Asiatica Film Mediale

Tutti i prossimi film di Star Wars e la data di uscita

Tutti i prossimi film di Star Wars e la data di uscita
Erica

Di Erica

27 Maggio 2022, 14:55


La saga di Skywalker è giunta al termine, ma ci sono ancora molti altri film di Star Wars in arrivo. Quando la Disney ha acquistato Lucasfilm nel 2012, aveva un obiettivo: riportare in vita l’opera spaziale di George Lucas. Sono sicuramente riusciti in questo senso, con cinque film di successo già usciti nelle sale.

Finora, la Lucasfilm della Disney ha distribuito tre film della saga e due film spin-off, la maggior parte dei quali ha ottenuto ottimi risultati al botteghino mondiale. Ma solo perché la saga di Skywalker è finita, ciò non significa che Lucasfilm smetterà di fare film di Star Wars, poiché c’è ancora molta storia da raccontare, sia che ciò significhi espandere gli elementi della saga o esplorare arene completamente nuove.

Dal 2015, Lucasfilm ha pubblicato un film di Star Wars ogni anno, ma è temporaneamente sospeso; dopo Star Wars 9 nel dicembre 2019, Lucasfilm ha iniziato una pausa di tre anni, con il prossimo film di Star Wars che non arriverà fino al 2023. Successivamente, i nuovi film di Star Wars usciranno a dicembre ogni due anni fino al 2026, alternati ai quattro Avatar sequel. Inutile dire che ci sono molti film di Star Wars (e altri progetti come Skeleton Crew) in fase di sviluppo.

Il film Rogue Squadron di Patty Jenkins

Patty Jenkins dirigerà Star Wars: Rogue Squadron, una storia completamente originale su una nuova generazione di piloti di caccia stellari mentre iniziano il loro viaggio nella galassia molto, molto lontana. Il film dovrebbe uscire nelle sale a dicembre 2023; nel luglio 2021, Jenkins ha confermato che la sceneggiatura era quasi completa.

Il film di Star Wars di Kevin Feige

Dopo il successo di Avengers: Endgame, a settembre 2019 è stato rivelato che il presidente dei Marvel Studios Kevin Feige stava lavorando con Lucasfilm a un nuovo film di Star Wars. Sebbene si sappia poco del progetto, Feige ha già parlato con almeno un attore di un possibile ruolo, suggerendo che sia almeno in una fase iniziale di sviluppo attivo. Michael Waldron, lo sceneggiatore capo della serie Loki del MCU, ha firmato come sceneggiatore; è altrettanto riservato di Feige, confermando semplicemente che sono ancora i primi giorni.

La trilogia di Star Wars di Rian Johnson

Lucasfilm è rimasta chiaramente colpita dal lavoro di Rian Johnson su Star Wars: Gli ultimi Jedi. Nel novembre 2017, hanno annunciato che avrebbe lanciato una nuova trilogia di Star Wars al di fuori della saga di Skywalker. Sorprendentemente, il discorso di Johnson non includeva nemmeno una storia; è ancora nelle prime fasi della stesura di una storia, quindi non ci sono ancora molte notizie su questa trilogia. Data la divisione de Gli ultimi Jedi, tuttavia, si diceva che la trilogia di Star Wars di Johnson fosse stata cancellata, ma lo sceneggiatore-regista è intervenuto per sfatare quelle voci sui social media. In un’intervista condotta da Sarah Wilson, Johnson avrebbe riferito che, sì, la sua trilogia di Star Wars era ancora in corso, ma al momento non ci sono date o scadenze allegate al progetto.

Il film di Star Wars di Taika Waititi

Nel maggio 2020, Lucasfilm ha annunciato che il regista di Thor: Ragnarok e Jojo Rabbit, Taika Waititi, dirigerà un futuro film di Star Wars. Waititi dirigerà e scriverà il progetto insieme al candidato all’Oscar Krysty Wilson-Cairns. Nel dicembre 2020, durante la presentazione dell’Investor Day della Disney, è stato confermato che Waititi e Wilson-Cairns avevano iniziato a lavorare alla sceneggiatura del film e un concetto artistico mostrava un oggetto simile a un diamante nello spazio. Tuttavia, ulteriori dettagli oltre a questo non sono finora disponibili.

Skeleton Crew con Jude Law arriverà nel 2023

Star Wars: Skeleton Crew, interpretato da Jude Law, parla di un gruppo di bambini di 10 anni che provengono da un piccolo pianeta, si perdono nella galassia e cercano di ritrovare la strada di casa. La serie originale Disney+ sarà simile a una versione galattica della classica storia di formazione degli anni ’80. Skeleton Crew si svolgerà dopo gli eventi de Il ritorno dello Jedi, il che significa che la serie rientra nelle linee temporali di altre serie di Star Wars come Ahsoka e The Mandalorian. Rivelato durante la Star Wars Celebration 2022, Star Wars: Skeleton Crew uscirà nel 2023.

In particolare, Skeleton Crew è stato creato da Christopher Ford e Jon Watts di Spider-Man: No Way Home, oltre ai quali Dave Filoni e Jon Favreau agiranno come produttori. Per i fan dell’MCU, questi appuntamenti offrono sicuramente più indizi su ciò che gli spettatori possono aspettarsi da Skeleton Crew nel 2023. Considerando la sequenza temporale e l’ambientazione dello spettacolo, c’è una reale possibilità che personaggi come Ahsoka Tano, Djin Djarin, Grogu e persino Luke Skywalker possano appaiono anche in Skeleton Crew. Molte delle nuove serie di Star Wars di Disney+ offrono approfondimenti su eventi e personaggi mai visti prima tra i film, e probabilmente Skeleton Crew non sarà diverso.

Altri film di Star Wars in fase di sviluppo

Oltre ai quattro film di cui sopra, ci sono alcuni altri progetti di Star Wars per il grande schermo in fase di sviluppo che rimangono per lo più misteriosi. Nel gennaio 2020, sono emersi rapporti che suggeriscono che sia il videogioco Knights of the Old Republic che la trilogia pre-prequel lanciata di recente dell’era High Republic sono in linea per il trattamento del film. Secondo quanto riferito, la sceneggiatura di KOTOR è stata scritta dalla produttrice di Avatar Laeta Kalogridis. Infine, nel febbraio 2020, il regista di Sleight JD Dillard e lo scrittore di Luke Cage Matt Owens avrebbero sviluppato il loro film di Star Wars.

Annullati i prossimi film di Star Wars

Ci sono stati diversi film che, in un momento o nell’altro, sono stati segnalati o annunciati ufficialmente da Lucasfilm che non sono accaduti, per lo più film antologici che sembrano essere stati interrotti dopo Solo: A Star Wars Story bombardato. Boba Fett aveva originariamente Josh Trank come regista nel 2014, ma ha lasciato il progetto intorno all’uscita di Fantastic Four. È stato riferito che James Mangold sarebbe intervenuto, ma lo sviluppo è stato interrotto pochi mesi dopo. Obi-Wan è stato uno dei film spin-off di Star Wars più attesi dai fan, con serie speranze che Ewan McGregor riprendesse il ruolo. Secondo quanto riferito, il regista candidato all’Oscar Stephen Daldry era in trattative per dirigere, ma ha lasciato il progetto prima dell’apertura di Solo. Questa storia verrà ora raccontata su Disney+ (vedi sotto).

Secondo quanto riferito, un terzo film antologico di Star Wars, ambientato a Mos Eisley, era in fase di sviluppo iniziale ma cancellato dopo Solo. Ci sono anche voci non verificate su un film di Yoda nel lontano 2013, e rapporti precedenti suggerivano che Lucasfilm stesse giocando con un film incentrato su Jabba the Hutt.

Nel febbraio 2018, Lucasfilm ha annunciato che gli showrunner di Il Trono di Spade, David Benioff e DB Weiss, stavano sviluppando una nuova serie di film di Star Wars. Tuttavia, il duo ha lasciato il progetto nell’ottobre 2019, per ragioni poco chiare.

Prossime serie TV di Star Wars

Non è solo sul grande schermo che Star Wars ha un futuro entusiasmante. Con l’uscita di Disney+, ci saranno più serie TV live-action ambientate in una galassia molto, molto lontana. Questi includono:

The Mandalorian stagione 3, continua la storia di Din Djarin ma presumibilmente porta i Mandaloriani in una direzione molto diversa. The Mandalorian vedrà due spin-off; Ahsoka, dopo Rosario Dawson nei panni dell’ex Jedi live-action, e The Book of Boba Fett si sono concentrati sul cacciatore di taglie e sul suo alleato Fennec Shand. The Book of Boba Fett uscirà a dicembre 2021. Una serie con Diego Luna nei panni di Cassian Andor, un oscuro agente ribelle che ha svolto un ruolo chiave in Rogue One: A Star Wars Story. È stato descritto come un “entusiasmante thriller di spionaggio”, con Alan Tudyk che torna nei panni del droide K-2SO e Stephen Schiff di The Americans come showrunner. Una serie di Obi-Wan Kenobi ambientata durante il suo esilio su Tatooine, con Ewan McGregor e Hayden Christensen (Anakin Skywalker/Darth Vader) riprenderà i loro ruoli. L’Accolito sarà ambientato durante l’era dell’Alta Repubblica, alcuni anni prima degli eventi di Star Wars: Episodio I – La minaccia fantasma. Il co-creatore di Russian Doll, Leslye Headland, è sia sceneggiatore che showrunner. La serie animata Star Wars: The Bad Batch è stata rinnovata per una stagione 2.

Successivo: Star Wars: i migliori ordini di visualizzazione per tutti i 15 film e programmi TV

Date di rilascio chiave Rogue Squadron (2023)Data di rilascio: 22 dicembre 2023


Potrebbe interessarti

I film di Star Wars guarderanno oltre l’era del sequel, afferma Kathleen Kennedy
I film di Star Wars guarderanno oltre l’era del sequel, afferma Kathleen Kennedy

La presidente della Lucasfilm Kathleen Kennedy afferma che i futuri film di Star Wars andranno oltre la trilogia di sequel esistente. La Disney ha acquisito Lucasfilm da George Lucas nel 2012 e successivamente ha lanciato una nuova trilogia con Star Wars: Episodio VII – Il risveglio della Forza. A seguito di una risposta poco brillante […]

Elvis: La triste connessione che ha reso perfetto il casting di Austin Butler
Elvis: La triste connessione che ha reso perfetto il casting di Austin Butler

La storia di Elvis Presley arriverà sugli schermi quest’estate in Elvis di Baz Luhrmann, con Austin Butler nel ruolo del protagonista e una tragedia nella vita di Butler lo rende tristemente il casting perfetto. Il trailer del film mostra lo stile caratteristico di Luhrmann con una bella qualità onirica, ma è l’autenticità di Butler, la […]