Asiatica Film Mediale

The Walking Dead potrebbe aver confermato QUANDO è iniziata l’Apocalisse

The Walking Dead potrebbe aver confermato QUANDO è iniziata l’Apocalisse
Debora

Di Debora

10 Ottobre 2022, 03:54


Riuscirà un emozionante Easter Egg di Walking Dead a risolvere finalmente il dibattito su quando è iniziata l’apocalisse di zombi? Sia nei fumetti originali di Robert Kirkman che nell’adattamento televisivo di AMC, la sequenza temporale di The Walking Dead in relazione al mondo reale rimane deliberatamente vaga. È generalmente accettato che l’episodio 1 di The Walking Dead sia ambientato all’incirca nel periodo in cui il pilot è andato in onda alla fine del 2010, ma con il coma di Rick, i salti temporali multipli e la realtà che si muove a un ritmo diverso, la sequenza temporale dell’apocalisse è tutt’altro che esplicita.

The Walking Dead stagione 11, episodio 18 (“A New Deal”) fornisce un indizio utile su questo argomento. Mentre Daryl Dixon fa i bagagli per lasciare il Commonwealth, il giovane RJ viene avvistato mentre legge un fumetto. È il numero 56 di Invincible di Robert Kirkman, un divertente cenno all’autore originale di The Walking Dead. Tuttavia, la copertina posteriore di questo numero presenta un annuncio per Invincible vol. 12: “Still Standing”, uscito nel giugno 2010, e vol. 13 non atterrerebbe fino all’inizio di settembre. Mostrando il vol. 12 in particolare, The Walking Dead suggerisce un’importanza di fondo – come se questo fosse forse l’ultimo TPB di Invincible pubblicato nell’universo di The Walking Dead prima che il mondo andasse di lato. Il fumetto, quindi, indicherebbe l’inizio dell’apocalisse da qualche parte tra giugno e agosto 2010.

Il fumetto di RJ è un uovo di Pasqua di Carl Grimes

Gli spettatori di The Walking Dead potrebbero naturalmente presumere che RJ abbia preso il suo fumetto Invincible dalla vasta libreria di materiale di lettura del Commonwealth, ma la verità è un po’ più emotiva. Nella premiere della quarta stagione di The Walking Dead, Michonne ha regalato a Carl Grimes una pila di fumetti che ha trovato mentre dava la caccia al Governatore. Invincible #56 era visibile tra la pila. Diverse stagioni dopo, dopo l’infortunio all’occhio di Carl Grimes, lui ed Enid si avventurano nella foresta per uscire. Il figlio di Rick si rilassa leggendo un fumetto – Invincible #56. Dato che RJ sta leggendo lo stesso identico fumetto nella stagione 11 di The Walking Dead, è una scommessa sicura che abbia ereditato il problema da suo fratello maggiore.

L’invincibile suggerimento di The Walking Dead si adatta agli indizi della cronologia

The Walking Dead non ha mai confermato in modo assoluto l’inizio della sua epidemia di zombi, ma ha lasciato cadere numerosi indizi. L’indicatore temporale più chiaro arriva nel finale della serie di The Walking Dead: World Beyond, quando il gruppo principale menziona come sono trascorsi 2 mesi nell’universo da quando hanno lasciato la casa durante la premiere dello spinoff. Un primo piano di un orologio determina quindi che il finale si svolgerà il 26 ottobre 2020, il che significa che il primo episodio sarebbe avvenuto il 26 agosto. Poiché l’episodio 1 di World Beyond raffigura la cerimonia del Monument Day di Campus Colony, dove è la caduta della civiltà ricordato, l’epidemia di zombi di The Walking Dead deve essersi trasformata in un evento apocalittico nell’agosto 2010, e il fumetto di RJ sta effettivamente pubblicizzando l’ultimo volume stampato di Invincible prima del crollo della civiltà.

Una data di inizio di agosto per il crollo della società si adatta alla teoria secondo cui The Walking Dead inizia nell’ottobre 2010 – lo stesso mese in cui è andato in onda l’episodio – perché Rick Grimes ha trascorso quei spaventosi mesi iniziali in coma. Aggiungendo ulteriore peso a quella potenziale cronologia, la stagione 1 di The Walking Dead ha visto il dottor Jenner affermare che erano trascorsi 63 giorni da quando l’epidemia “è diventata improvvisamente globale”. Sono circa due mesi, quindi se l’apparizione di Jenner arriva nell’ottobre 2010, l’apocalisse è iniziata correttamente l’agosto prima.

The Walking Dead continua domenica su AMC.


Potrebbe interessarti

La morte maggiore della stagione 11 di Walking Dead esclude un GRANDE momento comico
La morte maggiore della stagione 11 di Walking Dead esclude un GRANDE momento comico

Attenzione: spoiler in vista della stagione 11 di The Walking Dead La morte di The Walking Dead di Sebastian Milton significa che l’ultima scena del fumetto di Rick Grimes non può accadere in TV. Nonostante anni di eroicità dell’apocalisse di zombi, la morte di Rick Grimes nella serie a fumetti originale di The Walking Dead […]

L’unico cambiamento che Andrew Scott voleva apportare alla Moriarty di Sherlock
L’unico cambiamento che Andrew Scott voleva apportare alla Moriarty di Sherlock

Andrew Scott, che ha interpretato Moriarty nella serie della BBC Sherlock, rivela il cambiamento che voleva apportare al suo personaggio. Offrendo una versione moderna del leggendario detective titolare di Arthur Conan Doyle, Sherlock ha lasciato un grande impatto nonostante una corsa relativamente breve in termini di conteggio degli episodi. L’adattamento si è distinto per la […]