RecensioniThe Batman Review: Pattinson offre uno dei migliori film...

The Batman Review: Pattinson offre uno dei migliori film di Dark Knight

-


The Batman è tutto incentrato sulla percezione. Che si tratti del punto di vista della vendetta di Batman o dell’idea di giustizia dell’Enigmista, tutti nel film hanno un punto di vista disparato che colora la loro gestione e reazione a ogni situazione. Queste percezioni selvaggiamente diverse sono mostrate in The Batman, un film crudo e stratificato che esplora l’anno 2 del tempo del Crociato Incappucciato come vigilante di Gotham City. Diretto da Matt Reeves da una sceneggiatura di lui e Peter Craig, The Batman abbandona l’origine di Bruce Wayne per una storia poliziesca intrisa di corruzione, e finalmente vede Batman emergere per diventare il più grande detective del mondo senza mettere da parte il suo viaggio personale.

Nel suo secondo anno come Batman (Robert Pattinson), Bruce Wayne sta lottando per trovare il suo posto come vigilante di Gotham City. Instilla paura in coloro che minacciano di fare del male, ma deve ancora conquistare la fiducia della gente, ad eccezione del tenente Jim Gordon (Jeffrey Wright), che gli permette di indagare sulle scene del crimine insieme a lui. Dopo l’omicidio del sindaco (Rupert Penry-Jones) da parte di un uomo che si fa chiamare L’Enigmista (Paul Dano), Batman inizia a mettere insieme gli indizi che l’assassino gli lascia dopo ogni omicidio. Con l’aiuto di Selina Kyle/Catwoman (Zoë Kravitz), cameriere al club del boss della mafia Carmine Falcone (John Turturro), Batman lavora per risolvere il mistero prima che l’Enigmista possa reclamare la sua prossima vittima, il tutto scoprendo quanto sia profonda la la corruzione in città se ne va.

Robert Pattinson e Zoë Kravitz in The Batman

Con così tante storie di Batman da raccontare, The Batman si concentra sul sistema e sugli strati di corruzione al suo interno. L’Enigmista che insegue l’élite di Gotham invia un messaggio chiaro e dipingendolo come un serial killer (senza il suo costume verde dai fumetti) lo pone come una terrificante minaccia per coloro che hanno segreti da nascondere. L’Enigmista è un cattivo fantastico ed è qualcuno che si nasconde in profondità sotto la pelle di Bruce. Le sue uccisioni sono raccapriccianti, anche se la violenza e la tortura, quando accadono, si verificano fuori dallo schermo, con la telecamera che si allontana, lasciando i macabri dettagli all’immaginazione. È una tattica efficace che si presta ai sentimenti inquietanti presenti in tutto il film. Nonostante abbia già sottolineato sia Batman che la città, tuttavia, il piano dell’Enigmista si trascina inutilmente mentre il film volge al termine, indebolendo alcuni aspetti dei suoi intrighi. È anche a questo punto che il film, che dura quasi tre ore, inizia a sembrare un po’ più lungo del necessario. Detto questo, non toglie affatto l’impatto devastante che l’Enigmista ha su Batman e Gotham in generale.

The Batman è un mistero criminale, prima di tutto, e ha successo come tale. Ad ogni indovinello, la tensione aumenta mentre Batman e Jim Gordon lavorano per risolverlo prima che l’Enigmista insegua il suo prossimo obiettivo. Sebbene le risposte vengano rivelate dappertutto, c’è sempre qualcos’altro, che si tratti di informazioni pertinenti o di un criminale incorporato nel sistema, in attesa di essere smascherato, il che alza la posta in gioco e mantiene l’intrigo. La verità che viene a galla consente a Batman di vedere parti di Gotham che potrebbe aver perso prima, il che gli insegna un bel po’ di cose e altera alcune delle opinioni idealistiche che aveva prima. Il tema del nascondersi dietro le maschere funziona su diversi livelli e sfida l’identità e le ipotesi di Batman sulle persone, inclusa Selina Kyle. Il mistero in corso mostra anche la tensione tra Batman e gli agenti di polizia di Gotham, che odiano tutti il ​​vigilante tranne Gordon. Dà al Crociato Incappucciato alcuni ostacoli da superare e il modo in cui Reeves gestisce tutti questi elementi della storia è eccezionale.

Jeffrey Wright e Robert Pattinson in The Batman

La fotografia di Greig Fraser è fenomenale. Il modo in cui The Batman lavora con ombre e luci crea un’estetica meravigliosa che integra il ventre squallido di Gotham con il viaggio di Batman. La telecamera è spesso posizionata in modo da mostrare le prospettive di vari personaggi: Batman che guarda Catwoman che parla con la sua coinquilina attraverso il binocolo, il Pinguino (interpretato da un irriconoscibile Colin Farrell) che guarda il Cavaliere Oscuro che si avvicina a lui dal suo specchietto laterale mentre si siede a testa in giù giù nella sua macchina, e L’Enigmista che guarda il suo prossimo obiettivo attraverso una finestra – e questo accresce l’inquietudine che permea il film, il senso di terrore che pulsa per tutto come se una figura si nascondesse nell’ombra, in attesa di balzare. Dalla scenografia ai costumi, ai capelli e al trucco superbi, tutto si fonde perfettamente.

La colonna sonora di Michael Giacchino è allo stesso tempo bella e inquietante; è forse più pronunciato quando Batman emerge dall’oscurità per entrare in una scena, lasciando gli altri personaggi che tremano per la paura, sbuffano per il fastidio o si spostano per il disagio. The Batman è molto rafforzato dalle eccezionali interpretazioni del suo cast. Robert Pattinson si infila nei panni di Batman senza alcuno sforzo. Nei panni del Crociato Incappucciato, Pattinson è stoico, curioso e ribolle di rabbia occasionalmente incontrollabile. Apparentemente sembra senza paura, ma ci sono ancora alcune parti di lui che catturano i sentimenti che cerca di nascondere così bene. Considerando che l’attore trascorre la maggior parte del suo tempo nel costume di Batman (che è realizzato in modo eccellente) piuttosto che nei panni di Bruce Wayne (un recluso per i cittadini di Gotham), Pattinson trasmette gran parte delle sue emozioni sottostanti attraverso sguardi persistenti, occhi mutevoli che possono trasudare calore o incitare alla paura .

Robert Pattinson in Batman

Zoë Kravitz nei panni di Catwoman è magnetica e possiede ogni scena in cui si trova. È la partner perfetta per Batman, la sua vita e le sue scelte lo sfidano a vedere oltre ciò che pensa di sapere. Lavorano insieme, ma le loro ideologie differiscono e questo crea alcuni momenti intriganti ed elettrici tra di loro: aiuta Pattinson e Kravitz ad avere una chimica fantastica che è palpabile. Paul Dano è meravigliosamente inquietante e maniacale nei panni dell’Enigmista, le sue azioni sono controllate ma anche sconvolte. L’iterazione di Jeffrey Wright di Jim Gordon è calma, sensata e scettica nei confronti del resto del dipartimento di polizia. E mentre l’Enigmista è al centro della scena nei panni di un cattivo, il turno di John Turturro nei panni di Carmine Falcone è agghiacciante in un modo diverso, completamente snervante.

Il Batman arriva al cuore del personaggio pur mantenendo la sua umanità. Il film è basato sul fatto che esplora la profondità della corruzione a Gotham, mentre mostra le abilità del vigilante come detective intelligente. Reeves e il suo team hanno realizzato un film di Batman che offre un lato diverso all’eroe che il pubblico ha imparato a conoscere e amare. Con scene d’azione esilaranti, una storia a più livelli e una caratterizzazione commovente e approfondita, The Batman è una degna aggiunta alla lista DC live-action.

The Batman uscirà nelle sale la sera di giovedì 3 marzo. Il film dura 175 minuti ed è classificato PG-13 per il forte contenuto violento e inquietante, il contenuto di droga, il linguaggio forte e del materiale allusivo.

Date di uscita chiave The Batman (2022)Data di uscita: 04 marzo 2022

Ultime News

Il video di Doctor Strange 2 rivela Clea di Illuminati e Charlize Theron

Il filmato ufficiale di Doctor Strange in the Multiverse of Madness rivela l'introduzione degli Illuminati e della Clea...

Star Wars: Le immagini di Tales of the Jedi rivelano il primo sguardo a Baby Ahsoka Tano

Immagini da Star Wars: I racconti dello Jedi rivela il primo sguardo a Baby Ahsoka Tano. Ahsoka...

Star Wars Exec spiega come Boba Fett Armor ha influenzato i soldati clone

Il vicepresidente della Lucasfilm, Doug Chiang, spiega come l'armatura di Boba Fett abbia influenzato il design di Clone...

Dave Filoni di Star Wars dirigerà gli episodi dello spinoff di Ahsoka

Dave Filoni dirigerà diversi episodi della prossima serie di Star Wars Ahsoka con Rosario Dawson. Filoni è...

Da Non Perdere

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

45,6 Miliardi Di Won In Euro Quanti Sono? Squid Game Lo Rivela

È ufficiale: la seconda stagione di Squid Game su...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te