Notizie Serie TVTutte le 34 navi di Star Trek nella missione...

Tutte le 34 navi di Star Trek nella missione Anomaly di Picard

-


Questo articolo contiene spoiler per Star Trek: Picard stagione 2, episodio 1.

Star Trek: Picard stagione 2, episodio 1 ha caratterizzato un drammatico confronto con un’anomalia Borg – ed ecco tutto ciò che devi sapere sulle 34 navi della Flotta Stellare che hanno affrontato i Borg. Star Trek: Picard stagione 2 va ancora più avanti nel tempo, con Picard evocato per un’anomalia che risulta essere stata creata dai Borg. Presto una vasta flotta di navi della Flotta Stellare è arrivata per supportare la USS Stargazer.

La maggior parte dei design visti in Star Trek: Picard stagione 2 sono in realtà nuovi per gli spettatori, anche se molti provengono da Star Trek Online. Ciò significa che le capacità di queste astronavi sono sconosciute, ma presumibilmente sono significative. Fortunatamente, nessuno di questi progetti è stato messo insieme a caso; i produttori dello spettacolo hanno dedicato un’incredibile quantità di tempo e sforzi per pensarci su, e molti di essi contengono uova di Pasqua intelligenti.

Sulla scia di Star Trek: Picard stagione 2, episodio 1, lo scenografo Dave Blass è andato su Twitter per svelare le 34 astronavi presenti durante questo confronto con i Borg. Ha anche rivelato splendide opere d’arte di ogni nave, dando un’occhiata migliore a tutte. Ecco tutto ciò che devi sapere su tutti i partecipanti a questa ultima battaglia con i Borg.

La USS Avalon scopre Star Trek: L’anomalia di Picard

L’anomalia Borg viene inizialmente scoperta dalla USS Avalon, una delle poche navi ad essere effettivamente nominata in Star Trek: Picard stagione 2, episodio 1. La seconda nave stellare a portare questo nome, l’Avalon è una nave di classe Akira; secondo Blass, ha il numero di registro NCC-63887. Gli spettatori potrebbero riconoscere il profilo di base di Star Trek: Deep Space Nine, dove le navi stellari della classe Akira combatterono in prima linea nella Guerra del Dominio. L’opera d’arte della USS Avalon è stata creata da Geoffrey Mandel.

Diverse altre navi stellari di classe Akira si unirono alla flotta in crescita in Star Trek: Picard, inclusa la USS Thundercloud (NCC-63549), la Helios (NCC-63284) e la Rabin (NCC-63293). L’opera d’arte della USS Helios e della USS Rabin è di Thomas Marrone; l’immagine del Rabin è stata riutilizzata per la USS Thundercloud.

La USS Stargazer arriva sulla scena in Star Trek: Picard Stagione 2

La USS Excelsior e la USS Eureka rispondono allo Stargazer

Un altro soccorritore è la USS Excelsior (NCC-42037). Il cadetto Elnor e il comandante Raffi Musiker prestano servizio a bordo di questa nave stellare di classe Excelsior, e la loro nave ha preso il fianco dello Stargazer durante lo scontro con la nave della Regina Borg. La prima nave di classe Excelsior è stata introdotta in Star Trek III: The Voyage Home e sono state la spina dorsale della Federazione sin dai tempi del Capitano James T. Kirk. L’opera d’arte della USS Excelsior è di John Eaves.

Abbastanza opportunamente, la USS Excelsior è accompagnata da un’altra della sua classe, la USS Eureka (NCC-42023). Questa non è la prima nave a portare questo nome, almeno nella tradizione più ampia, con una precedente USS Eureka che si scontrò con i Borg nei giochi di Star Trek. L’opera d’arte della USS Eureka è di John Eaves.

La USS Rustazh e le astronavi di classe Inquiry in Star Trek: Picard Stagione 2

Le navi stellari di classe Inquiry furono effettivamente introdotte in Star Trek: Picard stagione 1, con William Riker capitano della USS Zheng He (NCC-86505) quando arrivò per aiutare Jean-Luc Picard. Lo ha descritto come “la nave più robusta, veloce e potente mai messa in servizio dalla Flotta Stellare,” anche se solo cinque navi di questa classe si unirono all’azione della flotta contro i Borg.

Le cinque navi di classe Inquiry viste in Star Trek: Picard stagione 2, episodio 1 erano la USS Rustazh (NCC-86503), la USS Magellan (NCC-86509), la USS Nathan Hale (NCC-86501), la USS Shackleton ( NCC-86517) e la stessa USS Zheng He. L’opera d’arte è di Tobias Richter.

La USS Gilgamesh e altre navi di Classe Sovereign si uniscono alla flotta della Flotta Stellare

Prende il nome dal monarca sumero, la USS Gilgamesh (NCC-74669) è un’astronave di classe Sovereign, lo stesso modello della USS Enterprise-E. Sono sempre stati pesantemente armati e sono stati in prima linea in molti scontri con i Borg. L’Enterprise-E ha subito diversi refitting nel corso degli anni, quindi è ragionevole presumere che la Gilgamesh e le sue navi di classe Sovereign abbiano armi aggiornate della Flotta Stellare.

Gilgamesh non è l’unica nave stellare di classe Sovereign in questo ultimo incontro; c’è anche la USS Arsinoe (NCC-75307), la USS Hrothgar (NCC-74975), la USS Hutchinson (NCC-74957), la USS Okuda (NCC-74107), la USS Pachacuti (NCC-74181), la USS Valchiria (NCC-74877) e la USS Venture (NCC-75306). L’opera d’arte della USS Gilgamesh è di John Eaves.

Star Trek: Picard fonda la Classe Luna

Quando Will Riker divenne capitano per la prima volta, prese il comando della USS Titan, che in un quiz ufficiale fu descritta come un’astronave di classe Luna. La classe è stata quindi resa canonica in Star Trek: Lower Decks e Star Trek: Picard presenta una ripresa della stessa USS Luna (NCC-80101), insieme alla USS Oberon (NCC-80103). Il design per la USS Luna è stato creato da Sean Tourangeau, mentre l’opera d’arte è di Tobias Richter.

La USS Uhura è un meraviglioso uovo di Pasqua di Star Trek

La USS Uhura (NCC-90214) è, ovviamente, un meraviglioso uovo di Pasqua per la serie originale di Star Trek – e per l’indimenticabile ritratto di Nyota Uhura, uno dell’equipaggio di plancia di Kirk, da parte di Nichelle Nichols. È un’astronave di classe Reliant e, come molti dei nuovi design visti nell’episodio 1 di Star Trek: Picard, ha origine da una collaborazione senza precedenti tra il team di produzione dello show e i designer di Star Trek Online.

Ci sono altre due navi di classe Reliant presenti durante lo scontro con i Borg; la USS Clark (NCC-90206) e la USS Reliant (NCC-90200). L’opera d’arte è di Thomas Marrone.

Quattro navi stellari di classe Sutherland si uniscono a Star Trek: La flotta di Picard

Ci sono quattro navi stellari di classe Sutherland nella flotta; la USS Almagest (NCC-91870), la USS Huygens (NCC-91814), la Ibn al-Haytham (NCC-91965) e la USS Sutherland (NCC-91800). Questa classe è stata progettata per il gioco Star Trek Online, dove è stata descritta come una variazione della classe Nebula del 24° secolo. L’opera d’arte è di Thomas Marrone.

La USS Gagarin si unisce a Star Trek: La flotta di Picard

La USS Gagarin (NCC-97930) è presumibilmente il prototipo di una nuova nave stellare di classe Gagarin in servizio durante il periodo di Star Trek: Picard. In comune con il Sutherland, questo design ha origine con il gioco Star Trek Online, incorporandone elementi nel canone principale. L’opera d’arte della USS Gagarin è di Donny Versiga.

Anche nella seconda stagione di Star Trek: Picard si vedono due navi di classe Vanguard

Prende il nome dal celebre ingegnere nativo americano Mary Golda Ross, l’astronave di classe Ross è stata sviluppata anche per Star Trek Online, questa volta come parte dei suoi 10 anni di celebrazione. Queste navi sono simili alla classica classe Galaxy, ma con aspetti di design più moderno.

Due navi di classe Ross si uniscono alla flotta, la USS Vanguard (NCC-75148) e la Yi Sun-Shi (NCC-76545). È interessante notare che i nomi delle moderne navi stellari di Star Wars sono tratti da una più ampia gamma di culture storiche della Terra; lo Yi Sun-Shi prende il nome da un celebre ammiraglio e signore della guerra coreano della dinastia Joseon. L’opera d’arte è di Thomas Marrone.

Star Trek: Picard stagione 2, episodio 1 si è concluso con Q che ha riscritto la storia, lanciando Jean-Luc Picard in una linea temporale alternativa per i suoi stessi imperscrutabili motivi. Dato che è così, è probabile che questa sia l’unica armata della Flotta Stellare che verrà vista nella stagione 2, anche se è del tutto possibile che Picard vedrà anche una flotta da questa linea temporale modificata. Quando la sequenza temporale verrà presumibilmente ripristinata, significherà sicuramente che la storia verrà riscritta e questa flotta non subirà il destino del controllo Borg.

Star Trek: Picard Stagione 2 in streaming giovedì su Paramount+.

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Ultime News

Enorme spoiler su dove Sasha Banks potrebbe presentarsi in modo scioccante dopo

Mercedes Varnado, che era conosciuta come Sasha Banks durante il suo periodo in WWE, potrebbe tornare all'interno di...

Futuro di Superman di Henry Cavill incerto dopo la ristrutturazione dei DC Studios

Il futuro del presunto Man of Steel 2 è ora incerto a seguito della ristrutturazione del DCU. ...

I Babbo Natale finalmente risolvono un mistero di Major Bernard

Attenzione: spoiler di seguito per l'episodio 5 di Babbo Natale! I Babbo Natale hanno finalmente rivelato cosa è...

Questi 2 aggiornamenti rendono l’uscita di The Witcher di Henry Cavill molto peggiore

L'uscita di Henry Cavill da The Witcher di Netflix è stata aggravata da due aggiornamenti del settore. ...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te