Asiatica Film Mediale

Uno degli elementi di apertura del film di Barbie è stato sorprendentemente realizzato completamente in modo pratico.

Uno degli elementi di apertura del film di Barbie è stato sorprendentemente realizzato completamente in modo pratico.
Erica

Di Erica

31 Luglio 2023, 12:35



Il direttore della produzione Sarah Greenwood rivela un sorprendente effetto pratico in Barbie: la scena di apertura presenta una Barbie gigante con gambe vere che le bambine possono toccare. Barbie ha intenzionalmente utilizzato effetti pratici per imitare il gioco e creare un mondo reale e divertente, anziché fare affidamento sulla CGI. Altri effetti pratici in Barbie includono l’uso di strumenti a nastro trasportatore per creare l’illusione del movimento e la costruzione di scenografie a mano, conferendo al film uno stile teatrale e di ripresa vecchia scuola.

La designer di produzione Sarah Greenwood rivela che una scena in Barbie è stata sorprendentemente realizzata in modo pratico anziché con la CGI. Da quando è stato distribuito nei cinema, Barbie si è dimostrato uno dei film più grandi del 2023, battendo record al botteghino insieme a Oppenheimer e ricevendo recensioni positive da parte del pubblico e della critica. Ci sono molta vitalità, giocosità e follia nelle scene e nelle scenografie di Barbie, e si scopre che molti di questi effetti erano pratici.

Kyle Buchanan del New York Times ha condiviso la rivelazione di Greenwood su un sorprendente effetto pratico in Barbie.

La scena in questione è la scena di apertura in Barbie, che omaggia 2001: Odissea nello spazio di Stanley Kubrick. Mostra l’avvento di Barbie, la prima bambola per bambine adulte. Le bambine abbandonano rapidamente le loro bambole bebè quando vedono la gloriosa Barbie che si erge come un monolito davanti a loro. È una Barbie gigante e le bambine arrivano solo alle sue ginocchia. La designer di produzione rivela che quelle gambe erano “vere” perché sono state costruite e ridimensionate le gambe di Robbie, e “Erano fisicamente lì sul set in modo che le bambine potessero toccarle.”

Quali altri effetti pratici usa Barbie?

La scena di apertura che introduce il personaggio principale di Robbie è solo uno dei tanti effetti pratici presenti in Barbie. Gerwig ha rivelato che l’uso di effetti pratici è stato intenzionale. Voleva creare un film che imitasse l’aspetto del gioco e assicurarsi che tutti gli ambienti fossero reali. Di conseguenza, molte delle ambientazioni di Barbieland erano reali anziché CGI.

Gli effetti pratici più evidenti si possono vedere quando Barbie e Ken (Ryan Gosling) lasciano Barbieland per il mondo reale. La sequenza li vede viaggiare attraverso diverse location, tra cui il deserto, lo spazio esterno e un campo di fiori. In tutte queste scene, il veicolo di Barbie e Ken era fermo. Per creare l’illusione del movimento, la troupe ha utilizzato strumenti a nastro trasportatore per muovere gli elementi dello sfondo e del primo piano. Questo ricorda le tecniche utilizzate in un’opera teatrale. Inoltre, tutti gli ambienti sono stati costruiti a mano anziché con la CGI, compresa la scena dello spazio esterno.

Per aggiungere all’ambientazione del film, Gerwig voleva che le varie location sembrassero provenire da una scatola di diorama invece di essere create digitalmente. Pertanto, lo spazio esterno aveva pianeti appesi con fili e nuvole che si muovevano su nastri trasportatori, mentre il campo di fiori aveva veri tulipani in primo piano. Gerwig, il cast e la troupe parlavano con orgoglio del modo in cui tutto è stato fatto in modo teatrale e nello stile della ripresa vecchia scuola. In questo modo, Barbie è riuscita a creare un mondo reale ma divertente e bellissimo che ha dimostrato che la pratica può talvolta evocare un tono e uno spirito che la tecnologia non può.


Potrebbe interessarti

La scena di interrogatorio di Oppenheimer è piena di meme e elogi per Emily Blunt: “Ha distrutto completamente questa scena”
La scena di interrogatorio di Oppenheimer è piena di meme e elogi per Emily Blunt: “Ha distrutto completamente questa scena”

Sintesi L’interpretazione di Emily Blunt nel ruolo di Kitty Oppenheimer in Oppenheimer ha ricevuto molti elogi ed è stata oggetto di meme, soprattutto per la scena interrogativa infuocata. Gli utenti di Twitter hanno celebrato l’interpretazione di Blunt e hanno lodato la sua performance feroce e potente nella biopic. Il ruolo di Blunt come Kitty Oppenheimer […]

Zack Snyder esalta il prossimo film della DC in un raro tweet visualizzato 2,7 milioni di volte.
Zack Snyder esalta il prossimo film della DC in un raro tweet visualizzato 2,7 milioni di volte.

Il regista Zack Snyder esprime la sua eccitazione per l’imminente uscita di Blue Beetle, sottolineando la sua importanza per la comunità latina. Il tweet di Snyder ha generato più interesse per Blue Beetle rispetto alla campagna di marketing ufficiale, aumentando la consapevolezza del film. Il supporto di Snyder a Blue Beetle è significativo in quanto […]