RecensioniThe Valet Review: Eugenio Derbez e Samara Weaving Delight...

The Valet Review: Eugenio Derbez e Samara Weaving Delight in Hulu Rom-Com

-


In superficie, potrebbe sembrare che The Valet sia una commedia romantica standard su due personalità molto diverse. Tuttavia, il regista Richard Wong, lavorando su una sceneggiatura di Rob Greenberg e Bob Fisher, riesce a portare alla luce qualcosa di molto più dolce in questa configurazione familiare. Aiuta il fatto che i due protagonisti di The Valet siano molto attraenti e che ci sia umorismo genuino da trovare. Forse il problema più grande che deve affrontare questo film è che sta quasi esplodendo con sottotrame più piccole, alcune delle quali non ottengono del tutto il dovuto. The Valet è un’affascinante svolta su un classico tropo guidato da due deliziosi protagonisti, anche se a volte lotta sotto il peso di tutto ciò che ha affrontato.

Antonio (Eugenio Derbez) è un cameriere nel mezzo di Los Angeles mentre Olivia (Samara Weaving) è un’attrice che si trova su quasi tutti i cartelloni pubblicitari della città. I due non hanno assolutamente nulla in comune e si incontrano solo quando Antonio fa schiantare la sua bici contro l’auto in cui sta entrando Olivia. Tuttavia, la loro connessione inaspettata si rivela fortuita, poiché Antonio diventa il finto fidanzato perfetto per nascondere la relazione di Olivia con un miliardario sposato (Max Greenfield). Mentre il cameriere e l’attrice si avvicinano, si rendono conto che entrambi hanno molto da imparare l’uno dall’altra.

Betsy Brandt e Max Greenfield in The Valet

La premessa di base del cameriere spiega la relazione centrale, ma non tocca l’inclusione della numerosa famiglia di Antonio, la minaccia di gentrificazione che circonda il quartiere di Antonio e gli sforzi di sorveglianza messi in atto dalla moglie del fidanzato di Olivia (Betsy Brandt). Tutto ciò equivale a trame aggiuntive che si trovano all’interno di The Valet, anche se non tutte ottengono lo sviluppo completo che meritano. Sebbene servano ad arricchire ulteriormente questo mondo, possono creare un certo disorientamento quando la sceneggiatura di Greenberg e Fisher torna a concentrarsi su di loro. Al suo interno, The Valet è più forte quando si concentra sulla fiorente relazione tra Antonio e Olivia, che certamente richiede del tempo per iniziare davvero.

Quando si avvia correttamente, però, dà il suo cuore a The Valet. Wong prende la premessa spensierata oltre il livello superficiale e approfondisce chi sono Antonio e Olivia come persone. La loro relazione, sebbene possa iniziare più come una transazione, è notevolmente equilibrata nel senso che entrambi hanno qualcosa da offrire all’altro. Weaving interpreta abbastanza bene il graduale disgelo di Olivia intorno ad Antonio, eliminando le sue insicurezze interiori al punto in cui è difficile non provare simpatia per l’attrice privilegiata. Come Antonio, Derbez indossa il suo cuore sulla manica. Cavalca molto bene il confine tra commedia e dramma, rendendo Antonio qualcuno per cui fare il tifo. Una scena chiave verso la fine di The Valet in cui Antonio sperimenta la crescita necessaria potrebbe suscitare applausi dal pubblico. Tra il cast di supporto, Greenfield continua a dimostrare di essere eccellente nell’interpretare gli idioti, e la defunta Carmen Salinas, in uno dei suoi ruoli finali, è una vera delizia nei panni della madre volgare di Antonio.

Samara Weaving ed Eugenio Derbez in The Valet

Wong offre anche a The Valet un ulteriore livello lasciando che Antonio e la sua famiglia parlino spagnolo. Sebbene il film non approfondisca le questioni razziali, riconosce che c’è una differenza tra l’élite di Los Angeles e le sue comunità di immigrati. Quella sfumatura aggiunta in quella che sembra essere una soffice commedia romantica aiuta The Valet a distinguersi da alcune delle altre voci del genere. The Valet non è un film perfetto, ma il suo fascino aiuta a superare tutti i problemi che potrebbero sorgere.

Di conseguenza, The Valet è un intrattenimento solido per chiunque cerchi un po’ di cuore e risate. Gli appassionati di rom-com potrebbero essere un po’ sconvolti dal modo in cui la relazione tra Olivia e Antonio progredisce effettivamente, ma alla fine si rivela un punto finale più genuino e toccante. L’intero cast aiuta ad elevare ulteriormente il materiale e i tocchi culturali aggiunti danno solo più profondità alla trama. Anche se The Valet forse assume troppo tutto in una volta e può essere un po’ lento all’inizio, è un successo come commovente esplorazione dell’amicizia e della famiglia.

The Valet inizia lo streaming su Hulu venerdì 20 maggio. È lungo 117 minuti e classificato PG-13 per contenuti sessuali, linguaggio forte e breve materiale sulla droga.

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

La nostra valutazione:

3 su 5 (Buono)

Ultime News

La storia di The Last of Us Show includerà nuove incredibili sorprese

La storia dello show The Last of Us includerà nuove strabilianti sorprese, secondo i creatori dell'adattamento HBO. ...

L’attore di Diggle dell’Arrowverse promette presto un aggiornamento dello spin-off di Justice U

David Ramsey, che interpreta John Diggle nel franchise Arrowverse di The CW, promette che presto ci saranno aggiornamenti...

Il trailer di Hancock Honest sbatte il confuso atto finale del film di Will Smith

Screen Junkie's Honest Trailers affronta Hancock nell'ultima puntata della serie, mentre la serie sbatte contro il confuso atto...

Jenna Ortega di mercoledì rivela quale film dell’orrore le ha fatto venire gli incubi

La star del mercoledì Jenna Ortega dice che Child's Play le faceva venire gli incubi. L'attore ha...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te