Asiatica Film Mediale

The Wilds: Nora è morta? Quello che sappiamo prima della stagione 2

The Wilds: Nora è morta?  Quello che sappiamo prima della stagione 2
Debora

Di Debora

18 Aprile 2022, 20:07


Avvertimento! Spoiler importanti per la prima stagione di The Wilds.

The Wilds di Amazon Prime ha avuto una conclusione ricca di sviluppo e generatrice di domande per la sua stagione di debutto nel 2020, ma ecco cosa si sa finora se il personaggio di Nora Reid sarà davvero morto per la stagione 2. Dopo i primi dieci episodi di The Wilds arrivano a un chiudi, molto di più è stato rivelato rispetto ai semplici retroscena delle protagoniste dello show. Tuttavia, non è stato rivelato in modo definitivo se il personaggio imperfetto ma intrinsecamente dolce di Nora (Helena Howard) sarà vivo o morto nella seconda stagione di The Wilds (che sarà presentata in anteprima il 6 maggio).

La stagione 1 di The Wilds lascia cadere un gruppo di ragazze adolescenti, tutte con una serie di problemi profondamente dolorosi nelle loro giovani vite, in una situazione di sopravvivenza che le spinge oltre i propri limiti, raggiungendo luoghi dentro di loro che non sapevano nemmeno di avevo. Si imbarcarono su un aereo che presumibilmente li avrebbe portati alle Hawaii per un ritiro per sole donne, intriso di femminismo. Naturalmente, c’è molto di più in Gretchen Klein (Rachel Griffiths) e nel suo ritiro simbolicamente chiamato Dawn of Eve di quello che viene presentato negli itinerari delle ragazze. Vengono tutti osservati e studiati mentre Gretchen usa la loro situazione in gran parte simulata per dimostrare la sua teoria secondo cui le donne dovrebbero guidare la società al posto degli uomini.

La prima stagione di The Wilds ha una narrazione a due livelli: flashback del passato ricordati e raccontati dalle ragazze, nonché interviste ai sopravvissuti di oggi a fini investigativi. E nel finale della prima stagione, la sequenza temporale del flashback dell’isola viene lasciata nel momento in cui Rachel (Reign Edwards) viene attaccata da uno squalo e sua sorella gemella, Nora, viene mostrata mentre corre per salvarla. È piuttosto vago, ma quando leghi questa scena insieme al modo in cui si parla di Nora ai giorni nostri (con Rachel che fa notare qualcosa che le è “successo” e racconta mestamente il suo duro trattamento nei confronti della gemella ora assente), sembra come se potesse benissimo essere morta quando la stagione 2 di The Wilds continua la storia di ciò che è accaduto. Dopotutto, Nora e Martha sono entrambe le uniche ragazze scomparse durante le interviste di oggi. A Rachel manca anche una delle sue mani nel presente, e sebbene non sia specificato che abbia perso la parte del corpo durante l’attacco dello squalo, sembra essere l’opzione più probabile. Questo aiuta a implicare anche l’entità del pericolo che era presente durante l’attacco; deve essere stata una scena particolarmente cruenta e brutale. Per non parlare del fatto che Rachel può essere vista nel trailer della seconda stagione di The Wilds lamentarsi (presumibilmente di Nora), “Se n’è andata ed è colpa mia!”

Anche così, nonostante ogni direzione indichi che Nora sia morta in passato, ci sono anche molte prove che potrebbe rivelarsi viva quando la stagione 2 dello show originale di Amazon uscirà. A gennaio 2021, E! News ha citato Helena Howard sul suo personaggio Nora: “Non ho spoiler. È viva”. Quelle informazioni di per sé sembrano abbastanza chiare e sembrano confermare che il mondo vedrà di nuovo il personaggio di Nora, in un modo o nell’altro. Per lo meno, il suo destino sarà rivelato. Tuttavia, Howard potrebbe essersi riferito al personaggio di Nora come “vivo” in un senso più figurativo e artistico che letterale. Come E! Le notizie hanno sottolineato nell’articolo di cui sopra: “Questa potrebbe essere una risposta trabocchetto poiché The Wilds usa una narrativa narrativa in flashback. Quindi, Nora potrebbe essere viva in un flashback ma non in una scena odierna”.

Inoltre, la prima stagione dello show Amazon rivela che, come Jeanette (che muore nel primo episodio di The Wilds), Nora è partita per il ritiro dell’Alba della vigilia come “confederata” per Gretchen. È una componente triste della serie, poiché Nora si presenta come un’anima bonaria e gentile. Tuttavia, era decisamente consapevole della manipolazione moralmente fallimentare che Gretchen aveva in serbo per le ragazze, anche se i dettagli non erano chiari al 100%. Anche con presunte buone intenzioni, è complice del problematico esperimento sociale; la sua morte avrebbe un certo senso. Indipendentemente dal fatto che Nora sia viva o morta nella seconda stagione di The Wilds, non si può tornare alla vita o alla relazione con sua sorella che una volta conosceva.

The Wilds è attualmente in streaming su Amazon Prime e la seconda stagione sarà presentata in anteprima il 6 maggio.

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }


Potrebbe interessarti

My Hero Academia Cosplay ricrea perfettamente il Monte Lady
My Hero Academia Cosplay ricrea perfettamente il Monte Lady

La cosplayer MissBriCosplay porta perfettamente in vita l’eroina professionista Mt Lady e i suoi poteri stravaganti come parte del suo cosplay di My Hero Academia recentemente aggiornato. Il personaggio è doppiato da Kaori Nazuka nell’adattamento di Studio Bones della serie manga di supereroi di Kohei Horikoshi. Mt Lady ha fatto il suo debutto come uno […]

La fan art raccapricciante di Doctor Who cattura l’orrore dei Cybermen
La fan art raccapricciante di Doctor Who cattura l’orrore dei Cybermen

Un pezzo di fan art di Doctor Who con i Cybermen esplora l’orrore intrinseco dietro uno dei cattivi più iconici della serie. Uno dei cattivi più longevi dello show, i Cybermen sono stati introdotti nel mito di Doctor Who nel 1966 nella storia finale del Primo Dottore, William Hartnell. Creati da Gerry Davis e Kit […]