Asiatica Film Mediale

Wesley Snipes ha scritto due sceneggiature per il sequel di Blade 4 dopo Trinity

Wesley Snipes ha scritto due sceneggiature per il sequel di Blade 4 dopo Trinity
Erica

Di Erica

25 Giugno 2022, 17:55


Wesley Snipes ha rivelato che il suo team ha preparato due potenziali sceneggiature per un Blade 4 che non è mai stato realizzato. Blade del 1998 è stato uno dei primi film Marvel live-action dell’attuale boom dei film sui supereroi. Snipes ha interpretato il ruolo del cacciatore di vampiri ambulante titolare, un ruolo che ha finito per riprendere in Blade II del 2002 e Blade: Trinity del 2004. Da allora, il franchise si è allontanato dalla sua iterazione del personaggio con l’eroe interpretato dal rapper Sticky Fingaz per Blade: The Series di breve durata nel 2006. Presto sarà rivisitato ancora una volta nel prossimo riavvio del Marvel Cinematic Universe di Blade con Mahershala Ali.

Blade è stato un trendsetter in molti modi. Oltre ad essere l’inizio dell’ondata di successi di supereroi moderni, che è stata anche spronata dal successo di X-Men del 2000 e Spider-Man del 2002, è stato anche uno dei primi film Marvel a grande distribuzione nella storia del cinema. Sebbene la Marvel avesse una presa sulla cultura pop sotto forma di serie animate come Spider-Man e progetti televisivi live-action tra cui L’incredibile Hulk alla fine degli anni ’70, il cinema di successo era dominato da eroi DC come Superman e Batman. In effetti, Blade è stato il secondo film Marvel ad alto budget in assoluto dopo la bomba al botteghino Howard the Duck nel 1986.

Parlando con ComicBook.com, Snipes ha rivelato che lui e il suo team hanno preparato più bozze di sceneggiature per un potenziale Blade 4 dopo il rilascio di Trinity. Hanno creato “due versioni di una storia che si sarebbero adattate bene al mondo di Blade”, anche se le loro bozze non includevano nessun altro personaggio Marvel per quanto ricorda. Le sceneggiature non sono state realizzate, ma sono state riproposte per altri progetti in cui era coinvolto il team di Snipes, anche se non ha specificato quali progetti o in che modo. Leggi la sua citazione completa di seguito:

In realtà abbiamo scritto due script. Abbiamo due versioni di una storia che si adatterebbe bene al mondo di Blade. Ma dal momento che non abbiamo seguito quella strada e non abbiamo più bussato alla porta, li abbiamo modificati e ora li usiamo per qualcos’altro. Quindi ho due Blade killer.

Ci sono probabilmente diversi fattori che hanno portato il franchise a non andare avanti con Blade 4. Sebbene tutti e tre i film di Blade siano stati notevoli successi al botteghino, aprendo la strada a futuri film di supereroi classificati come R come Deadpool e Logan, i film sono diventati più e più più mal accolto dalla critica. Con questa considerazione, unita alla tensione tra Snipes e il regista di Trinity David S. Goyer sul set, lo studio è stato tentato di trovare altri sbocchi per l’IP, portando alla serie tv, che è durata solo 13 episodi.

Il tempo è passato da tempo per realizzare un Blade 4 in quella continuità. Tuttavia, a un certo punto potrebbe esserci ancora un’opportunità per Snipes di riprendere il ruolo. Se il Blade dell’MCU diventasse abbastanza grande da guadagnare il suo crossover multiverso in stile Spider-Man: No Way Home, potrebbe anche essere possibile per lui riprendere la sua versione di Blade in un sequel del riavvio.

Fonte: ComicBook.com

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }


Potrebbe interessarti

Bruce Lee Vs Mike Tyson Art immagina la lotta tra due leggende
Bruce Lee Vs Mike Tyson Art immagina la lotta tra due leggende

La leggenda del cinema Bruce Lee affronta l’iconico pugile Mike Tyson in una nuova grafica creata dai fan. I film di arti marziali sono diventati un fenomeno mondiale negli anni ’70 in gran parte grazie alla superstar Lee. Purtroppo la leggenda dello schermo è morta nel 1973 all’età di soli 32 anni. Per fortuna, prima […]

One Shonen Jump Manga è il R-Rated Naruto Deconstruction di cui i fan hanno bisogno
One Shonen Jump Manga è il R-Rated Naruto Deconstruction di cui i fan hanno bisogno

Mentre Naruto ha la sua giusta dose di scene brutali, Chainsaw Man di Shonen Jump prende molti degli elementi di quella amata serie e li spinge in un posto molto più cruento. A causa delle differenze culturali tra America e Giappone, ci sono molte cose in Naruto che alcuni occidentali rimarrebbero scioccati di trovare in […]