Asiatica Film Mediale

Tyler Posey risponde bruscamente alle domande di Dylan O’Brien su Teen Wolf

Tyler Posey risponde bruscamente alle domande di Dylan O’Brien su Teen Wolf
Erica

Di Erica

05 Marzo 2023, 02:38


Tyler Posey risponde senza mezzi termini alle continue domande sull’assenza di Dylan O’Brien da Teen Wolf: The Movie. Sebbene diversi attori della serie originale di Teen Wolf abbiano ripreso i loro ruoli per il film successivo della Paramount+, tra cui Posey nel ruolo del protagonista Scott McCall, O’Brien ha confermato all’inizio che non sarebbe tornato nei panni di Stiles Stilinski perché era contento di dove ha lasciato il suo personaggio quando lo spettacolo è finito. Questo aggiornamento ha alimentato molte discussioni, considerando come la straordinaria interpretazione di O’Brien sia stata fondamentale per il successo del dramma soprannaturale di MTV e quanto sia stata vitale l’amicizia tra Stiles e Scott per i temi centrali della famiglia e dell’amicizia che hanno alimentato la storia.

In una nuova intervista allo Zang Sang Show, a Posey è stato chiesto direttamente se fosse stanco delle chiacchiere sulla decisione di O’Brien di non tornare per il film.

Posey chiarisce che non è arrabbiato per le discussioni su Stiles e O’Brien perché sono significative per lo show. Mentre continua, Posey dice che vuole essere rispettato per essere in grado di portare Teen Wolf da solo. Ecco la risposta completa di Posey di seguito:

“Lo amo. Non parlerò mai per lui, ma è una parte enorme dello show e della mia vita, quindi ha senso. Lo paragono a quando i Blink si sono lasciati e la gente ha chiesto a Mark, ‘Dov’è Tom?'”

È qualcosa che penso potrebbe essere fastidioso se non lo amassi e non lo rispettassi. Capisco. Lui è una parte enorme dello spettacolo, ma io sono il fottuto spettacolo. È qualcosa che non vedevo davvero l’ora di mostrare ai fan, ovviamente lo amiamo così tanto, e tu non lo ami più di me, ma voglio essere rispettato per essere in grado di sopportare questa merda da solo. Non solo, c’è un cast enorme e sono tutti così bravi, ma ora questa è la mia cosa e me lo sono guadagnato”.

Perché l’assenza del film Teen Wolf di O’Brien è stata deludente

Sebbene Posey sia il volto di Teen Wolf, è anche vero che diversi fattori stavano lavorando contro il film di Teen Wolf prima ancora che debuttasse. Arden Cho, che interpretava Kira, ha confermato che le era stato offerto meno denaro rispetto al resto delle sue co-protagoniste donne per tornare, e questo l’ha costretta a rifiutare. C’era anche il fatto che, secondo O’Brien, il progetto è stato annunciato e messo insieme velocemente. Ciò ha suggerito una mancanza di cura per il materiale generale, con alcune discussioni sul fatto che il nome di Teen Wolf fosse stato ripreso per sostenere il servizio di streaming Paramount + recentemente rinnovato.

Quando il film successivo è uscito nel gennaio 2023, le recensioni in gran parte negative per Teen Wolf: The Movie e la risposta negativa ancora più netta degli spettatori sembravano confermare i peggiori timori. La mancanza di Stiles è un filo conduttore della trama piuttosto significativo, ma è gestito male e sembra un disservizio rispetto a ciò che era stato costruito prima. Scott sembra a malapena pensare al suo migliore amico, che era essenzialmente un fratello per lui.

È indicativo di come ci si sia concentrati troppo sullo stipare il più possibile sullo schermo che non consente i momenti di amicizia. Non si sa ancora se ci sarà un sequel o uno spin-off dopo Teen Wolf: The Movie. Se si verificano più film o spin-off, è necessario apportare modifiche.

Fonte: Zach Sang Show


Potrebbe interessarti

Jake Gyllenhaal è muscoloso e combatte nel video del remake di Road House
Jake Gyllenhaal è muscoloso e combatte nel video del remake di Road House

La muscolosa trasformazione di Jake Gyllenhaal in Road House viene rivelata in un nuovo video. Road House è basato sull’omonimo film del 1989, che segue la storia di un buttafuori (Patrick Swayze) assunto in un chiassoso bar. Road House comprendeva anche esibizioni di Sam Elliot, Kelly Lynch e Red West. Dopo anni di sviluppo di […]

Keanu Reeves ha conservato gli oggetti di scena più belli di Matrix e John Wick
Keanu Reeves ha conservato gli oggetti di scena più belli di Matrix e John Wick

Keanu Reeves ha rivelato quali oggetti di scena gli è stato permesso di prendere dai set di The Matrix, John Wick e 47 Ronin. L’attore è diventato un nome familiare dopo The Matrix, dove ha lavorato con le sorelle Wachowski per sviluppare un franchise di successo che ha cambiato il genere fantascientifico. Da allora, ha […]