Asiatica Film Mediale

Tim Burton voleva fare il remake di House Of Wax con Michael Jackson

Tim Burton voleva fare il remake di House Of Wax con Michael Jackson
Erica

Di Erica

22 Ottobre 2022, 00:47


Con una varietà di altri progetti che non sono mai stati realizzati, Tim Burton rivela di voler realizzare un remake musicale di House of Wax con Michael Jackson come protagonista. La serie di film horror eponimi deriva dal racconto inedito di Charles S. Belden “The Wax Works”, che ruota attorno a un museo delle cere gestito da un misterioso scultore e che nasconde un oscuro segreto. La storia è stata portata per la prima volta sul grande schermo con Mystery of the Wax Museum del 1933, che avrebbe poi ispirato una varietà di remake, tra cui La casa delle cere di Vincent Price.

La proprietà è arrivata al cinema per l’ultima volta con il remake di House of Wax del 2005 con Elisha Cuthbert, Jared Padalecki e Chad Michael Murray nei panni di un gruppo di amici del college che rimangono bloccati in una città fantasma e scoprono un museo delle cere gestito da due fratelli sadici. Diretto dal futuro regista di Black Adam Jaume Collet-Serra, il film horror è stato accolto con recensioni generalmente negative da parte della critica per la sua formula slasher di routine e la mancanza di legami più stretti con il film originale di Price. Sebbene abbia raccolto un seguito di culto, in particolare grazie alla morte di Paris Hilton nel film, un regista era ansioso di portare una nuova versione della proprietà della House of Wax.

Mentre parlava con Deadline al Lumière Festival, Burton ha ricordato i suoi sforzi per cercare di far decollare una varietà di progetti nel corso della sua carriera. Uno di questi progetti è stato un remake in stile musicale del film horror slasher House of Wax, in cui Burton ha detto che stava guardando Michael Jackson come protagonista, con il cantante pop ansioso di prendere parte. Guarda cosa ha detto Burton sul perché non è andato avanti di seguito:

Ho lavorato per diversi mesi su cose che sono state rifiutate. [The studio] ho detto no’. Puoi crederci? [Laughs]

Potrebbe funzionare un remake di Musical House of Wax?

Data la natura in gran parte seria degli adattamenti precedenti, alcuni potrebbero trovare discutibile il concetto di un remake musicale di House of Wax con Michael Jackson. Tuttavia, non sarebbe il primo musical basato sull’orrore ad abbellire il grande schermo, con il genere che ha già avuto successo con artisti del calibro di The Rocky Horror Picture Show guidato da Tim Curry e Little Shop of Horrors con Rick Moranis. . Anche altri angoli di nicchia del genere horror hanno ricevuto un trattamento musicale, incluso Repo! di Darren Lynn Bousman! The Genetic Opera, The Devil’s Carnival e Anna and the Apocalypse, a dimostrazione del fatto che con le menti giuste alle spalle, qualsiasi storia può avere una svolta musicale.

Con Jackson ora morto e il regista attualmente concentrato sul suo spettacolo Netflix basato sulla famiglia Addams mercoledì, è improbabile che il remake musicale di Burton’s House of Wax veda mai la luce, soprattutto data la mancanza di interesse precedente dello studio. Inoltre, con l’ultimo remake di House of Wax che si sta rivelando un modesto successo, sembra ancora meno probabile che la Warner Bros. voglia rivisitare la proprietà nel prossimo futuro. Coloro che vogliono rivisitare quest’ultimo possono trovare il film House of Wax del 2005 in streaming su Fubo e Kanopy ora.

Fonte: Scadenza


Potrebbe interessarti

Halloween termina la riunione del campo
Halloween termina la riunione del campo

Spoiler per Halloween finisce qui sotto! Screen Rant’s Pitch Meeting ritorna e prende di mira l’ultimo film di David Gordon Green nella sua trilogia H40, Halloween Ends. Ambientato quattro anni dopo gli eventi di Halloween Kills, l’ultimo capitolo della lunga serie slasher-horror vede Laurie Strode (Jamie Lee Curtis) che tenta di riconciliarsi con il suo […]

ET Star riflette sul battere The Thing At Box Office di John Carpenter
ET Star riflette sul battere The Thing At Box Office di John Carpenter

Quarant’anni dopo che i due si scontrarono al cinema, la star di ET the Extra-Terrestrial Henry Thomas ricorda di aver battuto The Thing di John Carpenter al botteghino. Diretto da Steven Spielberg su una sceneggiatura di Melissa Mathison, il film di fantascienza per famiglie del 1982 ruotava attorno a un ragazzino di nome Elliott mentre […]