Notizie Serie TVTony Soprano deve più al Padrino che a Quei...

Tony Soprano deve più al Padrino che a Quei bravi ragazzi

-


Quando le persone parlano dei Soprano, spesso si riferiscono all’influenza di Quei bravi ragazzi di Martin Scorsese, ma il protagonista della serie Tony Soprano deve di più al Padrino. Pubblicato nel 1972, l’adattamento cinematografico di Francis Ford Coppola del romanzo di Mario Puzo continua a essere estremamente influente. Quando The Sopranos è iniziato nel 1999, è stato acclamato dalla critica per il modo in cui ha bilanciato i tropi del film di gangster con il dramma domestico e la psichiatria contemporanea. La serie storica di David Chase è stata tanto influente in televisione quanto il Padrino nei film.

Parlando della genesi de I Soprano, il creatore David Chase cita Quei bravi ragazzi di Martin Scorsese come un’altra influenza sullo show. Presenta anche diversi attori nel cast che sono apparsi anche nel film di Scorsese, in particolare Lorraine Bracco, che interpreta la moglie di Henry Hill, Karen in Quei bravi ragazzi, e il terapista di Tony Soprano, il dottor Melfi in I Soprano. Quei bravi ragazzi di Martin Scorsese influenza anche Christopher Moltisanti, il cugino criminale di Tony e aspirante regista, che cerca senza riuscirci di incontrare il regista. Tuttavia, Il Padrino getta anche una lunga ombra sui Soprano. Il più stretto consigliere di Tony, Silvio, cita regolarmente il famoso discorso di Al Pacino “Proprio quando pensavo di essere fuori…” con gioia ripetuta dei suoi amici e colleghi. Tuttavia, l’influenza del film di Coppola è molto più profonda.

Sia Il Padrino che I Soprano sono drammi familiari. Sono le storie dei figli di figure potenti e influenti all’interno della criminalità organizzata. A causa di tragedie devastanti domestiche – il cancro di Jackie Aprile e l’infarto di Vito Corleone – Tony Soprano e Michael Corleone diventano i leader delle rispettive famiglie criminali. Come Vito Corleone, Tony Soprano vuole che suo figlio Anthony Jr. non abbia parte nell’azienda di famiglia. Tuttavia, la pressione che Tony esercita su AJ per vivere una vita migliore lo porta a una crisi di salute mentale che rispecchia quella di Tony. AJ non eredita l’azienda di famiglia, ma eredita ancora le ansie e il disprezzo per se stesso di suo padre. La relazione di Tony e AJ in Sopranos riorganizza quella del Padrino Vito e Michael per un periodo in cui la salute mentale maschile e la mascolinità tossica stanno diventando sempre più parte della più ampia conversazione sociale. È l’esempio più lampante di come I Soprano siano interessati tanto alle vite interne ed emotive dei personaggi quanto alla politica interna del crimine organizzato.

I percorsi di Tony e Michael verso l’ascensione nelle rispettive famiglie criminali sono entrambi ostacolati dalle gelosie familiari. Nella prima stagione de I Soprano, Tony sopravvive a un attentato alla sua vita orchestrato dallo zio Corrado e dalla madre Livia, per ripicca. La madre di Tony, Livia, che si dice abbia la demenza, si risente di lui per averla messa in una casa, mentre Junior si risente di lui per aver pubblicamente ridicolizzato le sue inclinazioni sessuali. Il cognato di Michael Corleone, Carlo Rizzi, nel frattempo, è complice dell’omicidio del fratello di Michael, Sonny in Il Padrino, un tradimento radicato in modo simile nel suo ego ferito. Michael e Tony si vendicano entrambi contro questi traditori. Michael fa assassinare Carlo, mentre Tony ordina l’assassinio di due dei grillini di Junior, proprio mentre suo zio viene gettato in prigione. Entro la fine della prima stagione de I Soprano e del primo film della trilogia de Il Padrino, Tony e Michael hanno sottomesso i loro nemici per diventare i potenti capi delle rispettive famiglie.

Proprio come il film di Coppola è un testo chiave dell’era della New Hollywood degli anni ’70, la serie di David Chase è un testo chiave per l’età d’oro della televisione. Con dinamiche familiari altrettanto complesse e violente lotte di potere, Game of Thrones e Breaking Bad si collegano, tramite Tony Soprano, a Il Padrino. Mentre I Soprano condividono il fascino di Quei bravi ragazzi per la decadenza e il degrado morale dello stile di vita da gangster, la storia più ampia e il focus tematico della serie sono più simili all’epica saga criminale di Coppola e Puzo Il Padrino.

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Ultime News

DC ha già 1 modo perfetto per aiutare a ripristinare lo SnyderVerse

A due anni dall'annuncio della Justice League di Zack Snyder, il movimento dei fan #RestoreTheSnyderVerse offre uno strumento...

Ogni suggerimento e rivelazione di Arrowverse Future in The Flash Stagione 8 Episodio 15

Avvertimento: Spoiler per la stagione 8 di The Flash, episodio 15, "Into the Still Force". Gli eventi di The...

Una recensione di abbinamento perfetto: Rom-Com inaspettatamente delizioso è leggermente vuoto

Netflix ha visto cosa hanno inventato Lifetime e Hallmark nel genere romantico e il valore istantaneo di realizzare...

Il finale della quinta stagione di Young Sheldon ha un uovo di Pasqua segreto della BBT (e non è la maglietta)

Avvertimento! Spoiler avanti per Young Sheldon stagione 5. C'è un easter egg segreto di The Big Bang Theory...

Da Non Perdere

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

45,6 Miliardi Di Won In Euro Quanti Sono? Squid Game Lo Rivela

È ufficiale: la seconda stagione di Squid Game su...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te