Notizie Serie TVThe Midnight Club Show vs Book: spiegate le maggiori...

The Midnight Club Show vs Book: spiegate le maggiori differenze

-


Attenzione: contiene spoiler per la prima stagione di The Midnight Club. L’adattamento di The Midnight Club di Netflix differisce in modo significativo dal libro del 1994 di Christopher Pike. Lo spettacolo e il romanzo si concentrano entrambi su un gruppo di adolescenti malati terminali in una struttura di cura di un hospice e sulle storie spaventose che si raccontano durante i loro incontri clandestini di mezzanotte. Molti degli elementi del libro Midnight Club, inclusa l’ambientazione e molti dei personaggi, vengono trasferiti alla serie TV con lievi modifiche. Tuttavia, i lettori del materiale originale noteranno alcune grandi differenze tra lo spettacolo e il libro.

Come l’altra serie horror del co-creatore della serie Mike Flanagan su Netflix, The Midnight Club si prende alcune libertà con il suo materiale originale. Sebbene il libro abbia alcuni elementi mistici, non è davvero considerato un romanzo horror e alcune modifiche sembrano calcolate per allineare lo spettacolo più da vicino all’idioma horror caratteristico di Flanagan. Altre modifiche sembrano destinate ad accogliere la realtà di una serie TV in corso. Ecco alcune delle maggiori differenze tra il libro e lo spettacolo Midnight Club.

Il maestro è scomparso dalla serie Netflix di Midnight Club

L’adattamento televisivo di The Midnight Club elimina un’importante trama del romanzo. La versione del libro di Ilonka fa sogni notturni su una figura criptica chiamata il Maestro. Quei sogni variano nell’ambientazione, dall’antico Egitto all’India, ma coinvolgono tutti Ilonka e il Maestro – che non appare come uno dei personaggi sullo schermo di The Midnight Club – che si cercano l’un l’altro. Ilonka interpreta questi sogni come ricordi delle sue vite passate, in cui lei e il Maestro si reincarnano per sempre come anime gemelle perdute. Arriva a credere che Kevin sia l’attuale incarnazione del Maestro e che lei e Kevin siano destinati a stare insieme.

Lo spettacolo Midnight Club omette del tutto il Maestro, insieme ai sogni di Ilonka e qualsiasi idea di vite passate o reincarnazione. La TV Ilonka ha invece visioni ad occhi aperti di Brightcliffe nei primi giorni in cui è perseguitata da un fantasma che appare come una minacciosa vecchia e la insegue per casa. Kevin ha visioni corrispondenti in cui è inseguito nell’adattamento del Midnight Club da un vecchio minaccioso. Scambiando vignette storiche con fantasmi in una vecchia casa, Flanagan offre il tipo di spettacolo che i suoi fan si aspettano. Una critica comune al romanzo di Pike è che contiene troppo poco dell’inquietudine soprannaturale promesso dal marketing sulla copertina del libro. Flanagan, nel frattempo, ha prodotto uno spettacolo horror che ha stabilito un Guinness World Record per la maggior parte delle paure di salto in un episodio.

La serie TV Midnight Club attenua il romanticismo di Ilonka e Kevin

La trama del romanzo di Midnight Club con Ilonka e Kevin come anime gemelle reincarnate rende la loro relazione molto più importante nel libro che nello spettacolo. Il libro sviluppa la loro storia d’amore molto più lontano, con Ilonka che rompe con successo Kevin e Katherine. Ilonka e Kevin dormono insieme, lei deve affrontare la sua morte e l’epilogo li segue insieme nell’aldilà. Il loro corteggiamento si svolge molto più lentamente sullo schermo, dove condividono il loro primo bacio solo entro la fine della stagione. Mike Flanagan ha accennato al fatto che la seconda stagione di The Midnight Club vedrà probabilmente la loro relazione continuare a crescere. Qualunque sia il futuro dello show, però, il ritmo più lento della loro relazione funziona bene nel contesto della prima stagione.

Il Midnight Club aveva solo cinque membri nel libro

Il club nel romanzo Midnight Club di Christopher Pike aveva solo cinque membri. Ilonka, Kevin, Anya, Spence e Sandra compaiono nel libro, mentre Natsuki, Amesh e Cheri sono nuovi personaggi creati per la serie. Il fatto che il club sia più grande con più personaggi ha senso per un adattamento di 10 episodi di un libro di 223 pagine e i nuovi personaggi aggiungono molto allo spettacolo. Natsuki e Amesh stanno coinvolgendo personaggi individualmente e la loro relazione ha alcuni momenti toccanti. Le stravaganti bugie di Cheri nella serie Midnight Club forniscono un sacco di sollievo comico, ma la compassione che mostra regalando una parrucca sofisticata a Ilonka la mantiene accattivante nonostante la sua abitudine di mentire. Gli sceneggiatori dello spettacolo intrecciano abilmente i personaggi nella dinamica del gruppo e si sentono come parti naturali dello spettacolo.

La maggior parte dei membri del club racconta storie diverse

Il romanzo e lo spettacolo Midnight Club dedicano entrambi una parte sostanziale della narrativa alle storie all’interno della storia. I racconti che i membri del club scambiano durante le loro riunioni in biblioteca di mezzanotte informano il racconto generale con simbolismo, prefigurazione e parallelismi di carattere. In qualche modo sorprendentemente, solo uno dei filati originali del libro viene raccontato nella versione TV. La storia di Anya su “The Two Danas” nell’episodio 2 è in gran parte la stessa del racconto di Anya nel romanzo, ma la serie Netflix scarta per il resto le altre storie del libro.

Al posto delle storie interstitial del libro, i personaggi televisivi di The Midnight Club raccontano storie tratte da altre opere dell’autore Christopher Pike. Nell’episodio 5, “Ci vediamo dopo”, Amesh racconta una storia d’amore e di viaggi nel tempo direttamente dalle pagine dell’omonimo romanzo di Pike. Queste sostituzioni funzionano bene e, di conseguenza, le storie di mezzanotte dello show sono versioni compatte e condensate di alcuni dei migliori lavori di Pike. Gli episodi della prima stagione “The Wicked Heart”, “Dammi un bacio”, “Witch” e “The Eternal Enemy” condividono tutti i loro titoli con i libri di Pike di cui raccontano le storie nella serie Midnight Club.

La serie Midnight Club aggiunge alcuni nuovi personaggi

Oltre ad Amesh, Cheri e Natsuki, Netflix completa il cast di supporto di The Midnight Club con ruoli più nuovi. La vicina di Brightcliffe, Shasta, non appare nel romanzo, e nemmeno Mark, l’infermiera praticante che fa amicizia con Spencer e lo aiuta a riconciliarsi con la madre separata. La dottoressa White, il medico supervisore del libro che sovrintende alla struttura dell’hospice di Rotterdam Home, viene sostituita nella serie dalla dottoressa Georgina Stanton, che gestisce il Brightcliffe Hospice.

Shasta fa un’impressione memorabile nei panni di Julia Jayne con il suo rito sacrificale nella camera segreta di Brightcliffe. Eppure il dottor Stanton la mette in ombra nella scena finale della prima stagione con la rivelazione del suo tatuaggio del simbolo della clessidra. La rivelazione dell’ultimo minuto che il caregiver dei pazienti dell’hospice ha qualche legame con il culto di Paragon rende Stanton un personaggio ancora più importante nella seconda stagione se Netflix decide di rinnovare The Midnight Club.

La prima stagione di The Midnight Club è ora in streaming su Netflix.

Ultime News

I commenti brutalmente onesti su DCEU e Snyderverse di James Gunn sconvolgono Warner Bros

I commenti di James Gunn e Peter Safran durante l'annuncio della lista DC Universe Chapter One hanno apparentemente...

Secondo quanto riferito, la stagione 5 di Yellowstone porrà fine al Kevin Costner Led Show

Questo articolo copre una storia in via di sviluppo. Continua a controllare con noi poiché aggiungeremo ulteriori...

Il concept art di Doctor Strange 2 mostra la morte super cruenta di Wong

Il nuovo concept art di Doctor Strange in the Multiverse of Madness mostra la morte di Wong che...

La star di Last of Us cancella il tweet sull’episodio 5 Spoiler Fears

La star di The Last of Us, Melanie Lynskey, cancella un tweet per paura che possa rovinare l'episodio...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te