Asiatica Film Mediale

The Greatest Showman 2 accadrà? Michelle Williams spera di sì

The Greatest Showman 2 accadrà?  Michelle Williams spera di sì
Erica

Di Erica

12 Maggio 2022, 16:20


Michelle Williams dice che spera che alla fine rendano The Greatest Showman 2. La Williams è diventata famosa per la prima volta nel ruolo di Jen Lindley nella classica soap opera per adolescenti Dawson’s Creek alla fine degli anni ’90. Dopo la fine dello spettacolo, ha continuato a recitare nel candidato al miglior film Brokeback Mountain, dando il via a una carriera in film indipendenti e d’autore con ruoli più carnosi e guadagnandosi la prima di quattro nomination all’Oscar finora. Gli altri suoi ruoli nominati sono stati nel dramma romantico del 2010 Blue Valentine al fianco di Ryan Gosling, nel film biografico di Marilyn Monroe del 2012 My Week with Marilyn e nella tragedia di Kenneth Lonergan del 2016 Manchester by the Sea.

Nel 2017, ha recitato in The Greatest Showman, un film biografico musicale con canzoni di Pasek e Paul con Hugh Jackman nei panni del magnate del circo PT Barnum. Williams interpreta Charity Barnum, l’amante d’infanzia di Barnum e l’eventuale moglie e madre dei suoi figli. Mentre lei sosteneva i suoi sogni incondizionatamente, il loro matrimonio era in crisi quando decise di fare un tour del paese con la splendida cantante lirica Jenny Lind (Rebecca Ferguson), spingendo la Williams a cantare il suo unico assolo nel film, “Tightrope”. Il film si è concluso con lui che si è reso conto che il posto a cui apparteneva veramente era con la sua famiglia. Il cast del film comprendeva anche Keala Settle, Yahya Abdul-Mateen II, Zendaya e Zac Efron, ex di High School Musical.

Di recente, la Williams ha parlato con Variety per la loro storia di copertina sulla sua carriera. Durante la conversazione, ha espresso quanto amasse essere in The Greatest Showman, considerando che cambio di ritmo è stato rispetto al suo lavoro drammatico più intenso. Ha detto che “Vorrei che facessero un sequel” perché “ne farei un altro di quelli in un batter d’occhio”.

The Greatest Showman 2 non è del tutto fuori questione considerando che il film è stato un notevole successo dormiente. Ha aperto al numero 4 nel fine settimana di Natale del 2017 con un misero $ 8 milioni, ma è sopravvissuto per molte settimane nel nuovo anno. Sebbene non abbia mai raggiunto il numero 1, ha finito per incassare più di 4 volte il suo budget in tutto il mondo e diventare un fenomeno della cultura pop, arrivando persino a essere nominato all’Oscar per la migliore canzone originale. Con quel tipo di track record, ha perfettamente senso il motivo per cui i produttori riterrebbero opportuno dare il via libera a un altro ingresso nel franchise.

La realtà della vita di PT Barnum e la fine del film renderebbero leggermente difficile la realizzazione di un sequel di The Greatest Showman. Tuttavia, il film originale aveva già un’enorme licenza con il suo materiale originale: nella vita reale, Barnum non ha iniziato nell’industria del circo fino all’età di 60 anni, 3 anni prima che sua moglie Charity morisse. Non sarebbe completamente fuori luogo per un sequel romanzare completamente il prossimo capitolo che vede il personaggio tornare al circo per altre avventure.

Fonte: varietà

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }


Potrebbe interessarti

Tom Felton pensava che l’intero cast di Harry Potter sarebbe stato sostituito
Tom Felton pensava che l’intero cast di Harry Potter sarebbe stato sostituito

L’attore di Harry Potter Tom Felton rivela di aver creduto all’inizio che l’intero cast del franchise sarebbe stato sostituito. Oggi, non c’è quasi persona al mondo che non sia a conoscenza del franchise di Harry Potter di enorme successo. Con sette romanzi dell’autrice JK Rowling e otto film usciti tra il 2001 e il 2011, […]

Emily Blunt nel cast di un nuovo film di cospirazione dal regista di Animali fantastici
Emily Blunt nel cast di un nuovo film di cospirazione dal regista di Animali fantastici

Emily Blunt reciterà in Pain Hustlers, un nuovo film di cospirazione criminale del regista David Yates di Animali fantastici e Harry Potter. La Blunt ha fatto irruzione per la prima volta nella sfera della cultura pop con il suo ruolo di supporto in Il diavolo veste Prada. Dopo aver ottenuto molti consensi per quest’ultimo, la […]