Asiatica Film Mediale

Un film di Michael Fassbender sta dominando Netflix (nonostante sia terribile)

Un film di Michael Fassbender sta dominando Netflix (nonostante sia terribile)
Erica

Di Erica

23 Aprile 2023, 03:19



Più di cinque anni dopo che è uscito e ha fallito al botteghino e con la critica, The Snowman di Michael Fassbender sta vivendo una improvvisa ripresa di popolarità su Netflix. Basato sul settimo libro della serie di Harry Hole di Jo Nesbø, il film si concentra su un ispettore alcolizzato ma brillante in Norvegia che cerca di risolvere una serie di omicidi bizzarri in cui il killer lascia dietro di sé la figura omonima. Fassbender ha guidato il cast di The Snowman che comprendeva Rebecca Ferguson, Charlotte Gainsbourg, Val Kilmer, J.K. Simmons, Toby Jones e Chloë Sevigny, tra gli altri.

Come prima notato da UPROXX, un film con Michael Fassbender sta dominando le classifiche di tendenza di Netflix nonostante la sua terribile reputazione. The Snowman, che è stato presentato sulla piattaforma di streaming il 16 aprile, è rapidamente salito in classifica nella sua prima settimana di esordio su Netflix, comparendo costantemente nella Top Ten e persino mantenendo il primo posto per vari periodi di tempo.

Andando allo sviluppo del film, The Snowman aveva tutto a suo favore per diventare un successo clamoroso. I romanzi di Harry Hole di Nesbø erano tutti bestseller, Martin Scorsese era stato coinvolto nella regia in un primo momento e i produttori Working Title Films stavano cercando di costruire una serie di film simili alle trasposizioni di Alex Cross degli anni 2000 con Morgan Freeman. Anche dopo la partenza di Scorsese, The Snowman aveva ancora potenziale dietro le quinte con Tomas Alfredson, il regista di Let the Right One In.

Tuttavia, questo potenziale si sarebbe sgretolato durante la produzione di The Snowman, con Alfredson che ha spiegato che il ciclo di pre-produzione era molto frenetico a causa del finanziamento e della pianificazione dei talenti e che le riprese stesse avevano simili problemi. Il regista ha addirittura rivelato in precedenza che fino al 15% della sceneggiatura del film era rimasta non girata, il che ha portato lui e il suo team a ricostruire la storia girata nel miglior modo possibile.

I critici hanno notato subito la natura frammentata della trama di The Snowman, con recensioni non solo che lo definiscono come un cliché, ma anche incomprensibile, un sentimento che molti spettatori hanno ribadito visto il fallimento del film al botteghino, incassando solo 43,1 milioni di dollari contro un budget di produzione di 35 milioni e con la cancellazione dei piani futuri. Non è chiaro per quale motivo il film stia godendo di una improvvisa ripresa di popolarità su Netflix oltre cinque anni dopo la sua uscita nelle sale, anche se con i gialli in aumento negli ultimi anni, alcuni potrebbero averlo visto come uno di quei film che non hanno raggiunto la loro attenzione quando è uscito per la prima volta.


Potrebbe interessarti

Il cameo di Bruce Campbell in Evil Dead Rise potrebbe essere Ash, suggerisce il regista.
Il cameo di Bruce Campbell in Evil Dead Rise potrebbe essere Ash, suggerisce il regista.

Attenzione: ci sono SPOILER per Evil Dead Rise! Nonostante sia il secondo film senza il personaggio amato dai fan come protagonista della storia, lo sceneggiatore/regista Lee Cronin sta suggerendo che il cameo di Bruce Campbell in Evil Dead Rise potrebbe essere nient’altro che Ash Williams. L’ultimo capitolo della serie creata da Sam Raimi si concentra […]

Le prime reazioni sui social media di Guardians of the Galaxy Vol. 3 sono arrivate
Le prime reazioni sui social media di Guardians of the Galaxy Vol. 3 sono arrivate

Questo articolo descrive una storia in evoluzione. Continuate a seguirci poiché forniremo ulteriori informazioni disponibili. Date di uscita chiave: – Guardians of the Galaxy Vol. 3: Data di uscita 2023-05-05 – The Marvels / Captain Marvel 2: Data di uscita 2023-11-10 – Captain America: New World Order: Data di uscita 2024-05-03 – Marvel’s Thunderbolts: Data […]