Asiatica Film Mediale

WB doveva essere convinto a riportare in vita il Superman di Henry Cavill

WB doveva essere convinto a riportare in vita il Superman di Henry Cavill
Erica

Di Erica

28 Novembre 2022, 21:42


Il ritorno del Superman di Henry Cavill in Black Adam è stata una gradita sorpresa per molti fan, ma la star Dwayne Johnson rivela che la Warner Bros. aveva bisogno di un po’ di convincimento per realizzarlo. Cavill ha interpretato per la prima volta Superman in Man of Steel del 2013, un film che ha ottenuto recensioni mediocri da parte della critica ma è stato generalmente un grande successo di pubblico. Dopo essere apparso nel divisivo Batman V Superman: Dawn of Justice e nella diffamata Justice League (e il suo taglio del regista di Zack Snyder accolto più positivamente), sembrava che il tempo di Cavill come eroe della DCU potesse essere finito. Tuttavia, prima dell’uscita di Black Adam circolavano voci secondo cui Cavill sarebbe tornato nei panni di Superman e l’attore ha finalmente fatto il suo trionfante ritorno durante la scena post-crediti del film.

In un nuovo video pubblicato sul suo account Twitter, Dwayne Johnson celebra l’uscita digitale di Black Adam e accenna a come lui e i suoi partner di produzione hanno orchestrato il ritorno di Cavill nei panni di Superman. Johnson rivela che ci sono voluti anni per convincere la leadership della Warner Bros. a consentire a Cavill di tornare e che non è mai stata un’opzione per lui costruire il DCU senza Superman. Dai un’occhiata al commento completo di Johnson qui sotto:

“Dobbiamo riportare la forza più potente e inarrestabile di tutti i tempi in qualsiasi universo. Ragazzi, sapete di chi sto parlando, è Superman. Quello è Henry Cavill. Alla fine, lo studio non stava portando Henry indietro, inspiegabilmente e ingiustificatamente, ma non avremmo accettato un no come risposta. Ci sono voluti anni di lavoro, riportando Henry Cavill con conversazioni strategiche e non avremmo accettato un no come risposta. Per noi, c’è non c’è un modo logico praticabile per costruire l’Universo DC senza la forza più potente e il più grande supereroe di tutti i tempi seduto ai margini, è impossibile farlo.Puoi fare un diagramma di Venn questa cosa 90 volte ma tutto torna a “Dov’è Superman ?’ Devi avere Superman nel mix, ecco perché abbiamo lottato duramente per riportare in vita Superman”.

Come Dwayne Johnson ha convinto WB a riportare Henry Cavill nei panni di Superman

Anche se probabilmente ci sono stati molti incontri con la Warner Bros.’ dirigenti a porte chiuse, Johnson ha pubblicamente preso in giro per anni uno scontro tra Black Adam e Superman. I continui riferimenti dell’attore al personaggio e le discussioni su un’epica battaglia tra il suo eroe e la conversazione generata online da Cavill hanno spinto molti fan a teorizzare su chi avrebbe vinto in un combattimento. I commenti di Johnson, ovviamente, sono arrivati ​​in un momento in cui c’era già una grande richiesta da parte dei fan che Cavill tornasse nei panni di Superman in Man of Steel 2 o in qualche altro progetto che continuasse lo Snyderverse. Mentre i film in cui Cavill appare nei panni di Superman non sono sempre accolti bene, il pubblico ama innegabilmente l’interpretazione unica dell’attore del personaggio.

Johnson è già una delle più grandi star del cinema del pianeta, il che significa che generalmente avrà più potere sui dirigenti dello studio, ma il coinvolgimento dell’attore nei confronti della base di fan di Superman di Cavill sicuramente non farà che aumentare la pressione della Warner Bros.’ la leadership si sentiva. È probabile che, anche senza Johnson, la Warner Bros. stesse pianificando come utilizzare Superman in progetti futuri ma, data la connessione di Cavill con la debacle della Justice League di Zack Snyder, l’eroe probabilmente sarebbe stato interpretato da un nuovo attore se Johnson non fosse stato coinvolto. . Se lo studio avesse messo in cantiere un altro progetto di Superman e Clark Kent fosse interpretato da qualcuno diverso da Cavill, tuttavia, è probabile che ci sarebbe stato un considerevole contraccolpo online.

Johnson ha dichiarato che la versione di Cavill di Superman è la sua preferita, il che significa che non c’è mai stato alcun dubbio che avrebbe combattuto per il ritorno dell’attore in qualche modo. Non è chiaro esattamente come Johnson abbia negoziato il ritorno di Cavill fuori dagli occhi del pubblico, ma la conversazione probabilmente si è ridotta ai soldi a un certo punto, con la versione di Cavill su Superman che è semplicemente l’opzione che molto probabilmente porterà più soldi al botteghino. Resta da vedere come il Superman di Cavill apparirà nei piani di James Gunn per il DCU dopo Black Adam, ma evidentemente Johnson ha avuto un ruolo importante nell’orchestrare il ritorno dell’attore.

Fonte: Dwayne Johnson (@TheRock)/Twitter

Date di rilascio principali

  • Shazam! La furia degli dei Data di rilascio: 2023-03-17
  • Data di uscita del film Flash: 23-06-2023
  • Blue Beetle Data di rilascio: 2023-08-18
  • Data di uscita di Aquaman 2: 25-12-2023
  • Joker: Folie a Deux Data di uscita: 04-10-2024


Potrebbe interessarti

M. Night Shyamalan condivide il nuovo e minaccioso poster di Knock At The Cabin
M. Night Shyamalan condivide il nuovo e minaccioso poster di Knock At The Cabin

M. Night Shyamalan svela il minaccioso nuovo poster del suo prossimo film horror del 2023, Knock at the Cabin. Un regista il cui nome è diventato sinonimo del genere horror, l’impressionante catalogo di Shyamalan comprende classici come Il sesto senso, così come uscite più recenti come The Visit e Old. Shyamalan è noto per i […]

James Gunn rivela i sorprendenti DC Hero che i fan vogliono vedere
James Gunn rivela i sorprendenti DC Hero che i fan vogliono vedere

James Gunn rivela quali fan degli eroi DC vogliono di più vedere entrare a far parte dell’Universo DC, e la risposta potrebbe essere un po’ sorprendente. Ora che Gunn è co-CEO dei DC Studios, sta lavorando con Peter Safran per mappare cosa riserva il futuro per l’universo condiviso. Ciò include capire cosa il pubblico vuole […]