RecensioniThe School For Good & Evil Review: una svolta...

The School For Good & Evil Review: una svolta deliziosa e sincera sulle fiabe

-


Il mondo delle fiabe può essere meraviglioso e ci sono molti registi che hanno colto l’occasione per remixare storie passate, lavorando da un modello familiare e aggiungendo qualcosa di nuovo e rinfrescante. Basato sul romanzo del 2013 dell’autore Soman Chainani, The School for Good and Evil, diretto da Paul Feig da una sceneggiatura scritta con David Magee, è un mashup di varie fiabe interpretate in modo diverso. Anche se il film Netflix non reinventa la ruota e va avanti troppo a lungo, The School for Good and Evil è molto divertente e ha molto cuore grazie alle sue interpretazioni principali e al solido sviluppo del personaggio.

Agatha (Sofia Wylie) e Sophie (Sophia Anne Caruso) sono migliori amiche che vivono a Gavaldon, una città dove nessuno le ama o le rispetta davvero. Presi costantemente in giro durante le loro passeggiate quotidiane, Agatha e Sophie fanno affidamento l’una sull’altra e sul loro solido legame per superare le giornate. Tuttavia, dopo aver ascoltato la storia di una giovane donna che è stata rapita e portata in un regno magico, Sophie esprime il desiderio di essere portata in questo posto speciale nel tentativo di allontanarsi dalla sua soffocante famiglia. Quando Agatha cerca di fermarla, entrambi finiscono in un regno fantastico di fiabe, dove risiedono le Scuole del Bene (gli “Sempri”) e del Male (i “Mai”), il loro scopo di mantenere l’equilibrio tra le due parti. . Anche se Sophie crede che dovrebbe essere alla School for Good, è Agatha che finisce lì, e il Preside (Laurence Fishburne) è convinto che lo Storian, un libro magico che scrive i destini dei personaggi, non abbia mai torto. Le cose si complicano ulteriormente quando il malvagio Rafal (Kit Young) ritorna e mette gli occhi su Sophie.

Sofia Wylie ne La scuola del bene e del male

A differenza di altre interpretazioni di fiabe o storie di fantasia ambientate in un regno magico, The School for Good and Evil si distingue appoggiandosi a tutti gli argomenti che fa. L’idea che qualcuno non sia puramente buono o malvagio non è una linea di dialogo passeggera, ma una discussione a tutti gli effetti che viene spesso sollevata per fare un punto e indurre gli altri personaggi – che sono diventati troppo compiacenti – a pensare correttamente. Agatha spinge i limiti e guida l’accusa in termini di mettere in discussione la credibilità di due scuole che sono così irremovibili nel mettere i propri studenti in scatole già definite e farli entrare indipendentemente da chi siano. È empatica e gentile, volitiva e potente; Agatha è la forza trainante del film e la sua amicizia con Sophie è il cuore della storia. Sebbene siano aiutate da una scrittura decente, Sofia Wylie e Sophia Anne Caruso lavorano duramente per rendere credibile l’amicizia tra Agatha e Sophie, e questo ripaga.

Il film non è nemmeno all’altezza dello sviluppo del loro personaggio, con Sophie e Agatha che sono persone pienamente realizzate. Hanno preconcetti, obiettivi e molto amore reciproco. Sono opposti in molti modi, ma la storia parla di come si possa facilmente smarrirsi ed essere delusi quando la realtà di una situazione non è all’altezza delle aspettative, così come di come la propria percezione di se stessi possa essere così diversi da come li vedono gli altri. Al di là della storia e della relazione tra le protagoniste, il film è esaltato da un ottimo cast di supporto, tra cui Charlize Theron e Kerry Washington — che sembrano divertirsi in questo mondo — nei panni di due dei professori delle scuole in guerra. . Anche la Scuola del Bene e del Male ha molto talento. I disegni dei costumi di Renee Ehrlich Kalfus sono magnifici, conferendo al film un’atmosfera simultanea onirica e gotica per accentuare le differenze tra le scuole. La scenografia è adorabile e tutto si combina bene, inclusa un’eccellente colonna sonora, per far sentire questo mondo fantastico vissuto.

Kerry Washington e Charlize Theron ne La scuola del bene e del male

Inoltre, il film mostra quanto possa essere facile diventare arroganti riguardo allo status e come ciò possa portare all’ignoranza e alla crudeltà nei confronti di chiunque osi spingerli fuori dalla propria zona di comfort. A tal fine, The School for Good and Evil è una boccata d’aria fresca. Non si prende troppo sul serio e non si preoccupa troppo di modernizzare il mondo in cui esiste, ma di mostrare ed esplorare alcuni temi che elevano la narrativa e i personaggi. Questo non è un film senza cervello, ma un film elegante, coinvolgente e spesso abbastanza divertente che, sebbene certamente pensato per un pubblico più giovane, è divertente per tutte le età. Il dialogo non è sempre eccezionale, ma è comunque fornito con una credibilità sufficiente a compensare qualsiasi potenziale rabbrividire. Ciò che forse trascina il film di Feig verso il basso è la sua lunga durata. In poco meno di due ore e mezza, The School for Good and Evil è inutilmente lungo e, a volte, la durata del film fa trascinare il film. Tuttavia, la sua lunghezza non ha un impatto negativo sul film, il che alla fine è davvero delizioso.

The School for Good and Evil ha iniziato lo streaming su Netflix il 19 ottobre. Il film dura 147 minuti ed è classificato PG-13 per violenza, azione e alcune immagini spaventose.

Ultime News

Brendan Fraser rivela sorprendenti dettagli del NSFW su una scena di Matt Damon

Brendan Fraser rivela un sorprendente dettaglio del NSFW sulla scena della doccia con Matt Damon di School Ties....

Annunciato il nuovo film di Resident Evil: Death Island

L'azienda Sony Pictures Entertainment ha annunciato la produzione di un nuovo film d'animazione in CG per il franchise...

Andy Samberg interpreterà l’uomo congelato criogenicamente in una commedia romantica davvero unica

Andy Samberg ha firmato per interpretare un uomo congelato criogenicamente nella commedia romantica di prossima uscita 42.6 Years....

L’immagine finale della stagione 16 di Criminal Minds rivela un inaspettato ritorno del personaggio

Paramount+ rilascia una nuova immagine finale di Criminal Minds: Evolution che rivela il ritorno di un personaggio inaspettato...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te