Asiatica Film Mediale

Tutto quello che sappiamo sulla terza stagione di Bridgerton

Tutto quello che sappiamo sulla terza stagione di Bridgerton
Debora

Di Debora

26 Marzo 2022, 12:57


Attenzione: contiene SPOILER per Bridgerton stagione 3.

In piedi come uno dei più grandi spettacoli di Netflix e dovrebbe durare per molti anni a venire, ecco cosa aspettarsi dalla stagione 3 di Bridgerton, incluso ciò che è stato impostato per la sua storia e quali membri del cast probabilmente torneranno. Bridgerton è diventato rapidamente popolare su Netflix quando ha debuttato a dicembre 2020, con la sua miscela di dramma in costume e romanticismo bollente che ha attratto gli spettatori. Dopo alcuni ritardi di produzione causati dalla pandemia di coronavirus, la stagione 2 di Bridgerton è stata rilasciata a marzo 2022, ma probabilmente sarà lontana dalla fine.

Basato sulla serie di libri di Julia Quinn, Bridgerton potrebbe durare fino a otto stagioni ma, con l’uscita della seconda stagione, il futuro immediato risiede nella terza stagione di Bridgerton. La prima stagione ha adattato Il duca ed io, raccontando la storia di Daphne Bridgerton e la storia d’amore di Simon Basset. Nonostante sia stato un tale successo di pubblico, questo viene messo in secondo piano nella stagione 2 – che non presenta affatto Simon, anche se in alcune occasioni viene lasciato cadere il nome – che adatta Il visconte che mi amava, concentrandosi su Anthony Bridgerton e La trama dei nemici degli amanti di Kate Sharma.

Con ciò, la terza stagione di Bridgerton sarà probabilmente un adattamento di An Offer From A Gentleman, tuttavia lo show Netflix ha già apportato grandi cambiamenti ai libri, come rivelare che Penelope Featherington è Lady Whistledown molto prima, e che presumibilmente continuerà ad andare avanti. I libri possono offrire una linea guida, ma per la maggior parte la storia è aperta, soprattutto dopo alcune grandi rivelazioni e colpi di scena nella stagione 2. Ecco tutto quello che c’è da sapere finora sulla stagione 3 di Bridgerton.

La terza stagione di Bridgerton è stata rinnovata da Netflix (e c’è altro in arrivo)

La seconda stagione di Bridgerton è lontana dalla fine dello spettacolo; anzi, tutto il contrario. La stagione 3 di Bridgerton è ufficialmente in arrivo su Netflix e, inoltre, lo spettacolo è stato rinnovato anche per la stagione 4. L’autrice Julia Quinn ha scritto in totale otto libri di Bridgerton, uno incentrato su ogni bambino, e la speranza è che ogni libro venga adattato a una diversa stagione televisiva. Ciò significa che Bridgerton dovrebbe durare ancora per molti anni a venire e, data la sua popolarità, sembra che abbia grandi possibilità di adattare tutti i romanzi.

Cast della terza stagione di Bridgerton: quali attori e personaggi torneranno?

Anche con l’assenza di Simon Basset di Regé-Jean Page, il Duca di Hastings, il cast della seconda stagione di Bridgerton ha riportato in vita tutti i personaggi principali della prima stagione, aggiungendo anche alcuni volti nuovi. Ci si aspetta che la maggior parte del cast della seconda stagione di Bridgerton venga mantenuto intatto, anche se con alcuni cambiamenti nel focus man mano che personaggi diversi vengono alla ribalta. Il cast della terza stagione di Bridgerton dovrebbe includere la maggior parte se non tutta la famiglia Bridgerton, inclusi: Jonathan Bailey nei panni di Anthony; Phoebe Dynevor nel ruolo di Dafne; Ruth Gemmell nel ruolo di Violetta; Claudia Jessie nel ruolo di Eloise; Luke Thompson nel ruolo di Benedetto; Luke Newton nel ruolo di Colin; Will Tilston nel ruolo di Gregory; e Florence Hunt come Giacinto.

Altrove in Ton, è probabile che il cast presenti molti altri volti di ritorno, come: Nicola Coughlan nei panni di Penelope Featherington/Lady Whistledown; Julie Andrews come voce di Lady Whistledown; Polly Walker nel ruolo di Portia Featherington; Adjoa Andoh nel ruolo di Lady Danbury; e Golda Rosheuvel nel ruolo della regina Charlotte. Alcuni dei nuovi membri del cast della seconda stagione di Bridgerton, inclusi Rupert Young nei panni di Jack Featherington e Calam Young nei panni di Theo Sharpe, hanno forse meno probabilità di tornare poiché le loro storie sono apparentemente concluse.

Simon di Regé-Jean Page sarà nella terza stagione di Bridgerton?

Il co-focus della stagione 1, Simon di Regé-Jean Page non è tornato per la stagione 2 di Bridgerton, ma cosa riserva il futuro? Allo stato attuale, non ci sono parole ufficiali sul fatto che Simon sarà nella stagione 3 di Bridgerton o meno. L’attore è sempre più impegnato mentre la sua carriera decolla dopo Duke, con le regole in The Grey Man e Dungeons & Dragons insieme a voci persistenti che lo collegano a James Bond, e la seconda stagione di Bridgerton ha già dimostrato che può funzionare senza di lui. Simon non è al centro dei successivi libri di Bridgerton con solo menzioni e apparizioni occasionali, quindi potrebbe benissimo essere che non torni a Bridgerton nella terza stagione né oltre. La produttrice Shonda Rhimes ha detto che Page potrebbe non tornare mai più nei panni di Simon in Bridgerton, anche se oltre a ciò non è irragionevole supporre che se il suo programma si fosse aperto per un cameo, lo spettacolo avrebbe colto l’occasione.

Chi è il protagonista della terza stagione di Bridgerton

La storia di Bridgerton ha una struttura intrigante, in quanto mentre presenta la maggior parte dello stesso cast, ogni stagione – come i libri – si concentra su un membro diverso della famiglia. La prima stagione di Bridgerton è stata l’anno di Daphne, la seconda è incentrata su Anthony e, supponendo che continui a seguire l’ordine dei romanzi, il personaggio principale della terza stagione di Bridgerton sarà Benedict. Basata sul libro An Offer From A Gentleman, la terza stagione di Bridgerton sarà ancora una volta una storia d’amore, questa volta con Benedict che si innamora di una misteriosa cameriera. Come si è visto con la storia d’amore della prima stagione con Madame Delacroix, Benedict ha agito in genere al di fuori delle norme della famiglia, gli ha concesso più libertà di perseguire i suoi interessi, ma Anthony gli ricorda nella seconda stagione di Bridgerton che ha delle responsabilità. Benedict lascia la scuola d’arte alla fine della stagione 2 di Bridgerton, e c’è sicuramente una situazione di tira e molla tra i suoi doveri e ciò che ci si aspetta da lui, e ciò che il suo cuore desidera veramente.

Bridgerton Stagione 3 Storia: cosa imposta la stagione 2

Oltre a Benedict, la storia della terza stagione di Bridgerton probabilmente dedicherà molto tempo a Eloise, che scopre che Penelope è Lady Whistledown, e le implicazioni di ciò su entrambi e sulla Ton stessa, con il finale che suggerisce un Whistledown più vendicativo di prima. Allo stesso modo, Eloise potrebbe trovarsi più spinta nella vita che ci si aspetta da lei, avvicinandosi alla sua storia romantica in seguito. Si prevede che Anthony e Kate tornino entrambi in qualche modo anche se, ora che sono insieme, dovrebbero ricevere molta meno attenzione poiché l’attenzione si sposta sui fratelli del primo, mentre la regina Charlotte di Bridgerton rimarrà presumibilmente una figura chiave sia per le sue capacità di matchmaking che per la sua ricerca per scoprire chi c’è davvero dietro Lady Whistledown.

Previsione della data di uscita della stagione 3 di Bridgerton

Al momento in cui scrivo, la data di uscita della terza stagione di Bridgerton non è stata confermata. La prima stagione di Bridgerton è stata rilasciata a dicembre 2020, con la stagione 2 in uscita a marzo 2022 a seguito di molteplici ritardi dovuti a Covid-19. Supponendo un programma di produzione più agevole per i prossimi episodi, la data di uscita della stagione 3 di Bridgerton potrebbe essere intorno a marzo 2023, assicurando che eviti l’attesa prolungata della stagione 2, ma presumibilmente Netflix confronterà anche i dati di visualizzazione delle stagioni per trovare la migliore possibile slot di rilascio per esso.

Le stagioni 1 e 2 di Bridgerton sono attualmente in streaming su Netflix.

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }


Potrebbe interessarti

La funzione Twitter del programma televisivo Halo trasforma il pulsante “Mi piace” in un casco da capo capo
La funzione Twitter del programma televisivo Halo trasforma il pulsante “Mi piace” in un casco da capo capo

Dopo la premiere della serie televisiva Halo, Twitter ha introdotto una nuova funzionalità che trasforma il pulsante Mi piace nel casco di Master Chief. La serie è un adattamento della serie di videogiochi sparatutto in prima persona di fantascienza di Microsoft. Il personaggio centrale è Master Chief di Pablo Schreiber, un supersoldato corazzato del futuro […]

L’attrice Beth di Walking Dead ha combattuto contro un importante cambiamento di personaggio
L’attrice Beth di Walking Dead ha combattuto contro un importante cambiamento di personaggio

L’attrice Beth di The Walking Dead rivela l’unico grande cambiamento nel suo personaggio contro cui ha combattuto. La sorellastra adolescente di Maggie, Beth Greene, ha debuttato nel dramma sugli zombi di AMC nella stagione 2. È rimasta un personaggio importante fino alla sua morte nella stagione 5. La morte di Beth Greene, ovviamente, è stato […]