Asiatica Film Mediale

Tom Cruise ha visto il film The Flash: ecco cosa ne pensa.

Tom Cruise ha visto il film The Flash: ecco cosa ne pensa.
Erica

Di Erica

18 Marzo 2023, 02:15



Il film di The Flash rappresenta un evento importante per la DC e la star di Hollywood Tom Cruise ha avuto la fortuna di vedere un’anteprima del film prima della sua uscita prevista a giugno. Ezra Miller guida la loro prima avventura solista nel ruolo di velocista titolare in The Flash. Il film presenta Barry Allen che si imbarca in un’avventura multiversale che lo farà incontrare versioni alternative di eroi e cattivi esistenti del vecchio DCEU, oltre al debutto di nuovi personaggi. La DC ha grandi speranze per The Flash, e l’opinione di Cruise fa ben sperare per il film.

Secondo THR, la persona responsabile della cancellazione del film di Batgirl della DC – il CEO di Warner Bros. Discovery, David Zaslav – ha incontrato Cruise ed ha fatto entusiasti commenti sulla produzione di The Flash. L’attore si è interessato al film della DC e ha chiesto di vederlo prima dell’uscita. Zaslav ha quindi fatto portare il film da un dipendente per una proiezione privata a casa di Cruise. Si dice che la star di Hollywood abbia amato The Flash, chiamando il regista del film, Andy Muschietti, per congratularsi. Cruise avrebbe poi detto qualcosa del tipo che The Flash è “tutto ciò che si desidera in un film” e “questo è il tipo di film di cui abbiamo bisogno ora”.

I commenti di Cruise si sommano a quelli positivi espressi in precedenza da James Gunn. Il film di The Flash resetterà l’Universo DC, un lavoro molto importante nei piani di Gunn e Peter Safran per il nuovo DC Universe. Parlando del film, Gunn ha detto che The Flash è “uno dei più grandi film di supereroi mai realizzati”. Questo livello di lode è significativo, poiché il film non solo sarà responsabile dell’allestimento del nuovo universo DC, ma metterà probabilmente fine a numerosi elementi del vecchio DCEU che il pubblico ha apprezzato.

Mentre i commenti di Gunn potrebbero sembrare esagerati considerando le precedenti offerte della DC, The Flash può sicuramente essere all’altezza delle aspettative, e le parole di Cruise sono incoraggianti. Molti attori che hanno interpretato Batman, come Ben Affleck e Michael Keaton, torneranno nei rispettivi ruoli del Cavaliere Oscuro nel film. Il ruolo di Affleck potrebbe essere ridotto in The Flash, con l’attore che ha recentemente dichiarato che apparirà solamente per “cinque minuti” nel film. Tuttavia, il pubblico sarà sicuramente interessato a vedere quella che potrebbe essere la sua ultima apparizione come Batman. Il ritorno di Keaton è atteso da 30 anni e offre a The Flash una maggiore base di fan.

The Flash riporta inoltre Michael Shannon come una versione del cattivo di Superman, Zod, con Barry Allen di Miller che attraversa una versione alternativa degli eventi di Man of Steel, arrivando su un’altra Terra nel 2013. L’universo multiversale della DC verrà confrontato con quello del MCU, con Marvel che attualmente fa un ampio uso di questo elemento di trama. The Flash può essere all’altezza delle aspettative fornendo qualcosa che le avventure multiversali del MCU non hanno fornito finora, ovvero una profonda esplorazione di universi alternativi con nuovi personaggi interessanti.


Potrebbe interessarti

L’attore di Jurassic Park Sam Neill è in cura per il cancro del sangue di stadio 3.
L’attore di Jurassic Park Sam Neill è in cura per il cancro del sangue di stadio 3.

La star di Jurassic Park, Sam Neill, ha recentemente rivelato di essere in trattamento per un cancro al sangue di stadio 3. L’attore neozelandese ha interpretato il paleontologo Dr. Alan Grant nel blockbuster d’azione e avventura dei dinosauri di Steven Spielberg. In seguito, l’attore è tornato al franchise, riprendendo il suo ruolo per Jurassic Park […]

La terrificante scena della metropolitana di Ghostface in Scream 6 era quasi stata tagliata.
La terrificante scena della metropolitana di Ghostface in Scream 6 era quasi stata tagliata.

Attenzione: SPOILER in arrivo per Scream 6! Nonostante fosse presente in modo prominente nella campagna di marketing del film, la terrificante scena della metropolitana di Ghostface di Scream 6 ha rischiato di essere tagliata durante lo sviluppo. Il nuovo capitolo della saga slasher, che è già diventato un successo di critica e di pubblico, ha […]