Notizie FilmTutti i 10 candidati agli Oscar 2023 per il...

Tutti i 10 candidati agli Oscar 2023 per il miglior film, classificati dal peggiore al migliore

-


Le nomination agli Oscar 2023 sono state finalmente rivelate e, sebbene ogni candidato per il miglior film sia memorabile, solo uno può essere il migliore. Gli Academy Awards, comunemente soprannominati gli Oscar, sono considerati i premi più prestigiosi che l’industria cinematografica ha da offrire. Gli Academy Awards 2023, che si terranno il 12 marzo, saranno la 95a cerimonia di premiazione presentata dall’Academy of Motion Picture Arts and Sciences (AMPAS). Il comico e conduttore di talk show a tarda notte Jimmy Kimmel sarà l’ospite ancora una volta, avendo precedentemente ospitato le cerimonie sia per l’89° che per il 90° Oscar.

Gli Oscar del 2023 dovranno fare i conti con la controversa cerimonia del 2022, in cui il candidato al miglior attore Will Smith ha schiaffeggiato Chris Rock in risposta alla battuta del comico sulla testa rasata di sua moglie (Jada Pinkett-Smith). In seguito all’incidente, Smith si è scusato e si è dimesso dall’Accademia. Successivamente è stato emesso un divieto di 10 anni dall’Accademia a seguito di una revisione formale. Con una tale raccolta di film acclamati e incredibilmente popolari nominati per il premio finale del miglior film, l’Accademia sembra sperare di poter superare quell’incidente. Ecco tutti e dieci i candidati al miglior film per gli Oscar 2023 classificati.

10 Triangolo della Tristezza

La satira di classe di Ruben Östlund, Triangle of Sadness, ha tenuto la sua prima mondiale al Festival di Cannes del 2022, dove ha ricevuto una standing ovation di otto minuti e alla fine ha vinto la Palma d’oro, il premio più prestigioso del festival. Attesissimo dopo il Festival di Cannes, Triangle of Sadness fa satira sul mondo dei ricchi e dei belli prima che tutto precipiti nel caos quando uno yacht viene attaccato da un gruppo di pirati. Mentre il film è innegabilmente ben diretto e pieno delle migliori interpretazioni della carriera (Dolly de Leon è un affronto scioccante per la migliore attrice non protagonista), la satira del film è eccessivamente ovvia e manca di una nuova prospettiva.

9 Elvis

Baz Luhrmann racconta la storia del leggendario cantante Elvis Presley in un modo che solo lui sa fare. Pieno di immagini appariscenti, montaggi memorabili e tagli veloci, Elvis attraversa la vita della star a un milione di miglia all’ora, con pochissimo spazio per respirare nei suoi 159 minuti di autonomia. Austin Butler abbaglia nei panni del cantante titolare (è meritatamente nominato come miglior attore) mentre Tom Hanks mastica ogni ultimo pezzo di scenario in vista nei panni del nefasto manager di Presley, il controverso colonnello Tom Parker. Elvis potrebbe non offrire molte nuove intuizioni sulla famosa rock star, ma è senza dubbio un viaggio divertente.

8 donne che parlano

In netto contrasto con l’appariscente Elvis, Women Talking di Sarah Polley è un cupo dramma sulle donne di una comunità mennonita isolata che discutono i pro ei contro dell’abbandono della loro colonia. Il film di Polley, basato sull’omonimo romanzo, affronta temi orribili con abilità e mette in mostra il talento di un brillante cast corale. Il titolo del film non è una bugia; proprio come 12 Angry Men prima di esso, Women Talking rimane in un unico luogo con i suoi personaggi mentre discutono delle loro opzioni. Women Talking potrebbe non essere il film più divertente nominato per il miglior film nel 2023, ma è tra i più potenti.

7 Tar

Il primo film di Todd Field in sedici anni, Tár, è ancorato a una delle più grandi interpretazioni di Cate Blanchett. Blanchett interpreta Lydia Tár, una compositrice e direttrice immaginaria che funge da riluttante pioniera per le donne nel mondo della musica classica. Tuttavia, la vita di Tár si svela lentamente mentre i suoi segreti più oscuri vengono svelati al mondo. Non solo un semplice studio del personaggio, Tár non ha paura di tuffarsi a capofitto in temi scomodi di manipolazione e ossessione e li affronta con sfumature incredibili senza tirare un solo pugno.

6 Avatar: La via dell’acqua

Il seguito di James Cameron al film di maggior incasso mai realizzato è uno dei pochi sequel che può affermare di essere migliore dell’originale. Le prime affermazioni secondo cui Avatar non ha alcun impatto culturale sono state rapidamente messe a tacere dall’immenso successo di Avatar: The Way of Water, sia dal punto di vista critico che commerciale. Anche se la colossale durata di 192 minuti di Avatar: The Way of Water potrebbe essere troppo lunga per alcuni, Cameron si assicura di riempire ogni secondo con alcune delle immagini più belle mai viste sullo schermo. L’atto centrale del film mostra davvero il potere degli effetti visivi, mentre il brillante climax del film remixa abilmente molti dei precedenti set di Cameron con effetti brillanti.

5 Le Banshee di Inisherin

Non c’è da meravigliarsi che la commedia dark di Martin McDonagh The Banshees of Inisherin sia una delle preferite non solo per le categorie di recitazione, ma anche per il primo premio del miglior film stesso. I membri del cast riuniti per il film sono tutti al top del loro gioco, interpretando alcuni degli abitanti dell’immaginaria isola irlandese di Inisherin. Ambientato durante la guerra civile irlandese, The Banshees of Inisherin racconta la storia della fine di un’amicizia di una vita tra due uomini. Colin Farrell è assolutamente straziante nei panni dello sconcertato Pádraic Súilleabháin, mentre Brendan Gleeson si diletta nei panni del suo ex amico in uno dei migliori film di Martin McDonagh.

4 Tutto ovunque tutto in una volta

Everything Everywhere All At Once, la seconda collaborazione cinematografica dei registi Daniel Kwan e Daniel Scheinert, è una gioia che sfida il genere per secoli. Allo stesso tempo un dramma familiare, una commedia e un’avventura di fantascienza, il film è all’altezza di ogni singola parola del titolo. Everything Everywhere All At Once riesce a essere qualcosa di incredibilmente originale e tematicamente ricco, rendendo anche omaggio a un buffet di influenze. Michelle Yeoh offre una delle sue migliori interpretazioni di sempre e la sua co-protagonista Ke Huy Quan torna a recitare con disinvoltura. Soprattutto, Everything Everywhere All At Once riesce a essere commovente, esilarante e divertente allo stesso tempo.

3 I Fabelman

In The Fabelmans, il regista Steven Spielberg rivolge la telecamera su se stesso mentre esplora l’impatto che il cinema ha avuto sulla sua infanzia attraverso l’obiettivo dell’immaginario Sammy Fabelman, un bambino che sogna di fare film. Spielberg ha iniziato a lavorare al film romanzato The Fabelmans quasi 25 anni fa, e ne è valsa la pena ogni minuto di attesa. Il cast, in particolare la candidata alla migliore attrice Michelle Williams, è brillante e Spielberg riesce abilmente a raccontare un racconto romanzato della propria storia con grazia e alcune intuizioni affascinanti. The Fabelmans non è solo il film più personale di Spielberg, ma anche uno dei suoi più grandi.

2 Tutto tranquillo sul fronte occidentale

Tutto tranquillo sul fronte occidentale del 2022 potrebbe essere solo il secondo adattamento del romanzo a vincere il miglior film, soprattutto perché è armato di nove nomination totali. Ambientato nel 1917, All Quiet on the Western Front segue un adolescente mentre si arruola nell’esercito imperiale tedesco in cerca di onore e gloria, solo per scoprire le orribili realtà della guerra di trincea. Proprio come il libro, All Quiet on the Western Front non tira pugni nella sua rappresentazione della prima guerra mondiale. La combinazione di immagini strazianti e una colonna sonora travolgente in All Quiet on the Western Front mette in luce con successo le realtà assurdamente terribili della guerra.

1 Top Gun: Anticonformista

È incredibilmente difficile per qualsiasi blockbuster estivo, per non parlare di un sequel, essere nominato per il miglior film agli Academy Awards, non importa quanto sia ben accolto. Il fatto che Top Gun: Maverick abbia raggiunto questa rara impresa cattura davvero quanto sia speciale. Raccontando la storia del capitano Pete “Maverick” Mitchell mentre addestra un gruppo di piloti eccezionali per la loro missione più pericolosa, Top Gun: Maverick supera il film originale del 1986 in ogni modo immaginabile. La combinazione di effetti visivi e acrobazie pratiche è perfetta. Top Gun: il cast di personaggi di Maverick è immediatamente iconico e la storia è emozionante ma edificante.

Top Gun: Maverick non è solo il momento clou della carriera cinquantennale di Tom Cruise come star del cinema, ma anche il culmine. Nonostante abbia quasi 60 anni al momento dell’uscita di Top Gun: Maverick, il film dimostra quanto l’attore sia dedito a intrattenere solo il suo pubblico, ma il cinema nel suo insieme. Top Gun: la nomination di Maverick per il miglior film agli Oscar del 2023 mostra quanto siano importanti le star del cinema in un mondo in cui i personaggi dei fumetti dominano il multiplex.

Ultime News

Dungeons & Dragons Spiegazione dei registi sul cambio di storia divisivo del film

A seguito di alcuni contraccolpi da parte dei giocatori da tavolo, i registi Jonathan Goldstein e John Francis...

Il cheeseburger di fine menu ricreato in un video appetitoso

Attenzione: questo articolo contiene spoiler per The MenuL'iconico cheeseburger di The Menu è stato ricreato con dettagli appetitosi....

La sesta stagione di Young Sheldon rende Mary in TBBT ancora più incredibile

Avvertimento! SPOILER su Young Sheldon stagione 6, episodio 11 avanti. Lo sviluppo di Mary nella sesta stagione...

La star di Stranger Things critica la reazione di Mike al coming out di Will

La star di Stranger Things, Finn Wolfhard, critica la reazione di Mike al coming out di Will. ...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te