Notizie Serie TVUova di Pasqua e riferimenti di House Of The...

Uova di Pasqua e riferimenti di House Of The Dragon Episodio 2 di Game Of Thrones

-


Avvertenza: contiene SPOILER per House of the Dragon stagione 1, episodio 2. House of the Dragon stagione 1, episodio 2 Le uova di Pasqua dell’episodio 2 collegano ulteriormente lo spettacolo a Game of Thrones, con riferimenti che aiutano a fornire tessuto connettivo e ad approfondire il suo mondo. House of the Dragon stagione 1, episodio 1 ha stabilito saldamente il suo posto nella sequenza temporale de Il Trono di Spade e ha iniziato a posizionare i suoi pezzi sulla scacchiera per la partita di scacchi che seguirà nella storia incentrata su Approdo del Re della prima stagione. Naturalmente, si è conclusa anche con la rivelazione bomba sul sogno di Aegon il Conquistatore degli Estranei, una profezia che cambia molto del modo in cui viene percepito il Trono di Spade, se non ciò che è realmente accaduto.

Rimane da vedere esattamente quanto House of the Dragon rivisiti quel sogno, ma non è presente nella stagione 1, episodio 2. Non è del tutto sorprendente, dato che c’è un salto temporale di sesto mese e questioni più immediate per House of the Dragon’s personaggi di cui occuparsi. Questa è in gran parte una questione di fidanzamento, di un fratello disprezzato e di un uovo di drago, il che porta anche a una buona quantità di uova di Pasqua.

House of the Dragon stagione 1, episodio 2 uova di Pasqua, riferimenti e piccoli dettagli de Il Trono di Spade sono, come con la premiere, in gran parte di natura organica. Poiché il mondo è già così denso, è facile intrecciarli ed espandere gli elementi precedentemente menzionati o prendere in giro. Che si tratti di draghi, della storia di Westeros anche oltre la Casa Targaryen, o di qualche parallelismo tra i personaggi, c’è molto in cui tuffarsi.

Il comandante Dead Lord è Ser Ryam Redwyne, un eroe degli Stark

House of the Dragon stagione 1, episodio 2 si apre con la morte del Lord Comandante della Guardia Reale, Ser Ryam Redwyne. Ryam è menzionato più volte nei libri Le cronache del ghiaccio e del fuoco: Jon Snow fingeva di essere lui nei combattimenti con la spada con Robb Stark da bambino; Bran sognava di essere un cavaliere come lui; personaggi che vanno da Jaime Lannister a Varys lo menzionano come un cavaliere esemplare.

Le sorelle silenziose preparano il corpo di Ryam

Si dice che le Silent Sisters stiano preparando il corpo di Ser Ryam per il suo funerale. Le Silent Sisters sono un ordine, parte della Faith of the Seven, responsabile della vestizione dei cadaveri: sono state viste più volte in Game of Thrones, inclusa la preparazione del corpo di Jon Arryn e la veglia su Joffrey Baratheon dopo la sua morte.

Le pietre miliari sono una parte importante della storia di Westeros

House of the Dragon stagione 1, episodio 2 avvia una guerra alle Stepstones, con Daemon Targaryen e Corlys Velaryon che si alleano contro il Crab Feeder. Le Stepstones sono importanti per Corlys, ma anche per la storia di Westeros. Il mito narra che Westeros ed Essos fossero un tempo uniti da un ponte di terra, noto come Arm of Dorne, che fu usato dai Primi Uomini per la loro invasione. Si dice che i Figli della Foresta abbiano usato la magia per rompere il Braccio di Dorne, lasciando dietro di sé le piccole isole che sarebbero diventate le Stepstones.

Le città libere sono state visitate frequentemente in Game Of Thrones

Il potere e la ricchezza delle Città Libere incombono su re Viserys, che vuole evitare a tutti i costi potenziali conflitti. Le città libere di Essos includono: Braavos, Lorath, Lys, Myr, Norvos, Pentos, Qohor, Tyrosh e Volantis, con le prime di quelle presenti in modo più evidente in Game of Thrones grazie alla trama di Faceless Men di Arya Stark, così come ai rapporti con la Banca di Ferro. Pentos è stato il primo ad essere visto, apparendo nel primo episodio de Il Trono di Spade come Illyria Mopatis ospitava Viserys e Daenerys Targaryen, mentre Volantis ha ricevuto la visita di Varys e Tyrion Lannister nella quinta stagione.

Le case Mallister e Dondarrion condividono una connessione tra le montagne

Un Ser Mallister è tra i cavalieri in lizza per un posto nella Guardia Reale. La Casa Mallister è stata menzionata un paio di volte in Il Trono di Spade, una casa nelle Terre dei Fiumi fedele ai Tully, e il cadavere di ser Jaremy Mallister è stato visto ad Harrenhal, dopo che la Montagna, ser Gregor Clegane, ha ucciso i prigionieri prima di abbandonare la castello. Si discute anche di Seagard, la sede della Casa Mallister. C’è anche una menzione della Casa Dondarrion, che è stata, ovviamente, vista in Il Trono di Spade con Beric Dondarrion, la cui prima morte è avvenuta per mano della Montagna. Altre case viste nella scena di selezione della Guardia Reale includono Casa Tarly, Casa Corbray e quello che potrebbe essere il sigillo dell’albero di Casa Marbrand o Rowan (entrambi hanno un ruolo nella Danza dei Draghi).

Casa Crakehall richiama uno scherzo di Tyrion Lannister

Quando cerca di dissuadere Rhaenyra dalla scelta di ser Criston Cole, Otto Hightower afferma che Casate come Mallister e Crakehall sono alleati chiave della corona. Anche se non corrisponde esattamente, quello potrebbe essere il sigillo di Casa Crakehall all’estrema destra della stanza mentre Rhaenyra li guarda dall’alto in basso (è descritto come un cinghiale bianco e nero su marrone, ma potrebbe essere cambiato per lo spettacolo). La Casa Crakehall si vede solo brevemente in Il Trono di Spade, ma è una battuta umoristica di Tyrion Lannister sul capo della casata dell’epoca, Lord Desmond Crakehall, che dice: “Chiunque si chiami Desmond Crakehall deve essere un pervertito”.

In evidenza The Dornish Marshes I sette regni di Westeros non sono ancora completi

Ser Criston Cole menziona di aver combattuto per un anno nelle Paludi Dorniane, un’area di terra che confina con Dorne, le Terre della Tempesta e l’Altopiano. Dorne non è mai stata conquistata da Aegon, quindi durante la linea temporale di House of the Dragon non fa ancora parte dei Sette Regni di Westeros; le Paludi Dorniane erano spesso campi di battaglia, e poiché la Casa Cole viene dalle Terre della Tempesta, ha senso che ser Criston abbia combattuto in alcune di quelle battaglie.

“Bloodmagis” ricorda il destino di Khal Drogo

La menzione di “maghi del sangue” è una delle uova di Pasqua della Casa del Drago che si collega a Daenerys Targaryen. I maghi del sangue di Valyria erano incredibilmente potenti, praticavano le forme più oscure di stregoneria, sebbene si estinsero in gran parte con il Destino di Valyria. Tuttavia, la magia del sangue è praticata e Mirri Maz Duur, responsabile della morte del figlio di Daenerys e dello stato vegetativo di Khal Drogo, non solo l’ha usata ma ha anche imparato da un mago del sangue.

L’affermazione di Viserys sui “1000 draghi” nell’antica Valyria ha un certo peso

Quando esamina il suo modello di Valyria, re Viserys afferma che la Valyrian Freehold ospitava 1.000 draghi all’apice del suo potere. Questa è un’affermazione sorprendente: ci saranno 17 draghi in House of the Dragon; Aegon conquistò Westeros con solo tre. Eppure, è alquanto plausibile. C’erano 40 casate nobili, la maggior parte ritenute signori dei draghi; se ognuno avesse alcuni draghi ciascuno, allora sarebbe almeno tra le centinaia, e questo prima di considerare i draghi selvatici. Durante le Guerre Rhoynish, si dice che i Valyriani abbiano inviato 300 draghi: è ragionevole presumere che non tutti i draghi fossero a loro disposizione, quindi 1.000, mentre si trovavano sul lato alto (e molto più del numero di draghi nella Casa dei Dragon), non è inverosimile.

Vhagar è l’ultimo drago della conquista di Aegon

Una delle uova di Pasqua di House of the Dragon sta prendendo in giro un altro dei draghi che appariranno più avanti nello spettacolo: Vhagar. Insieme a Balerion il Terrore Nero e Meraxes, Vhagar era uno dei tre draghi pilotati dai Targaryen durante la conquista di Aegon, con Vhagar cavalcato da Visenya. L’ultimo sopravvissuto di quel trio, Vhagar è ora il più grande drago rimasto a Westeros. È interessante che Laena Velaryon sia così interessata, perché nei libri è la cavalcadradraghi di Vhagar per un certo periodo.

Viserys parla di mandare un demone al muro o di mettere la testa su una punta

Le cose con Daemon Targaryen hanno raggiunto il punto di ebollizione, ma Re Viserys non è sicuro di quale azione intraprendere. Come opzioni impossibili, discute di mandarlo alla Barriera o di mettere la testa su una punta. Entrambi sono stati visti spesso in Game of Thrones: Jon Snow si è unito presto ai Guardiani della notte, ma molti altri personaggi sono stati inviati lì, incluso da Approdo del Re (come Janos Slynt che, come Daemon, una volta comandava i Guardiani della città). E in termini di teste con punte, nessuna è più memorabile di quella di Ned Stark. Per ora, però, Daemon è risparmiato da tali destini.

Dreamfyre potrebbe avere una connessione con Daenerys Targaryen

L’uovo di drago che causa molti conflitti tra Daemon e Rhaenyra in a House of the Dragon stagione 1, episodio 2 appartiene a Dreamfyre, che è importante in entrambi gli eventi passati e futuri. Dreamfyre apparteneva in precedenza a Rhanea Targaryen, nipote di Aegon il Conquistatore. La sua amante, Elissa Farman, ha rubato tre delle uova di drago di Dreamfyre, e si teorizza che fossero le stesse date a Daenerys all’inizio di Game of Thrones. Che sia vero o meno, Dreamfyre avrà un ruolo nella storia della Casa del Drago, legandosi con Helaena Targaryen.

La casa del drago torna a Dragonstone

House of the Dragon stagione 1, episodio 2 riporta gli spettatori a Dragonstone, che è stato visto l’ultima volta nella stagione 8 di Game of Thrones, con Daenerys che decide di attaccare ad Approdo del Re. L’ambientazione sulla lunga passerella che porta al castello ricorda la settima stagione de Il Trono di Spade, dove Jon Snow ha incontrato Tyrion Lannister prima di incontrare Daenerys per la prima volta, e ci sono anche alcune note musicali familiari del tema tipicamente utilizzato per i draghi (come “Dragonstone) in Game of Thrones. Questa è anche un’occasione per vedere Dragonstone più nella sua piena gloria della Casa Targaryen, servendo il suo scopo di casa dei draghi in più di un modo.

Nella prima stagione di House of the Dragon, le uova di Pasqua dell’episodio 2 sono un richiamo a un’iconica battuta di Cersei Lannister nella sesta stagione di Game of Thrones, in cui dice a Faith Militant che “sceglierà la violenza”. Un’idea del genere è menzionata anche da Otto Hightower, sebbene con un’intonazione diversa, poiché è allarmato che Daemon “scelga la violenza”. È un cenno interessante, che si adatta al posizionamento di Daemon come uno dei personaggi più complicati e potenti della Casa del Drago. Il finto shock di Otto richiama anche alla mente la sorpresa dell’Alto Septon per il fatto che Jaime Lannister avrebbe “versato sangue” in un luogo sacro, mostrandolo come un giocatore politico intelligente che cercherà di ottenere ogni vantaggio possibile.

Corlys e Daemon sono i “secondi figli” del regno (come Stannis)

Corlys dice a Daemon che sono “i secondi figli del regno”, una linea che ha un paio di collegamenti con Il Trono di Spade. Oltre ad essere il nome della compagnia di mercenari guidata da Daario Naharis, “Second Sons” era il titolo della terza stagione di Game of Thrones, episodio 8, che vedeva Tyrion Lannister (un secondo figlio) sposare Sansa Stark. Ma richiama anche alla mente il legame tra un altro secondo figlio, Stannis Baratheon: come Daemon, era fratello di un re, non fece mai Primo Cavaliere anche se credeva che fosse la sua posizione, si considerava il legittimo erede al Trono di Spade, e si basava (per un po’) su Dragonstone. Se è prefigurativo, allora la storia di Daemon in House of the Dragon non finirà bene.

House of the Dragon pubblica nuovi episodi la domenica su HBO e HBO Max.

Vuoi altri articoli della Casa del Drago? Dai un’occhiata ai nostri contenuti essenziali qui sotto…

  • Guida completa a House Of The Dragon: tutte le tue domande hanno risposto
  • Dove è stata girata La casa del drago? Tutte le località di Westeros nella vita reale
  • Confermata e spiegata la cronologia di House Of The Dragon
  • House Of The Dragon: tutte le principali famiglie scomparse da Game Of Thrones

Ultime News

Il trailer e le immagini di Velma rivelano i personaggi di Scooby-Doo Mystery Inc ridisegnati

Un teaser e le immagini rilasciate per la serie HBO Max Velma mostrano il look ridisegnato per i...

Anne Rice ottiene un altro adattamento televisivo nell’emozionante trailer di Mayfair Witches

Anne Rice ottiene un altro adattamento AMC, come rivelato nel nuovo agghiacciante trailer di Mayfair Witches. Il...

The Midnight Club stagione 2 sta succedendo? Tutte le impostazioni e gli aggiornamenti

Questo articolo contiene spoiler per la stagione 1 di The Midnight Club. Il finale cliffhanger di The Midnight...

Sì, Bronwyn ha appena inserito Gondor negli anelli del potere

Attenzione: spoiler in vista dell'episodio 7 di The Rings of Power Il Signore degli Anelli: The Rings of...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te