Notizie FilmVangelis, compositore di Blade Runner e Chariots of Fire,...

Vangelis, compositore di Blade Runner e Chariots of Fire, muore a 79 anni

-


Il compositore di Blade Runner e Chariots of Fire Vangelis è morto all’età di 79 anni. Vangelis (Evángelos Odysséas Papathanassíou) è nato in Grecia nel 1943 e ha iniziato a fare musica in tenera età. L’artista autodidatta si espanse nella scena pop europea con una serie di album da solista prima di catturare l’attenzione di Hollywood. La sua musica è stata inclusa in Cosmos di Carl Sagan alla fine degli anni ’70 e dopo aver composto musica per una serie di film minori, a Vangelis è stato offerto Chariots of Fire, che sarebbe diventato uno dei suoi lavori distintivi, in particolare i titoli principali, ottenendo un Oscar per il miglior Colonna sonora originale nel 1982.

Dopo Chariots of Fire, Vangelis ha lavorato con Ridley Scott per la colonna sonora del classico di fantascienza Blade Runner, con Harrison Ford, Rutger Hauer, Sean Young e Darryl Hannah. La colonna sonora di synth lunatica e atmosferica è diventata sinonimo del film, che è uno dei classici di fantascienza più venerati di tutti i tempi. Il compositore ha lavorato di nuovo con Scott per il suo film biografico su Cristoforo Colombo 1492: Conquest of Paradise, così come per Bitter Moon di Roman Polanski e Alexander di Oliver Stone.

Purtroppo, è stato annunciato oggi (tramite Variety) che Vangelis è morto per complicazioni mentre era in cura per COVID-19 in un ospedale francese. Aveva 79 anni. Vangelis era notoriamente solitario e riservato, lasciando poche informazioni sulla sua vita personale o su chi si lascia alle spalle. Il primo ministro greco, Kyriakos Mitsotakis, ha twittato le sue condoglianze e un tributo al compianto compositore, dicendo:

Vangelis Papathanassiou non è più con noi. Per il mondo intero, questa triste notizia dimostra che il panorama musicale mondiale ha perso l’internazionale ‘Vangelis’, protagonista del suono elettronico, degli Oscar, della Mitologia e delle hit. Per noi greci, che sappiamo che il suo secondo nome era Ulisse, significa che ha iniziato il suo lungo viaggio ai Carri di Fuoco. Da lì, ci manderà sempre i suoi appunti.

Oltre al suo lavoro cinematografico e televisivo, Vangelis ha anche composto per teatro, podcast, documentari e per i suoi album da solista, il suo ultimo dei quali (Juno to Jupiter) è stato pubblicato nel 2021. L’eredità di Vangelis comprende 23 album in studio da solista e 13 colonne sonore. Senza dubbio, Vangelis sarà ricordato soprattutto per il suo lavoro in Blade Runner, poiché la musica senza tempo continua ad avere un’influenza oggi ed è stata persino inclusa nel sequel di Denis Villeneuve, Blade Runner 2049. Ridley Scott ha detto che lavorare con Vangelis sul film originale il punteggio era “una delle migliori esperienze” ha mai avuto con un musicista, notando il processo del compositore mentre lavoravano al film, dicendo: “Terminavo il montaggio di notte e Vangelis sarebbe stato in studio con il suo assistente. Sarebbe stato lì tutto il giorno e avrebbe interpretato ciò che aveva creato. Comprendeva brillantemente il processo dei film. Guardava letteralmente sequenza dopo sequenza e inizia a giocarci. È stato un processo completamente organico”.

Sebbene si sappia poco sulla vita personale di Vangelis, come professionista è stato un musicista stimolante, generoso, premuroso e affascinante che ha cambiato per sempre il panorama della composizione cinematografica, in particolare con l’uso del suono del sintetizzatore, che è diventato un appuntamento fisso nel industria a questo punto. La sua passione e visione per la musica è evidente in tutto il suo importante corpus di lavori, che senza dubbio sarà celebrato per molto tempo. Man mano che la prossima generazione di compositori prenderà posto nell’industria, molti troveranno senza dubbio ispirazione nel lavoro di Vangelis, continuando la sua eredità nel futuro.

Fonte: varietà

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Ultime News

The Boys: Il retroscena animato di Black Noir spiegato da Showrunner

Attenzione: questo articolo contiene spoiler per la stagione 3 di The Boys Lo showrunner di The Boys, Eric Kripke,...

La star di Ray Donovan Liev Schreiber discute la possibilità di un riavvio

Liev Schreiber ha discusso di un potenziale riavvio di Ray Donovan. Schreiber è stato scelto come protagonista...

Aggiornamento sulle riprese di Frasier Reboot fornito da Kelsey Grammer

Kelsey Grammer rivela quando potrebbero iniziare le riprese per il riavvio di Frasier. Debuttando come personaggio secondario...

Lo showrunner della Umbrella Academy rivela scene comiche troppo costose per la TV

Steve Blackman, lo showrunner di The Umbrella Academy, rivela scene dei fumetti originali che non potevano essere incluse...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te