Asiatica Film Mediale

Uno dei fancast di Joel Last Of Us più popolari si è quasi avverato

Uno dei fancast di Joel Last Of Us più popolari si è quasi avverato
Debora

Di Debora

07 Febbraio 2023, 13:54


La voce originale del videogioco e l’attore performativo, Troy Baker, ha recentemente rivelato che l’adattamento televisivo di The Last of Us della HBO avrebbe potuto interpretare Josh Brolin nei panni di Joel. Basato sul popolare videogioco per PlayStation con lo stesso nome, il dramma horror sugli zombi vede Pedro Pascal nei panni del sopravvissuto incallito Joel Miller, un contrabbandiere incaricato di trasportare in sicurezza la sboccata Ellie (Bella Ramsey) di 14 anni attraverso uno United post-apocalittico Stati. Sebbene Joel inizialmente non volesse avere niente a che fare con il suo carico umano, si rese presto conto del suo significato quando Ellie rivela di essere immune all’infezione fungina che affligge il mondo.

Parlando con ComicBook.com nel loro podcast The Last of Pods, Baker ha rivelato che la star di Avengers: Endgame, Josh Brolin, avrebbe potuto interpretare Joel in The Last of Us. Prima del casting per l’adattamento live-action, il creatore del gioco e dello show Neil Druckmann ha chiesto a Baker chi pensava sarebbe stato un grande Joel sullo schermo. Baker ha ammesso di aver inizialmente suggerito Brolin per il ruolo mentre il gioco veniva sviluppato per un film. Leggi tutto ciò che l’attore ha detto di seguito:

Neil è stato davvero gentile. È tipo, chi vorresti interpretare Joel? E voglio dire, sono rimbalzato. Ricordo che stavamo parlando delle lounge aeroportuali. Ho incontrato Josh Brolin una manciata di volte, e l’ultima volta che l’ho visto è stato al LAX, e ho pensato, ‘Ehi, amico, non so se te lo ricordi o no; io e te ci siamo conosciuti nel New Mexico”, ma lui mi ha risposto: “Sì, sì”, e io ho detto: “Potrebbe arrivare un copione sulla tua scrivania, e prima che lo scarti in entrambi i casi, dagli un’occhiata, perché penso davvero che trarrai beneficio dall’interpretare questo personaggio, e il personaggio trarrebbe beneficio dal fatto che fosse interpretato da te’, e lui ha detto, ‘Gli darò un’occhiata. Come si chiama? E io ero tipo, ‘Si chiama The Last of Us, ed è un lungometraggio in questo momento che è in fase di sviluppo.’ Era come, ‘Okay, darò un’occhiata.’ E la cosa divertente è che penso che Josh Brolin sarebbe stata un’ottima scelta. Penso che guardi il personaggio, specialmente nel gioco, e dici: “Sì, quella mappa, al 100%. Josh Brolin lo interpreta, certo’, ma quello che amo è quando coinvolgi qualcuno come Craig Mazin, e queste conversazioni tra lui e Neil Druckmann vanno avanti e indietro, e dice, ‘Cosa succede se lo scuotiamo un po’? E chi otteniamo che non solo può portare qualcosa di nuovo e qualcosa di nuovo, ma anche cambiare un po’ il personaggio? Abbiamo l’opportunità di fare le cose in modo diverso qui’, e nel momento in cui Neil ha detto, ‘Penso che abbiamo Pedro Pascal’, ho detto, ‘Oh. Oh, mio ​​Dio, è perfetto. È perfetto’, perché prima di tutto è un attore di incredibile talento e, in secondo luogo, tutti lo adorano.

In che modo Joel di Josh Brolin avrebbe potuto essere diverso da quello di Pedro Pascal

Prima che The Last of Us fosse sviluppato come serie televisiva per HBO, la proprietà è rimasta bloccata per anni nell’inferno dello sviluppo come sceneggiatura di un film. Durante quel periodo, i fan del gioco hanno chiesto una riproduzione fedele del materiale originale con Brolin scelto da molti come un perfetto fan-cast per Joel. Sebbene i critici e il pubblico abbiano elogiato la scelta di Druckmann e del co-creatore Craig Mazin di utilizzare Pascal come Joel nella serie, Brolin nel ruolo potrebbe essere stato un ritratto più accurato per il personaggio originale del gioco.

Durante lo sviluppo del videogioco presso Naughty Dog, Druckmann e il co-regista Bruce Straley hanno cercato ispirazione in altri media. Oltre al popolare gioco giapponese Ico e al romanzo post-apocalittico di Cormac McCarthy The Road, i due avevano precedentemente ammesso di essersi ispirati al neo-western Non è un paese per vecchi di Joel e Ethan Cohen. Nel film, Brolin ha interpretato Llewelyn Moss, un texano duro e stoico che sa come maneggiare una pistola. Oltre al background del personaggio, lo sviluppatore di Naughty Dog Kurt Margenau ha anche rivelato che i cineasti sono stati anche l’ispirazione per il nome di Joel.

Non c’è dubbio che Brolin avrebbe eccelso come Joel in un adattamento di The Last of Us poiché il personaggio è stato chiaramente informato dalla sua interpretazione in Non è un paese per vecchi. Nel complesso, probabilmente ci sarebbe poca differenza di tono nel personaggio se invece Brolin fosse scelto per lo show della HBO. Tuttavia, Brolin potrebbe aver dato a Joel un vantaggio più duro di quello di Pascal, come evidente in molti dei suoi ruoli passati, tra cui Gurney Halleck in Dune, Cable in Deadpool 2 e Matt Graver in Sicario. Il pubblico può aspettarsi più tempo di Pascal nel ruolo con l’episodio 5 di The Last of Us che sarà presentato in anteprima due giorni prima venerdì.

Fonte: ComicBook.com


Potrebbe interessarti

L’attore di Zeus di Percy Jackson celebra il casting nel video dei BTS
L’attore di Zeus di Percy Jackson celebra il casting nel video dei BTS

Con la produzione della serie che si è recentemente conclusa, Percy Jackson e l’attore di Zeus degli dei dell’Olimpo Lance Reddick celebrano il suo casting in un nuovo video dietro le quinte. L’imminente spettacolo Disney + segna il secondo tentativo di adattare l’omonima serie di romanzi fantasy di Rick Riordan dopo i film mal accolti […]

La star dello spin-off di Walking Dead filma una scena di combattimento nel video del set di Daryl Dixon
La star dello spin-off di Walking Dead filma una scena di combattimento nel video del set di Daryl Dixon

Norman Reedus gira una scena d’azione per le strade di Parigi nel set video di The Walking Dead: Daryl Dixon. The Walking Dead si è concluso con la stagione 11 nel 2022, ma l’universo è comunque destinato a vivere in forma di spin-off. Il 2023 vedrà infatti l’arrivo di due nuovi spin-off di TWD, uno […]