Notizie Serie TVWestworld Stagione 4, Spiegazione del finale di Twist Dolores...

Westworld Stagione 4, Spiegazione del finale di Twist Dolores dell’episodio 7

-


Il mistero di Christina in corso nella quarta stagione di Westworld prende una svolta scioccante: ecco cosa significa la rivelazione di Teddy. Dopo che Dolores di Evan Rachel Wood è stata sistematicamente cancellata da Rehoboam alla fine della terza stagione di Westworld, la contadina diventata rivoluzionaria violenta sembrava morta per sempre, con ogni ricordo che componeva la sua personalità cancellato. La stagione 4 di Westworld ha quindi introdotto Christina, una suonatrice morta per Dolores sia nell’aspetto che nella personalità, ma non possiede alcun ricordo della sua vita precedente.

Con l’assistenza del Teddy di James Marsden, Christina si è resa conto che il mondo intorno a lei è una bugia, che è un’ospite invece che un essere umano e che Charlotte Hale è la cattiva che tira le fila dell’umanità. Christina ha anche affinato i suoi poteri di scrittura narrativa e può manipolare gli umani attraverso comandi telepatici. Sfortunatamente, Teddy ha mantenuto la sua più grande sorpresa fino all’ultimo. Mentre la stagione 4 di Westworld dal titolo appropriato “Metanoia” volge al termine, i poteri di Christina vengono ignorati dal comando tonale di William. Rendendosi conto che gli umani non possono nemmeno vederla, Christina chiede risposte. Il suo nuovo ragazzo risponde debitamente: “Non sei in questo mondo. È reale. Ma non lo sei”.

“Metanoia” finisce prima che Teddy possa elaborare, lasciando una sfilza di domande senza risposta. Come fa Christina a non essere in questo mondo? Dove è davvero custodita la sua coscienza? Cosa intende Teddy con “non reale?” Proviamo a districare l’ultima crisi filosofica della quarta stagione di Westworld.

Christina non è mai stata fisicamente presente nella quarta stagione di Westworld

Sulla base della dichiarazione di Teddy, possiamo forse presumere che “Christina” non sia mai esistita fisicamente per tutta la stagione 4 di Westworld. Ogni volta che il pubblico vedeva l’alter ego dai capelli rossi di Evan Rachel Wood in una strada, in un ufficio, in un bar o in un appartamento, lei era Non occupi davvero quello spazio, e lo stesso vale per Teddy. Westworld lo dimostra chiaramente quando Christina e Teddy passano davanti a Stubbs e Frankie nell’edificio delle Olimpiadi senza che nessuna delle due si accorga dell’altra. È un fantasma digitale che soffia nel mondo reale di Westworld, credendo falsamente alla propria autenticità.

Aspetta, Christina non ha interagito con le persone?

Teddy dice che gli umani non vedono Christina perché non esiste, ma la stagione 4 di Westworld è piena di esempi della sua interazione con altre persone. Parla con la sua coinquilina Maya, la sua compagna di cena prima di Teddy, Peter lo stalker e il suo capo alle Olimpiadi, creando una discrepanza che il finale della quarta stagione di Westworld deve appianare.

Una spiegazione è che anche la piccola manciata di compagni di Christina è falsa, piantata da Charlotte Hale per aiutare a mantenere l’illusione. Già nella premiere della quarta stagione di Westworld, Maya ha accusato Christina di essere una reclusa, il che significa che le interazioni sociali sono poche e lontane tra loro. Le persone che conosce potrebbero funzionare come cani da guardia, il che spiegherebbe perché Maya è stranamente scomparsa negli ultimi episodi.

In alternativa, Christina ha fornito inconsciamente narrazioni per la razza umana, controllando i loro pensieri, sentimenti e azioni. Ogni volta che sorgeva il bisogno di interagire con uno, forse usava inconsapevolmente quei poteri per fargliela vedere, nonostante non fosse fisicamente presente.

Un’ultima possibilità è che la piccola manciata di personaggi con cui Christina parla esistano nello stesso posto in cui vive. Il personaggio di Evan Rachel Wood parla con Teddy come se fosse accanto a lei, ma i due amanti sono proiezioni digitali da qualche altra parte. Forse artisti del calibro di Maya e Peter sono intrappolati nello stesso piano digitale di Dolores e Teddy.

Dove Dolores è DAVVERO nella stagione 4 di Westworld

Dolores deve essere all’interno del Sublime, giusto? Nella seconda stagione di Westworld, più o meno nello stesso periodo in cui ha fatto copie della sua perla, Dolores ha inviato il Sublime a un enorme server all’interno della diga di Hoover. È plausibile che abbia caricato un backup di se stessa allo stesso tempo, il che spiegherebbe chiaramente perché Hale e l’Uomo in Nero erano così ansiosi di acquisire la stazione all’inizio della stagione 4 di Westworld. Hale, ovviamente, non può accedere al Sublime senza La chiave di Bernard, ma forse collegare il digi-paradiso alla Torre (Bernard afferma che questi due luoghi sono collegati) significava che la coscienza di Dolores poteva essere sfruttata senza sbloccare la Porta.

Ciò affronterebbe anche il ritorno scioccante di Teddy nella stagione 4 di Westworld. Dopotutto, la sua coscienza è stata vista per l’ultima volta vagare per le pianure del Sublime. E se Dolores è collegata direttamente al sistema di controllo della Torre, vedrebbe solo umani registrati sotto il regime di Hale, il che probabilmente è il modo in cui non nota Stubbs (un ospite) o Frankie (non controllato dal parassita).

Dolores può tornare per davvero nella stagione 4 di Westworld?

Se Dolores ha salvato una versione di se stessa all’interno del Sublime e si sta proiettando nel mondo reale, allora può essere resuscitata davvero. Westworld stagione 4, episodio 7, conferma che le personalità ospiti del Sublime possono essere riportate fisicamente indietro quando Charlotte Hale annuncia che questo era il suo piano per la Terra da sempre.

Forse è per questo che “Metanoia” inizia con Bernard che apre il Sublime. Il piano della quarta stagione di Westworld di Bernard è un delicato arazzo di tentativi ed errori predittivi, e l’episodio 7 non spiega mai perché sfondare la porta del Sublime sia così importante. Bernard registra anche un videomessaggio poco prima di andare offline, iniziando con “c’è tempo solo per un’altra partita”. La frase riecheggia il “gioco” che Arnold giocava con Dolores in Westworld, suggerendo che fosse la destinataria prevista del video. Fin dall’inizio, il piano di Bernard per salvare Westworld potrebbe essere tenuto stretto e aprire un “percorso” per Dolores per andare in soccorso.

Westworld continua domenica su HBO.

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Ultime News

Esclusivo: Chris Jericho parla dei problemi del backstage di AEW

Chris Jericho è sempre stato un ingranaggio essenziale nella macchina AEW e di recente ha parlato con John...

Come Walker la stagione 3 diventa davvero negativa per Cordell, spiegato da Padalecki

Dopo una prima stagione tesa, Jared Padalecki anticipa altri problemi per Cordell nella terza stagione di Walker. Il...

Inside Amy Schumer: il trailer della quinta stagione rivela il ritorno dello spettacolo dopo 6 anni

Dopo sei anni, il trailer della quinta stagione di Inside Amy Schumer è finalmente arrivato. La popolare...

Il documentario sui demoni invisibili espone i cambiamenti climatici in India [EXCLUSIVE CLIP]

Screen Rant può presentare in esclusiva una clip del pluripremiato documentario sui cambiamenti climatici Invisible Demons, attualmente in...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te