Asiatica Film Mediale

Thor: Love & Thunder Box Office continua una brutta tendenza di fase 4 del MCU

Thor: Love & Thunder Box Office continua una brutta tendenza di fase 4 del MCU
Erica

Di Erica

16 Luglio 2022, 18:24


La seconda settimana di incassi al botteghino di Thor: Love and Thunder sta continuando una cupa tendenza per la Fase 4 del Marvel Cinematic Universe. Il film, che è la quarta uscita da solista per Thor di Chris Hemsworth, è il secondo capitolo della serie ad essere diretto dal regista di What We Do in the Shadows, Taika Waititi. Segue Thor che vive una sorta di crisi di mezza età e discute se gli piacerebbe o meno continuare a essere un supereroe quando la sua mano è costretta dall’arrivo del malvagio Gorr, il God Butcher (Christian Bale). Per combattere questo potente nemico, Thor deve radunare alcuni vecchi amici tra cui Korg (Waititi), Valkyrie (Tessa Thompson) e la sua ex fiamma Jane Foster (Natalie Portman), che ora brandisce il martello di Thor Mjolnir e sta andando sotto il mantello. Il potente Thor.

Love and Thunder è anche la sesta uscita teatrale per la Fase 4 del MCU, che è composta da quasi tutti i progetti successivi agli eventi di Avengers: Endgame del 2019, a partire dalla serie live-action Disney+ del 2021 WandaVision. Questa fase ha faticato a connettersi con il pubblico, poiché al momento non è chiaro se esiste una visione generale su dove stanno andando queste storie. Mentre alcuni film della Fase 4, come Shang-Chi e la leggenda dei dieci anelli e Spider-Man: No Way Home, hanno ottenuto buoni risultati sia dal punto di vista critico che commerciale, questi nuovi film hanno ricevuto in media alcune delle peggiori valutazioni di Rotten Tomatoes in l’intero MCU, con Thor: Love and Thunder vicino al fondo come il quarto con il punteggio più basso di tutti i 29 film.

Secondo Deadline, Thor: Love and Thunder dovrebbe incassare circa $ 46,5 milioni al botteghino nazionale entro la fine di questo fine settimana. Ciò significa che il film ha perso uno sbalorditivo 68% dal suo weekend di apertura, che ha incassato un bottino di $ 144 milioni superiore al previsto. Questa percentuale è uno dei peggiori cali della settimana 2 nell’MCU fino ad oggi, unendosi ad altri titoli della Fase 4 come Black Widow (68%) e Doctor Strange in the Multiverse of Madness (67%).

Questo calo del 68% non è necessariamente una campana a morto per la corsa complessiva al botteghino del film. Spider-Man: No Way Home ha subito lo stesso identico calo quando è stato colpito dalla competizione natalizia nella sua seconda settimana al botteghino, prima di risalire per diventare uno dei film nazionali con il maggior incasso della storia. Tuttavia, Thor non sta affrontando un fine settimana festivo e la sua unica nuova competizione è il dramma di fascia media Where the Crawdads Sing, che ha una fascia demografica completamente diversa, e il film d’animazione Paws of Fury: The Legend of Hank, che sta ottenendo scarsi risultati. .

Thor: Love and Thunder sta apparentemente sopportando il peso maggiore di molta frustrazione dei fan per la Fase 4. Poiché il terzo film del franchise è stato il titolo di un personaggio di ritorno del MCU e fa parte dello slancio in avanti della sequenza temporale post-Endgame, è affrontare l’onere di rendimenti decrescenti, ingiustamente o meno. Con tutti e quattro i prossimi progetti cinematografici MCU che coinvolgono eroi di ritorno, resta da vedere se questo crollo continua o è solo un punto debole su un percorso continuo verso il successo MCU.

Fonte: Scadenza

Date di rilascio chiave

  • Black Panther: Wakanda Forever/Black Panther 2 (2022)Data di uscita: 11 novembre 2022
  • Ant-Man and the Wasp: Quantumania (2023)Data di uscita: 17 febbraio 2023
  • Guardiani della Galassia Vol. 3 (2023) Data di uscita: 05 maggio 2023
  • The Marvels/Captain Marvel 2 (2023)Data di uscita: 28 luglio 2023


Potrebbe interessarti

Daniel Kaluuya spiega perché preferirebbe interpretare un cattivo rispetto a 007
Daniel Kaluuya spiega perché preferirebbe interpretare un cattivo rispetto a 007

Daniel Kaluuya discute del motivo per cui interpretare un cattivo di James Bond è un’opportunità più attraente che interpretare 007 stesso. Kaluuya è noto per ruoli passati come Chris Washington in Get Out, W’Kabi in Black Panther e Fred Hampton in Judas and the Black Messiah, l’ultimo dei quali gli è valso un Oscar come […]

Vere bugie: Jamie Lee Curtis mostra un’acrobazia che sfida la morte per l’anniversario
Vere bugie: Jamie Lee Curtis mostra un’acrobazia che sfida la morte per l’anniversario

Jamie Lee Curtis pubblica un post sulla sua acrobazia in elicottero che sfida la morte in True Lies di James Cameron nel 28° anniversario del film. Rilasciato nel 1994, True Lies ha interpretato Arnold Schwarzenegger nei panni di una spia che lavora per il governo degli Stati Uniti che deve mantenere il suo lavoro segreto […]