Notizie FilmWarnerMedia France nomina il capo della produzione teatrale locale

WarnerMedia France nomina il capo della produzione teatrale locale

-

- Advertisment -spot_img


WarnerMedia France ha nominato Stéphane Quéneudec capo della produzione teatrale locale per rafforzare il suo team di produzioni originali francesi.

Quéneudec, che lavora nella società dal 2007 come vicepresidente delle vendite TV e SVOD, gestirà e svilupperà la produzione cinematografica locale della società, per la distribuzione sia nei cinema che su HBO Max. Riferirà a Pierre Branco, country manager per Francia, Benelux e MENAT, ed entrerà nel consiglio di amministrazione di WarnerMedia France.

Quéneudec, che ha lavorato presso Studiocanal prima di entrare in WarnerMedia France, lavorerà a stretto contatto con Olivier Snanoudj, senior VP della distribuzione teatrale, e Grégory Schuber, senior VP di marketing, dati e innovazione, e i loro rispettivi team.

“WarnerMedia e il cinema francese condividono una lunga storia insieme e sono entusiasta di sviluppare questo prossimo capitolo”, ha detto Quéneudec. “La nostra ambizione è di aumentare il numero di film francesi che produciamo, e non vediamo l’ora di continuare a lavorare con i migliori talenti creativi del settore”, ha aggiunto il dirigente.

Branco ha detto che la società ha “grandi ambizioni di accelerare ulteriormente la produzione cinematografica francese e non vediamo l’ora di farlo sotto la guida di Stéphane”.

La società ha anche ampliato il team di sviluppo delle sue operazioni francesi con Jordi Coleno, nominato senior manager della produzione locale, e Josselin Grandsire, nominato analista senior della produzione locale. Un direttore dello sviluppo è attualmente in fase di reclutamento.

Bruno Perez, direttore esecutivo del marketing della produzione locale, continuerà a essere responsabile del marketing cinematografico locale. Sarà affiancato da Julie Girardot, che assume il ruolo di senior product & strategy manager dopo aver lavorato per sette anni con il team di marketing di film e home entertainment della Warner Bros. negli Stati Uniti.

WarnerMedia ha iniziato ad aumentare la sua produzione di film francesi negli ultimi due anni e ha cinque film in programma per il 2022, tra cui “Simone”, un biopic sull’icona femminista e politica francese Simone Weil con Elsa Zilberstein, e “Le voyage du siècle”, insieme a diversi altri titoli.

HBO Max non ha ancora lanciato in Francia a causa dell’accordo di distribuzione di HBO in corso con il gruppo locale di pay TV OCS, ma è previsto che venga lanciato nel paese nel 2023.



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Latest news

Benedict Cumberbatch e Jane Campion parlano di “The Power of the Dog”.

Non solo Benedict Cumberbatch si è sottoposto all'analisi dei sogni per prepararsi al suo ruolo in "Il potere...

Deckert raccoglie il titolo della competizione IDFA “Eat Your Catfish

L'agente di vendita internazionale Deckert Distribution ha acquisito i diritti mondiali di "Eat Your Catfish", diretto da Adam...

‘Essere i Ricardos’: Nicole Kidman nel ruolo di Lucille Ball

Being the Ricardos" di Aaron Sorkin ha conquistato il Westwood Village sabato sera, quando sia la stampa che...

Recensione di ‘Sing 2’: Un bis ingraziante per il toon degli animali canterini

Buster Moon ha un sogno: essere il koala di maggior successo nello showbiz. In "Sing", è riuscito a...
- Advertisement -spot_imgspot_img

Frances McDormand potrebbe fare la storia degli Oscar per la ‘Tragedia di Macbeth

A24 e Apple Original Films fanno il doppio lavoro sull'adattamento di William Shakespeare de "La tragedia di Macbeth"...

Il vincitore ungherese del premio MTV sulla vita sotto la legge LGBTQ del paese

Viktória Radványi, la vincitrice ungherese degli MTV EMAs Generation Change Award, ha rivelato un quadro straordinario della vita...

Must read

- Advertisement -spot_imgspot_img

You might also likeRELATED
Recommended to you