Asiatica Film Mediale

Walking Dead ha appena ripetuto la stessa torsione di Daryl due volte in una stagione

Walking Dead ha appena ripetuto la stessa torsione di Daryl due volte in una stagione
Debora

Di Debora

21 Febbraio 2022, 14:29


Avvertimento! SPOILER in vista dell’episodio 9 di The Walking Dead stagione 11.

La stagione 11 di The Walking Dead è tornata con la parte 2 e prende in giro la stessa identica svolta di Daryl che lo spettacolo ha provato nella parte 1. In onda in tre parti, la stagione 11 di The Walking Dead è l’ultima stagione della lunga serie AMC. Questa non è affatto la fine del franchise di Walking Dead di AMC, tuttavia, poiché la rete continuerà con Fear the Walking Dead e ha più spinoff in lavorazione. Per non parlare dei film di The Walking Dead, il primo dei quali farà il check-in con Rick Grimes e spiegherà cosa ha combinato dalla sua scomparsa nella stagione 9 di The Walking Dead.

Il primo episodio di The Walking Dead stagione 11 parte 2 porta il conflitto con i Razziatori a una conclusione ricca di azione. Maggie, Daryl, Negan e Gabriel riescono a superare in astuzia i restanti Razziatori, uccidendoli tutti tranne Leah, che riesce a scappare per un pelo e quasi certamente verrà preparata per un ritorno in seguito. Proprio mentre i sopravvissuti si riuniscono e iniziano a cercare di ricostruire la loro comunità, meno Negan, che decide di non tornare, Eugene torna con l’aiuto del Commonwealth. Insieme ad altre forniture, il vice governatore Lance Hornsby invita gli alessandrini a ricominciare da capo nel Commonwealth. Non è immediatamente chiaro quanti accettino l’offerta, ma un’ultima scena flash-forward mostra Maggie di nuovo a Hilltop mentre Daryl, nell’armatura di un soldato del Commonwealth, tenta di ragionare con lei da fuori le sue mura.

La scena finale dell’episodio 9 di The Walking Dead stagione 11, “No Other Way”, è ambientata sei mesi dopo l’arrivo ad Alessandria dell’inviato del Commonwealth. In quel momento, è chiaro che Maggie non ha accettato la sua offerta di Hornsby. Daryl, d’altra parte, è diventato uno dei soldati vestiti di bianco e rosso del Commonwealth. Anche il Commonwealth sembra essere in contrasto con Hilltop, mettendo Daryl contro Maggie. È un cliffhanger intrigante da lasciare e pone molte domande su cosa è successo nei sei mesi intermedi. Sfortunatamente, è anche una svolta che The Walking Dead stagione 11 ha anticipato nella parte 1, ed è una presa in giro che lo show ha ripetuto più volte in precedenza: Daryl cambia lato e tradisce i suoi amici.

Nella prima parte della stagione 11 di The Walking Dead, viene presa in giro la possibilità che Daryl tradisca i suoi compagni sopravvissuti e si allei con i Razziatori. L’impostazione nasce dalla scoperta che Leah, l’ex amante di Daryl, è una Mietitrice e si suggerisce che potrebbe scegliere lei rispetto ai suoi amici. Non è quello che succede, ovviamente, ma è un’idea che lo spettacolo gioca con lo stesso, stuzzicando che questo potrebbe essere solo il momento in cui Daryl va male. Alla fine, però, la presa in giro finisce per essere più frustrante di qualsiasi altra cosa perché è una storia che The Walking Dead si è ripetuta in più occasioni. È stato anticipato quando Merle ritorna nella stagione 3, con Daryl che si unisce a un gruppo chiamato The Claimers nella stagione 4, durante la sua prigionia da parte di Negan nella stagione 9, e poi con i Reapers nella stagione 11. Ora, The Walking Dead è ancora ancora una volta stuzzicando Daryl che cambia lato mostrando un futuro in cui è allineato con il Commonwealth e contro Maggie.

Di per sé, questa particolare svolta è interessante. Il Commonwealth è un gruppo diverso da tutti gli altri in The Walking Dead. Non sono un’altra banda di vagabondaggio, sono una comunità enorme che è più o meno replicata la società com’era prima dell’epidemia. È comprensibile il motivo per cui Daryl vorrebbe entrare a far parte del Commonwealth. Tuttavia, il grande momento in cui Daryl si toglie l’elmo e si rivela come un soldato del Commonwealth suona come una gag in esecuzione più che una svolta eccitante. Anche se lo spettacolo prende l’angolo del doppio agente, come alla fine ha fatto con i Reapers, sta ancora ripetendo lo stesso ritmo della trama. Forse se The Walking Dead non avesse trasformato Daryl in un tropo che potrebbe tradire i suoi amici, il momento sarebbe stato più scioccante.

La stagione 11 di The Walking Dead continua la domenica su AMC.

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }


Potrebbe interessarti

Euphoria: Sydney Sweeney ha fatto improvvisare l’attrice della mamma di Cassie
Euphoria: Sydney Sweeney ha fatto improvvisare l’attrice della mamma di Cassie

Sydney Sweeney ha fatto in modo che l’attore Alanna Ubach, che interpreta sua madre in Euphoria, improvvisasse le sue esplosive imprecazioni durante la loro tesa scena di combattimento. Sweeney recita da molti anni, prendendo piede nella cultura popolare con il suo lavoro in The Handmaid’s Tale, Sharp Objects e Everything Sucks!, ma è diventata ampiamente […]

Cillian Murphy si apre sulla fine dello spettacolo della sesta stagione di Peaky Blinders
Cillian Murphy si apre sulla fine dello spettacolo della sesta stagione di Peaky Blinders

L’attore irlandese Cillian Murphy rivela i suoi pensieri sull’imminente stagione 6 di fine serie del popolare dramma poliziesco Peaky Blinders. Il Dunkerque e l’attore di Inception interpreta il protagonista e capo della banda di Peaky Blinders, Thomas “Tommy” Shelby, ed è affiancato da un eccellente cast di supporto, che include personaggi del calibro di personaggi […]