Notizie Serie TVVikings: Valhalla - Cosa significa Jarl (è un re?)

Vikings: Valhalla – Cosa significa Jarl (è un re?)

-


Attenzione: questo articolo contiene SPOILER per Vikings: Valhalla.

Alcuni personaggi di Vikings: Valhalla sono indicati con il titolo “jarl”, ma cosa significa? Ambientato 100 anni dopo gli eventi di Vikings, Vikings: Valhalla esplora una serie di personaggi completamente nuova. Vikings: Valhalla stagione 1 ruota principalmente attorno alle tensioni tra i vichinghi e gli inglesi dopo il massacro del giorno di San Brice, in cui il re Aethelred the Unready (Bosco Hogan) fa assassinare tutti i danesi che vivono in Inghilterra. Un anno dopo il massacro, gli eserciti vichinghi di tutta la Scandinavia si riuniscono nell’insediamento danese di Kattegat per vendicarsi degli inglesi.

Il leader di questo movimento è il re di Danimarca Canuto (Bradley Freegard), con il sostegno di Jarl Estrid Haakon (Caroline Henderson) e Harald Sigurdsson (Leo Suter), il principe di Norvegia. Anche Jarl Olaf Haraldsson (Jóhannes Haukur Jóhannesson), fratellastro di Harald, si unisce alla ribellione, con l’intenzione iniziale di usare il raduno dei Vichinghi come un’opportunità per una conversione di massa al cristianesimo. Vichingo: le tensioni tra cristianesimo del Valhalla e religione pagana norrena aggiungono un elemento al conflitto generale con gli inglesi, indicando l’unità tesa tra le tribù vichinghe che deve essere superata per un’efficace ribellione.

C’è chiaramente una gerarchia di titoli nella cultura vichinga, con i re che ricevono più rispetto e potere degli jarl. “Jarl” è un titolo scandinavo che affonda le sue radici nell’età del ferro. Per secoli, è stato il grado più alto sotto il re fino all’introduzione del titolo di duca nella Norvegia del XIII secolo. Nel tardo medioevo, c’era generalmente un solo jarl alla volta in ogni paese scandinavo, ma all’epoca dei Vichinghi: Valhalla, il titolo di jarl apparteneva generalmente al sovrano di uno dei cosiddetti regni meschini della Norvegia che in seguito avrebbe costituito il paese moderno. Gli Jarl non erano re, ma erano i prossimi in linea in ordine di gerarchia norvegese e potevano diventare de facto re se il re non fosse stato in grado di governare, per malattia, infortunio o età. Allo stesso modo, se il re fosse stato ucciso senza un erede, gli jarl medievali avrebbero avuto un’offerta legittima per il trono, se avessero consolidato il potere. Questo è il motivo per cui Jarl Olaf Haraldsson è così ansioso di deporre Jarl Estrid Haakon e ottenere il governo di Kattegat; essendo la jarl più potente nella versione dello show della Norvegia all’epoca, è il principale ostacolo di Olaf nel suo tentativo di diventare re di Norvegia. Il titolo jarl ha la sua controparte sia nella lingua inglese moderna che nella nobiltà. Il titolo inglese “earl” deriva dall’inglese antico “eorl”, che a sua volta deriva dallo scandinavo “jarl”. L’equivalente britannico moderno di oggi uno jarl, sebbene non traduca direttamente, sarebbe un duca.

Come è solito fare lo spettacolo, Vikings: Valhalla cambia gli eventi della vita reale per il bene del flusso narrativo, a volte influenzando l’accuratezza storica nel processo. Lo Jarl Haakon dello spettacolo non ha una controparte storica esatta ma è invece ispirato da una serie di figure della storia. Uno di questi è Eiríkr Hákonarson, che fu gran conte di Norvegia dal 1000 al 1012, dopodiché subentrò suo figlio, Haakon Ericsson. In realtà, Olaf Haraldsson era lontano dalla Norvegia durante questo periodo. Dopo i suoi viaggi attraverso la Danimarca, l’Inghilterra e altre regioni baltiche, tuttavia, Haraldsson tornò in Norvegia nel 1015 e si dichiarò re con l’intenzione di unire il paese in un unico regno. Vichinghi: il Valhalla probabilmente conferisce a Olaf il titolo di jarl per stabilire che è il prossimo in linea per diventare re, riconoscendo allo stesso tempo di non essere mai stato ufficialmente il principe della Norvegia.

Guardando agli anni in cui si svolge Vikings: Valhalla, lo spettacolo utilizza personaggi storici reali che sarebbero esistiti durante quel periodo, ad eccezione di Harald Sigurdsson (in seguito Hardrada), che è esistito un po’ più tardi. A questo proposito, il Valhalla sta seguendo le orme dei Vichinghi, che hanno anche falsificato i dettagli esatti di personaggi storici come Bjorn Ironside e Ragnar Lothbrok. Nonostante le libertà creative che Vikings: Valhalla si prende, rispetta e ritrae ancora efficacemente la cultura norrena e usa gli jarl come un modo per aiutare a delineare i numerosi regni vichinghi. In tal modo, dà chiarezza ai temi dell’unificazione e della lealtà dello spettacolo.

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Ultime News

Pedro Pascal condivide la sua reazione all’essere stato scelto per il ruolo del Mandaloriano

Pedro Pascal condivide la sua reazione iniziale e onesta all'essere stato scelto per il ruolo del protagonista in...

Jon Hamm ricorda la sua prima volta che ha visto Tom Cruise sul set di Top Gun 2

Jon Hamm ricorda la prima volta che ha visto Tom Cruise sul set di Top Gun: Maverick. ...

Russell T Davies rivela il piano generale per l’annuncio di Doctor Who di Gatwa

Dottor chi lo showrunner Russell T Davies fa luce sul piano di mesi creato per l'annuncio del...

Il film di Taika Waititi Star Wars uscirà nel 2023 prima di Rogue Squadron

Secondo quanto riferito, il film di Star Wars di Taika Waititi uscirà prima di Rogue Squadron. Nel...

Da Non Perdere

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

45,6 Miliardi Di Won In Euro Quanti Sono? Squid Game Lo Rivela

È ufficiale: la seconda stagione di Squid Game su...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te