Asiatica Film Mediale

The Boys: Diabolical Stagione 2 sarà sorprendentemente diverso dalla stagione 1

The Boys: Diabolical Stagione 2 sarà sorprendentemente diverso dalla stagione 1
Debora

Di Debora

04 Aprile 2022, 21:37


Simon Racioppa, lo showrunner di The Boys Presents: Diabolical, parla dei potenziali piani per la seconda stagione. The Boys Presents: Diabolical è uno spin-off animato della sovversiva serie di supereroi di Amazon The Boys. La serie antologica animata espande la sua controparte live-action con racconti scritti e diretti da diversi creatori. La prima stagione dello show presenta episodi scritti da Seth Rogen, Andy Samberg, Aisha Tyler, Justin Roiland, Ilana Glazer e Awkwafina. I registi di Diabolical provenivano anche da vari background di animazione, offrendo un look unico per ogni episodio, come Crystal Chesney, che ha diretto gli episodi di Futurama e Disincanto, e Giancarlo Volpe, che ha diretto gli episodi di Star Wars: The Clone Wars e Avatar: The Last Airbender .

The Boys Presents: Diabolical ha introdotto nuovi personaggi introducendo anche alcuni personaggi che il pubblico riconoscerebbe dallo spettacolo, come Homelander e Billy Butcher. La serie ha abbracciato l’idea di diventare più grande e più audace di The Boys, grazie ai vincoli illimitati dell’animazione. Un po ‘di Diabolico le trame consistevano in “BFFs”, un episodio in cui una giovane ragazza fa amicizia con la sua cacca senziente dopo aver bevuto il Composto V, e “Laser Baby’s Day Out”, che ha visto un bambino con una visione laser uccidere in modo orribile più di poche persone.

Durante un panel WonderCon 2022 (tramite CBR), Racioppa ha discusso le idee per la seconda stagione di The Boys Presents: Diabolical, dicendo: “Vorrei che una seconda stagione fosse completamente nuova di zecca”. Espandendo questa affermazione, ha discusso di come Diabolical potrebbe andare in luoghi in cui i ragazzi non possono offrire al pubblico cose che non hanno mai visto prima. Racioppa ha poi promesso: “Non saranno di nuovo solo otto episodi da undici minuti”. Dai un’occhiata ai commenti di Racioppa su The Boys Presents: Diabolical stagione 2 di seguito:

“Vorrei che una seconda stagione fosse completamente nuova di zecca. Penso che la promessa di Diabolical sia che è un sacco di cose che non hai mai visto prima, cose che non abbiamo fatto prima, cose che non vedi su la nave madre, nello show principale di Boys o in qualsiasi altra roba dell’universo di Boys — deve essere completamente nuova. Quindi, vorrei tornare e sorprenderti con qualcosa che non ti aspetti, quindi probabilmente qualunque cosa posso dire è che non saranno di nuovo solo otto episodi di undici minuti”.

Al di là degli episodi più lunghi, cosa potrebbe comportare la seconda stagione di The Boys Presents: Diabolical rimane un mistero. Quando si avvicinava alla prima stagione, Racioppa ha detto: “Volevamo fare qualcosa di diverso e strano, qualcosa che sicuramente non vedrai da nessun’altra parte”. È probabile che lo showrunner porti quel sentimento nella seconda stagione, dove lo spettacolo potrebbe continuare a esplorare storie più piccole e uniche nel mondo di The Boys. Diabolical potrebbe anche avventurarsi ulteriormente nelle trame dei fumetti, come l’episodio della prima stagione “I’m Your Pusher”, che vede Simon Pegg doppiare Hughie, un personaggio inizialmente modellato sull’attore. Pegg appare anche in The Boys come il padre di Hughie, con Jack Quaid che interpreta Hughie.

The Boys Presents: Diabolical non è stato ancora rinnovato per una seconda stagione. Tuttavia, un rinnovo potrebbe essere imminente con la terza stagione di The Boys prevista per la prima volta a giugno, che potrebbe portare ancora più spettatori allo spinoff animato. Ulteriori dettagli sul potenziale rinnovo della seconda stagione di The Boys Presents: Diabolical saranno disponibili.

Fonte: WonderCon 2022 (tramite CBR)

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }


Potrebbe interessarti

Harrison Ford si unisce a Jason Segel nella nuova commedia dei creatori di Ted Lasso
Harrison Ford si unisce a Jason Segel nella nuova commedia dei creatori di Ted Lasso

Una nuova serie comica, Shrinking, dei creatori di Ted Lasso avrà come protagonista Harrison Ford, che si unisce al già cast Jason Segel. La serie segue un terapeuta (interpretato da Segel) che inizia a non avere filtri mentre parla con i suoi clienti e affronta il proprio dolore. Shrinking è scritto dal co-creatore di Ted […]

Il giovane co-creatore di Sheldon spiega perché Missy pensa che Sheldon sia gay
Il giovane co-creatore di Sheldon spiega perché Missy pensa che Sheldon sia gay

Il co-creatore Steve Molaro spiega perché Missy (Raegan Revord) pensa che Sheldon (Iain Armitage) sia gay in Young Sheldon. La prima sitcom della CBS ha recentemente celebrato il suo centesimo episodio con un’offerta stracolma. Intitolato “A Solo Peanut, a Social Butterfly and the Truth”, presentava tre trame importanti, ma una breve interazione tra i gemelli […]