RecensioniThe Royal Treatment Review: Massoud & Marano Charm in...

The Royal Treatment Review: Massoud & Marano Charm in blanda fiaba Netflix

-


L’universo cinematografico reale di Netflix si sta espandendo con la sua ultima fiaba moderna Il trattamento reale questa volta, è al di fuori delle festività natalizie. Il pubblico viene presentato a Thomas, Prince of Lavania (Mena Massoud) e Izzy (Laura Marano), l’audace parrucchiere americano destinato a scuotere il suo rigido mondo. Il trattamento reale suona molto simile La principessa Switch e Un principe di Natale film — meno l’elemento natalizio. Izzy coglie l’occasione per diventare il parrucchiere per il matrimonio del principe, ma le cose si complicano quando lui e Izzy iniziano a innamorarsi.

Mena Massoud avrebbe dovuto essere tra la nuova generazione di uomini di spicco dopo il suo ruolo da protagonista nel live-action della Disney Aladino. Tuttavia, nel prevedibile stile di Hollywood, Massoud non è stato in grado di capitalizzare questo enorme successo. Ecco che arriva in soccorso Netflix, con un ruolo da protagonista molto noioso per mostrare il suo carisma. Certo, come dice Izzy nel film, Thomas è cartone. Se si riesce a ricordare com’erano insipidi il principe Riccardo e il principe Edoardo Un principe di Natale e La principessa Switch, rispettivamente, allora il principe Thomas è stato fatto a loro immagine. Nessuna quantità di fascino può salvare Massoud da quello che è un ruolo noioso. Ma attraverso il puro sforzo erculeo, riesce a essere in qualche modo tollerabile e carino in alcune parti.

Chelsie Preston Crayford e Laura Marano in The Royal Treatment

Nonostante i migliori sforzi di Massoud, Laura Marano è stata impostata per essere la protagonista principale di questo film, con molta più attenzione dedicata alla creazione di una giovane donna sensibile, empatica e ottimista destinata a cose più grandi e migliori. Izzy è l’archetipo che Vanessa Hudgens ha reso popolare nei suoi film Netflix, The Princess Switch. Izzy è un’orgogliosa italo-americana con un cuore d’oro, e abbastanza spirito e fascino da sedurre quasi tutti quelli che incontra. Marano ha in lei il compito di rendere suo questo personaggio e infonde a Izzy quell’energia di Disney Channel che si adatta perfettamente a questi film.

La messa in scena e l’illuminazione non sono niente da guardare e la recitazione è scadente su tutta la linea. Ognuno è un archetipo e la narrazione segue una traiettoria molto prevedibile. L’unica cosa che questo film ha sugli altri è che c’è uno sforzo nella sceneggiatura per completare questi personaggi. La storia d’amore ha spazio per crescere e prosperare senza espedienti, mentre gli altri film sono solo espedienti. La sceneggiatura di Holly Hester è degna di nota per il coinvolgimento effettivo con la coppia chiave e per averli legati in alcune conversazioni significative. Inoltre, la coppia si aiuta a vicenda sia crescendo che imparando dai loro incontri reciproci.

Mena Massoud e Laura Marano ne Il trattamento reale

C’è da dire che i film Netflix come The Royal Treatment sono incapaci di immaginare un regno falso che non sia esplicitamente europeo. Nonostante questo sia il primo dei film fiabeschi di Netflix a presentare un uomo di colore nei panni del principe, Lavania, che si trova a est di Aldovia, e il suo abitante non ha caratteristiche distinguibili oltre all’essere un regno europeo anonimo. Per dare un senso è inserita una linea usa e getta, con Izzy che descrive Lavania come un crogiolo e che centinaia di anni fa era sulla rotta commerciale verso l’India. Ma una rotta commerciale da dove e per chi? Abbiamo un principe dalla pelle scura di nome Thomas, una parte “ombrosa” della città chiamata “Uber de Gleise” che in tedesco significa “Over the Tracks”, tutti parlano inglese con vari accenti britannici e gli indicatori culturali suggeriscono che il paese potrebbe essere annidato da qualche parte in Europa, nel Mediterraneo o, per qualche strana ragione, nei Caraibi.

Forse è dovuto ai limiti delle riprese durante una pandemia o alla paura di Netflix di far sembrare qualcosa di troppo etnico, ma la mancanza di immaginazione smorza notevolmente il divertimento di The Royal Treatment. Viene fatto uno sforzo maggiore per completare l’eredità italiana di Izzy (che per coincidenza è anche l’eredità di Marano) che nel creare un regno degno di un attore dell’eredità egiziana. Il casting daltonico va bene quando si tratta di fornire opportunità, ma trascurare l’origine razziale ed etnica di qualcuno non dovrebbe essere un mezzo per l’uguaglianza.

Il trattamento reale è in definitiva un divertimento benigno. È dolce, semplice e noioso. Non reinventa la ruota e manca di creatività, ma ha un notevole miglioramento nella regia e nella cinematografia che lo distingue dal resto. Sebbene manchi dell’invenzione e della profondità dell’immaginario Lavania, e ancor di più con Thomas, il film segue il percorso blando dei suoi predecessori. Chiaramente, la formula funziona per Netflix, ma ciò non significa che non possa essere migliorata. Si spera che le puntate future The Royal Treatment (se ce ne saranno) prenderanno atto dell’interesse di Izzy nel viaggiare per il mondo e la storia ed espandere i suoi orizzonti.

The Royal Treatment è iniziato in streaming su Netflix venerdì 20 gennaio. Il film dura 96 ​​minuti ed è classificato TV-PG.

Date di rilascio chiave The Royal Treatment (2022)Data di rilascio: 20 gennaio 2022

Ultime News

Una differenza chiave di AEW ha reso possibile il promo Dynamite di Ricky Starks

Ricky Starks e MJF hanno avuto un promo-off sull'episodio più recente di Dynamite di All Elite Wrestling, e...

Avatar 3 e oltre esploreranno nuove culture in Pandora, afferma il produttore

Il produttore di Avatar: The Way Of Water Jon Landau rivela che i sequel di Avatar esploreranno ciascuno...

Il supervisore degli effetti visivi di Batman interrompe un inseguimento in auto sorprendentemente pratico

Il supervisore degli effetti visivi di Weta FX Dan Lemmon, che ha lavorato a The Batman, analizza la...

Rita Moreno dà saggi consigli nella seconda stagione di Puppy Place [EXCLUSIVE CLIP]

Screen Rant è lieta di presentare un primo sguardo esclusivo alla seconda stagione di Puppy Place, con un'apparizione...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te