Asiatica Film Mediale

The Northman’s Weird Tease crea una sfida per Il Gladiatore 2 di Ridley Scott

The Northman’s Weird Tease crea una sfida per Il Gladiatore 2 di Ridley Scott
Erica

Di Erica

09 Aprile 2022, 21:09


La presa in giro “strana” di The Northman di Robert Eggers rappresenta una nuova sfida per Il Gladiatore 2 di Ridley Scott. Nonostante i numerosi confronti che sono stati tracciati tra il suo film e altre epopee storiche come Braveheart, Eggers ha promesso che il suo film sarà molto più strano. Sebbene questa sia una buona cosa di per sé, rappresenta anche un ostacolo interessante da superare per il sequel di Scott una volta finalmente arrivato.

Come suo terzo lungometraggio, The Northman sarà il più grande film di Eggers fino ad oggi. Rispetto ai suoi successi horror su piccola scala, The VVitch e The Lighthouse, The Northman sarà un’epopea di vendetta storica. In quanto tale, ha senso il motivo per cui il film sta facendo paragoni con Braveheart e Il Gladiatore, a cui Eggers ha parlato in una recente intervista. I parallelismi sono chiari; entrambi i film seguono trame di vendetta simili ambientate durante periodi storici. Detto questo, sulla base di ciò che ha detto Eggers, è lì che finiranno quelle somiglianze.

Eggers afferma che mentre The Northman potrebbe ancora avere aspetti da condividere con altre epopee storiche, The Northman sarà molto più strano di quello che è successo prima, poiché sta cercando di trovare l’equilibrio tra essere “artistico” e “commerciale”. Questo ha senso, poiché l’accoglienza positiva di The Lighthouse dimostra che è in grado di fare un film che confonderà la testa del pubblico. A seconda del successo di The Northman, questo potrebbe anche dare maggiore peso a Gladiator 2, che prevede di riportare in vita Maximus di Russell Crowe nonostante la morte del personaggio nel film originale. Per correggere questo problema, Scott probabilmente dovrà seguire anche la strada “strana”, nel senso che, a meno che non si tratti di un flashback, la spiegazione del ritorno di Maximus allungherà sicuramente i limiti della credulità.

Ci sono state molte sceneggiature e teorie che circolano su come esattamente Maximus dovrebbe tornare in Il Gladiatore 2. Sebbene sembri improbabile riportarlo in vita dalla morte, il film originale offre la possibilità che appaia senza annullare la sua morte emotiva. Durante il Gladiatore, Massimo ha visioni di sua moglie e suo figlio, le cui morti per mano di Commodo sono ciò che lo spinge a cercare vendetta. Dopo essere morto nella battaglia finale del Gladiatore, viene visto unirsi a loro nell’aldilà. È possibile che Maximus venga utilizzato in questo modo in Gladiator 2 e che Scott si occupi fortemente di questo aspetto. Mescolare il mondo reale con l’aldilà in modo più diretto potrebbe offrire un approccio completamente unico al sequel e uno che gli consente di distinguersi dal suo amato predecessore. E a seconda di quanto strano finirà per essere The Northman, i confronti tra i due film diventeranno più appropriati.

A partire da ora, non si può dire quanto strano diventerà The Northman o se Gladiator 2 accadrà ancora. Tuttavia, il primo potrebbe fornire il progetto audace necessario per il successo del sequel di Scott. Per ora, The Northman di Robert Eggers è sicuramente più ambizioso di The VVitch e The Lighthouse. Si spera che queste ambizioni vengano ripagate.

Date di uscita chiave The Northman (2022)Data di uscita: 22 aprile 2022


Potrebbe interessarti

Nicolas Cage sceglie 3 dei suoi film che salverebbe per le generazioni future
Nicolas Cage sceglie 3 dei suoi film che salverebbe per le generazioni future

L’insopportabile peso di un enorme talento, la star Nicolas Cage, sceglie i tre suoi film che vorrebbe preservare per le generazioni future. Cage ha interpretato una vasta gamma di personaggi nel corso dei suoi cinque decenni di carriera. Ma interpretare se stesso in The Unbearable Weight of Massive Talent potrebbe essere la sua sfida più […]

Tutto ovunque tutto in una volta fa vergognare il multiverso della Marvel
Tutto ovunque tutto in una volta fa vergognare il multiverso della Marvel

Avvertimento! Questo post contiene spoiler per Everything Everywhere All At Once. L’uso audace del concetto di multiverso in Everything Everywhere All At Once probabilmente fa vergognare il multiverso della Marvel. Il caleidoscopio di un film immagina Michelle Yeoh come una moglie stanca e una madre impegnata a cercare di salvare la sua attività di lavanderia […]