adesso, dico “Ecco fatto” perché ho sempre in programma un arco narrativo di tre film. C’è una storia che attraversa questi tre diversi film nel loro insieme. Ma anche ora, ho appena scritto la scorsa settimana la scena finale di Wonder Woman 3 e ho pensato, potrei essere interessato a vedere cosa succede dopo. Quindi non lo saprai mai. Ci hanno chiesto di pensare a come fare di più e succede per caso. Ma non lo saprai mai. Ho anche molti altri film che sono entusiasta di fare. E amo Gal Gadot, quindi anche questo lo rende migliore.

Perché Wonder Woman 4 è inevitabile

Dato il successo dei precedenti film di Wonder Woman, è probabile che la DC sia tutt’altro che finita con l’esplorazione della storia di Diana Prince, anche se l’ex presidente della Warner Bros. Toby Emmerich ha precedentemente affermato che Wonder Woman 3 sarà il finale di La trilogia di Wonder Woman “a lungo pianificata” di Gadot e Jenkins. Questa non è la prima volta che Jenkins ha scherzato dicendo che ha in mente più storie su come la storia di Diana potrebbe continuare oltre gli eventi di Wonder Woman 3, anche se, analogamente a questi nuovi commenti, Jenkins ha anche affermato in precedenza che questi potrebbero o meno avviene sotto la sua direzione. La passione di Jenkins per Wonder Woman è stata ampiamente evidente nel corso degli anni e, insieme all’enorme catalogo di storie di fumetti che potrebbero servire da ispirazione per qualsiasi film successivo, la conferma ufficiale di Wonder Woman 4 potrebbe essere semplicemente una questione di tempo.

Mentre la notizia che Jenkins sta già giocando con l’idea di Wonder Woman 4 potrebbe non essere necessariamente un grande shock per alcuni, molti saranno probabilmente felici che il DCEU possa continuare a portare avanti la storia di Diana oltre la trilogia originale pianificata. Anche se questa non può essere considerata una forma di conferma ufficiale in questo momento, è eccitante vedere che la passione di Jenkins per il personaggio non è diminuita mentre ora si avvicina alla produzione del suo terzo episodio di Wonder Woman. Anche se resta da vedere cosa avrà in serbo Wonder Woman 3 per Diana, c’è ancora un po’ di tempo prima che il pubblico scopra se il film concluderà la storia di Diana per sempre o se darà vita a un’apparizione futura per questo amato eroe.

Fonte: Matera Film Festival

Date di rilascio chiave

  • Data di rilascio di Black Adam: 21-10-2022
  • Shazam! Data di uscita di The Fury of the Gods: 17-03-2023
  • Data di uscita del film Flash: 23-06-2023
  • Data di rilascio di Blue Beetle: 18-08-2023
  • Data di uscita di Aquaman e il regno perduto: 25-12-2023
  • Joker: Folie a Deux Data di uscita: 04-10-2024


Potrebbe interessarti

La bionda ha successo proprio perché non è un film biografico
La bionda ha successo proprio perché non è un film biografico

Blonde di Andrew Dominik ha successo come film proprio perché fallisce come film biografico. Interpretato da Ana de Armas nei panni di Marilyn Monroe, Blonde inizia con l’infanzia di Marilyn e termina con la sua morte, ma Dominik si discosta notevolmente dai fatti. Dalla scena finale del film, gli spettatori sono portati a credere che […]

GOTG 3 ha un perfetto contatore “Thanos aveva ragione” (e risolve un buco nella trama)
GOTG 3 ha un perfetto contatore “Thanos aveva ragione” (e risolve un buco nella trama)

Guardiani della Galassia Vol. 3 ha un perfetto contrasto con la retorica “Thanos aveva ragione” presente all’interno del MCU che risolve anche un buco nella trama nel retroscena di Gamora (Zoe Saldana). In Guardiani della Galassia, si afferma che Gamora è l’ultima della sua specie, ma Avengers: Infinity War sembra contraddirlo in due occasioni, rivelando […]