Asiatica Film Mediale

Top Gun: Maverick sulla buona strada per diventare il 5° film più grande al botteghino statunitense

Top Gun: Maverick sulla buona strada per diventare il 5° film più grande al botteghino statunitense
Erica

Di Erica

04 Settembre 2022, 19:46


Top Gun: Maverick sta salendo ancora più in alto nella stratosfera mentre il sequel sta per diventare il quinto film con il maggior incasso di tutti i tempi. Il film, che è un seguito di decenni dopo il successo di Tom Cruise del 1986 Top Gun, vede la star tornare nel ruolo del pilota di successo Maverick. Ora è incaricato di insegnare a un gruppo nuovo di zecca di giovani piloti che si stanno preparando per la missione della loro vita. La nuova classe di Maverick include Rooster Bradshaw (MIles Teller), figlio del suo ex compagno Goose, morto durante gli eventi del film originale. Il resto del cast comprende Glen Powell, Jon Hamm, Ed Harris, Jennifer Connelly e Val Kilmer che riprendono il ruolo di Iceman.

Mentre alcuni potrebbero aver pensato che 36 anni fossero troppo lunghi per aspettare un sequel di Top Gun, Maverick ha dimostrato che tutti si sbagliavano con il suo titanico bottino al botteghino. Anche nell’era della pandemia, dove gli incassi al botteghino sono stati notevolmente traballanti anche per film che un tempo sarebbero stati considerati cose sicure, ha costantemente battuto record e scalato la classifica dei primi 10 film nazionali con le migliori prestazioni di tutti volta. Insolitamente per un film con questo tipo di attrazione al botteghino, gli incassi sono stati più o meno uguali nei mercati nazionali e internazionali, con $ 700 milioni negli Stati Uniti e $ 740 milioni a livello internazionale combinati per uno sbalorditivo incasso mondiale di $ 1,44 miliardi al momento in cui scriviamo , facendo saltare fuori dall’acqua i 357,3 milioni di dollari lordi dell’originale Top Gun, anche se aggiustato per l’inflazione.

Secondo THR, questo estremamente lento botteghino del fine settimana del Labor Day, in cui l’unica nuova uscita è stata la commedia del Sundance Honk for Jesus. Save Your Soul., è guidato da un paio di sequel. La riedizione di Spider-Man: No Way Home The More Fun Stuff Version ha conquistato lo slot n. 1, ma è stata seguita da vicino da Top Gun: Maverick al n. 2 con un totale stimato di $ 7 milioni in quattro giorni. Ciò porterà il suo incasso nazionale cumulativo a oltre $ 700 milioni, sulla buona strada per diventare il quinto film nazionale con il maggior incasso di tutti i tempi.

Top Gun: Maverick spingerà Black Panther dalla Top 5 nazionale, poiché quel film ha incassato 700,4 milioni di dollari negli Stati Uniti. Gli analisti del botteghino inizialmente non pensavano che Maverick sarebbe stato in grado di raggiungere quell’obiettivo, considerando il fatto che questo è il 15° weekend del film al botteghino ed è già uscito in digitale, un’altra arena in cui Top Gun: Maverick ha eccelso, rompendo il record per le vendite della prima settimana. Tuttavia, se il film vuole continuare a salire, dovrà fare un altro enorme salto, guadagnando altri $ 60 milioni per battere i $ 760,5 milioni lordi interni di Avatar.

Top Gun: Maverick ha finora dimostrato che il suo successo non può essere sottovalutato. Probabilmente continuerà la sua corsa sbalorditiva nella Top 5 per il resto del mese, poiché c’è una scarsità di nuovi film ad ampia distribuzione in arrivo. Non è fino agli ultimi due fine settimana del mese che il film dovrà affrontare una competizione importante, da Don’t Worry Darling di Olivia Wilde, la commedia romantica LGBTQ+ Bros e lo shock soprannaturale Smile.

Fonte: THR


Potrebbe interessarti

Film Disney da aspettarsi al D23 2022 oltre a Marvel e Star Wars
Film Disney da aspettarsi al D23 2022 oltre a Marvel e Star Wars

Manca poco più di una settimana al D23 2022 e dovrebbe mostrare molti film Disney di franchise oltre a Marvel e Star Wars. Con la Disney che possiede una grande quantità di studi diversi ed è a capo di molte versioni, Marvel e Star Wars dominano naturalmente la maggior parte degli eventi Disney. Tuttavia, vale […]

Chris Rock risponde al video di scuse di Oscar di Will Smith
Chris Rock risponde al video di scuse di Oscar di Will Smith

Chris Rock ha finalmente affrontato il video pubblicato da Will Smith per scusarsi per averlo schiaffeggiato agli Oscar a marzo. Il rock e il collega comico Dave Chapelle sono attualmente in viaggio per il loro tour da headliner, ed entrambi hanno incluso riferimenti ai loro recenti assalti sul palco nei loro set. L’ultima tappa del […]