Asiatica Film Mediale

Tom Cruise sarà protagonista nel nuovo film del regista premio Oscar de The Revenant in collaborazione con la Warner Bros.

Tom Cruise sarà protagonista nel nuovo film del regista premio Oscar de The Revenant in collaborazione con la Warner Bros.
Erica

Di Erica

23 Febbraio 2024, 15:02


Riassunto

  • Tom Cruise è pronto a recitare in un film di Alejandro G. Iñárritu per la Warner Bros.
  • La nuova partnership di Cruise con la Warner Bros. si concentra su film di autori, non su grandi produzioni d’azione.
  • I dettagli del progetto sono top secret, ma la collaborazione è molto attesa.

Tom Cruise è pronto a recitare in un nuovo film del regista premio Oscar di The Revenant, nell’ambito della sua nuova partnership con la Warner Bros. Candidato all’Oscar come miglior attore per Born on the Fourth of July, Jerry Maguire e Magnolia, Cruise ha passato l’ultimo decennio a girare film d’azione di successo come la serie di Mission: Impossible e Top Gun: Maverick. Tuttavia, l’attore ha recentemente stretto una partnership strategica con la Warner Bros., concentrandosi su film di autori anziché grandi produzioni cinematografiche.

Ora, la superstar sembra aver trovato il suo primo progetto all’interno del suo nuovo accordo con la Warner Bros., che lo porterà a lavorare con un grande regista. Secondo Deadline, Tom Cruise sarà protagonista di un film senza titolo, diretto da Alejandro G. Iñárritu per la Warner Bros. e Legendary. Questo segnerà il primo film di Cruise all’interno della sua nuova partnership con la Warner Bros. La sceneggiatura originale è stata scritta da Iñárritu, i suoi co-sceneggiatori di Birdman Alexander Dinelaris e Nicolas Giacobone e Sabina Berman.

Il progetto è mantenuto top secret, quindi al momento non sono disponibili dettagli sulla trama.

Related 10 Best Tom Cruise Movies, Ranked Con una carriera che abbraccia più di 40 anni, Tom Cruise è una delle più grandi star di Hollywood. Dalle commedie ai film d’azione, l’attore ha fatto tutto.

All’interno del accordo di Tom Cruise con la WB & il suo film con Alejandro Iñárritu

Close

Il mese scorso è stato annunciato che Tom Cruise si univa alla Warner Bros. per sviluppare e produrre film fino al 2024. Originariamente, la partnership prevedeva sia film originali che sequel, come Edge of Tomorrow 2. Tuttavia, un recente report ha rivelato che l’accordo di Cruise con la Warner Bros. potrebbe rappresentare un significativo cambiamento di carriera per la star. All’interno di questa partnership strategica con lo studio, si dice che Cruise voglia tornare a lavorare con registi autoriali come Paul Thomas Anderson.

Tom Cruise ha lavorato con Paul Thomas Anderson in Magnolia del 1999, l’ultima volta che ha ricevuto una nomination agli Oscar come miglior attore.

Se il suo desiderio è quello di lavorare nuovamente con autori, Cruise non avrebbe potuto trovare una scelta migliore di Iñárritu. Il regista messicano è famoso per Birdman e The Revenant. Il primo ha vinto il premio come Miglior Film, il secondo ha fatto guadagnare a Leonardo DiCaprio il suo primo Oscar tanto ambito, mentre Iñárritu ha vinto il premio come Migliore Regista per entrambi. La collaborazione di Iñárritu con Cruise segnerebbe il suo primo film in lingua inglese dopo The Revenant del 2015, indicando quanto sia ansioso di lavorare con l’attore. Con Iñárritu, Tom Cruise non dovrebbe rinunciare agli incassi al botteghino, visto che The Revenant ha incassato più di $500 milioni.

Fonte: Deadline


Potrebbe interessarti

Il film spinoff di John Wick in ritardo ottiene una sincera spiegazione da Ian McShane
Il film spinoff di John Wick in ritardo ottiene una sincera spiegazione da Ian McShane

Perché è importante che Ballerina sia realizzato nel modo giusto Ballerina ha un grande compito da portare avanti Con il primo John Wick del 2014, girato con un modesto budget di 20 milioni di dollari, pochi avrebbero potuto prevedere che avrebbe dato origine a una popolare saga, con ogni sequel che ha superato al botteghino […]

“Visionaria incredibile”: i “coraggiosi” film di Narnia di Greta Gerwig stuzzicati dal CEO di Netflix
“Visionaria incredibile”: i “coraggiosi” film di Narnia di Greta Gerwig stuzzicati dal CEO di Netflix

RIASSUNTO Il CEO di Netflix, Ted Sarandos, sostiene che la visione unica di Greta Gerwig renderà i film di Narnia più grandi e audaci di quanto immaginato Le esperienze di Gerwig con la fantasia e la nostalgia in Barbie dimostrano che è perfetta per Narnia La capacità di Gerwig di rappresentare la profondità dei personaggi […]