Asiatica Film Mediale

The Rising, addio alla seconda stagione della serie tv su Sky

The Rising, addio alla seconda stagione della serie tv su Sky
Rebecca

Di Rebecca

03 Aprile 2023, 09:30

Sky Studios ha cancellato la serie thriller britannica The Rising dopo una sola stagione, nonostante avesse inizialmente confermato l’arrivo della seconda stagione. La serie, che vede Clara Rugaard e Matthew McNulty come protagonisti, si ispira alla serie belga Beau Séjour, che invece ha prodotto due stagioni. La decisione di interrompere la produzione della serie ha lasciato il finale della prima stagione aperto su molti misteri, come la verità sull’omicidio di Neve e sulla vita della sua comunità. L’attrice danese Clara Rugaard, già vista in Netflix in “I Am Mother”, guida il cast della prima stagione, che include anche Daniel Ings, Emily Taaffe, Nenda Neururer, Solly McLeod, Alex Lanipekun e Robyn Cara.

L’uscita della serie The Rising aveva creato attesa tra gli spettatori e la decisione di cancellarla dopo la prima stagione senza produrne una seconda è stata una sorpresa deludente. I produttori avevano già svelato le possibili direzioni che avrebbe preso la seconda stagione, ma ora non sapremo mai come andranno a finire le storie e quali altri misteri si sarebbero rivelati. La scelta di cancellare una serie che fino a poco tempo fa aveva l’approvazione di una seconda stagione, dimostra l’imprevedibilità di questo mondo e il rischio che si corre quando si inizia una nuova serie.

Sky Studios aveva raccolto una squadra talentuosa, composta da attori e sceneggiatori, per portare sulla piattaforma una serie interessante e coinvolgente. La prima stagione è stata scritta da Pete McTighe e Charlotte Wolf, mentre la regia era a cura di Ed Lilly, Thora Hilmarsdottir, Paul Walker e Carl Tibbetts. La produzione era stata affidata ancora una volta a Sky Studios, che aveva già prodotto altre serie di successo. La prima stagione può essere vista su Sky o su Now, ma per gli spettatori che l’avevano iniziata sperando in una seconda stagione, la serie è destinata a rimanere incompleta.

In conclusione, la decisione di Sky Studios di cancellare la serie The Rising dopo una sola stagione ha infranto le aspettative degli spettatori che avevano apprezzato la trama intrigante e i personaggi ben strutturati. La serie aveva potenziale per una lunga vita narrativa, ma invece è stata interrotta bruscamente. Tuttavia, questo episodio dimostra anche che ci sono rischi e incertezze quando si decide di produrre una nuova serie e che il pubblico non sempre riesce ad apprezzare il valore di ciò che gli viene offerto.


Potrebbe interessarti

Non perdere l’episodio finale di Resta con me su Rai 1!
Non perdere l’episodio finale di Resta con me su Rai 1!

La stagione 1 di Resta con me giunge al termine, con l’ultima puntata in onda stasera alle ore 21:30 su Rai 1. La serie si compone di otto puntate che raccontano la storia di Alessandro (Francesco Arca) e Paola (Laura Adriani), alle prese con i drammi della vita, dalle perdite personali alla criminalità. La coppia […]

Scopri di più sulla vita di Uğur Güneş, il protagonista di Terra Amara.
Scopri di più sulla vita di Uğur Güneş, il protagonista di Terra Amara.

Uğur Güneş è il protagonista maschile di Terra Amara, una delle soap opera turche più popolari trasmessa su Canale 5 in Italia. Tuttavia, oltre al suo ruolo nell’amatissima serie tv, cosa sappiamo dell’attore turco? Nato il 10 novembre 1987, Uğur Güneş ha compiuto 35 anni nel 2022 ed è alto 1,81 metri e pesa 75 […]