Notizie FilmThe Batman prende in giro Robin per il sequel...

The Batman prende in giro Robin per il sequel in 2 modi principali

-


Avvertimento! Spoiler avanti per The Batman

Mentre The Batman vede Bruce Wayne di Robert Pattinson da solo senza Boy Wonder, ci sono alcune anticipazioni nel film del regista Matt Reeves che potrebbero suggerire un futuro con Robin. Sfortunatamente, i film di Batman non hanno avuto un Robin vivente sullo schermo dai tempi di Batman & Robin di Joel Schumacher con Chris O’Donnell nel ruolo di Dick Grayson. Tuttavia, forse ciò potrebbe cambiare con i futuri sequel ambientati nella versione di Reeves di Gotham City.

Visto come The Batman si svolge durante il secondo anno della carriera di vigilante di Bruce Wayne, è ancora abbastanza presto per lui assumere un reparto e un eventuale aiutante. Tuttavia, alla fine avere un Robin al suo fianco reintrodurrebbe una dinamica che manca da tempo nei film di Batman. A parte i film di Schumacher Batman, alla fine della trilogia del Cavaliere Oscuro è stato rivelato che l’ufficiale Blake di Joseph Gordon-Levitt aveva il nome “Robin”. Tuttavia, non era un Robin tradizionale con il nome che era un omaggio più che altro, rivelato poco prima che gli fosse concesso l’accesso alla Batcaverna per diventare lui stesso il prossimo Batman. Purtroppo, l’inizio del DCEU ha rivelato che un Robin era già stato ucciso dal Joker quando il pubblico ha incontrato Batman di Ben Affleck. In quanto tale, sono passati quasi 25 anni da quando un vero Robin live-action ha avuto le spalle di Batman in un film. Anche al di fuori del mondo del cinema, l’unica apparizione di Robin in live-action è stata nella serie TV Titans dove, nonostante ci fosse una pletora di Robin (con tre personaggi che avevano portato il titolo entro la fine della stagione 4 di Titans), essi sono raramente visti in ruoli di supporto significativi e la loro dinamica è sempre tesa dal loro passato condiviso o rappresentata in flashback.

Ora, è possibile che The Batman possa creare un futuro per Robin nei film su tutta la linea. Sebbene brevi, ci sono alcuni momenti significativi nel film che suggeriscono che il Batman di Pattinson potrebbe fare ciò che i suoi predecessori più recenti non hanno fatto (oltre a LEGO Batman): adottare e assumere un compagno. Ecco le maggiori potenziali prese in giro per Robin dopo The Batman.

Catwoman parte per Blüdhaven (Nightwing Connection)

Verso la fine di The Batman, l’Enigmista è stato sconfitto e portato all’Arkham State Hospital. Mentre Gotham sta lavorando per ricostruire dopo la devastazione dell’attacco, Batman e Catwoman hanno un ultimo incontro nel cimitero di Gotham. Dopo che Catwoman ha ipotizzato che il Cavaliere Oscuro sia “parlato” data la sua dedizione alla città, intende prendersi un po’ di tempo lontano da Gotham menzionando Blüdhaven come una possibile destinazione (un’altra potenziale presa in giro per un futuro con Robin).

Non solo Blüdhaven è la vicina città gemella di Gotham nell’Universo DC, ma cade anche sotto la protezione del primo Robin di Batman, Dick Grayson. Essendo cresciuto per diventare il suo uomo, Grayson prende ciò che ha imparato da Batman per diventare l’eroe noto come Nightwing. Tuttavia, ha anche scelto di andare oltre la morte dei suoi stessi genitori piuttosto che essere tenuto prigioniero dall’evento come fa Bruce Wayne (probabilmente rendendolo un eroe più efficace). In quanto tale, la menzione di Blüdhaven e di ciò che rappresenta per il primo Robin potrebbe stuzzicare l’inizio del suo viaggio nella versione di Matt Reeves di Gotham come compagno di Batman.

L’attenzione di Batman sugli orfani anticipa il futuro di Robin

Ultimo ma non meno importante, l’attenzione di Batman sugli orfani a Gotham è anche indicativa di una futura apparizione di Robin. Il primo omicidio dell’Enigmista è stato il sindaco di Gotham Don Mitchell Jr. Di conseguenza, suo figlio è rimasto senza padre, cosa di cui Batman ha preso atto non una, ma due volte, essendo stato affascinato dal bambino in lutto (e non è difficile capire perché). Batman si è identificato con il figlio del sindaco Mitchell a causa del trauma della perdita dei suoi genitori (che sarebbero stati uccisi dal boss della mafia Carmine Falcone). Allo stesso modo, l’Enigmista espone anche le oscure verità sul fallimento di Gotham nell’aiutare i suoi orfani, una verità che colpisce Bruce in modo particolarmente duro data la sua ricchezza unica.

In quanto tale, The Batman potrebbe gettare le basi per Bruce Wayne per accogliere un ragazzo come suo rione dopo la morte dei suoi genitori acrobati, vedendosi e relazionandosi al dolore del ragazzo. Potrebbe quindi dare a questo compagno orfano i mezzi per incanalare la sua oscurità condivisa e familiare all’interno in uno scopo più grande (diventando anche un padre surrogato). Chiaramente, Batman di Robert Pattinson che ottiene un Robin servirebbe come un arco narrativo incredibilmente dinamico in un sequel, e queste brevi prese in giro hanno un significato importante se è dimostrato che ripagheranno un futuro con una versione del Ragazzo Meraviglia. Sebbene non ci siano parole o conferme ufficiali su ciò che un sequel ha in serbo, i fan dovranno solo incrociare le dita dopo queste potenziali prese in giro viste in The Batman di Matt Reeves.

Ma il passato “circo” di Alfred NON è un collegamento con Robin

Dopo la prima carta ricevuta dall’Enigmista (Paul Dano), Batman è assistito dal suo maggiordomo Alfred Pennyworth (Andy Serkis) che si è incaricato di risolvere gli enigmi e le cifre che il cattivo ha scritto sulla lettera. È interessante notare che Alfred menziona i suoi giorni “di ritorno al circo”, anche se non viene rivelato molto altro su questa nuova versione di Alfred o sulla sua storia passata prima di servire la famiglia Wayne. Tuttavia, il prequel Before The Batman: An Original Movie Novel conferma che Alfred ha lavorato per l’intelligence britannica ed è un combattente molto abile. Mentre alcuni potrebbero credere che la menzione “il circo” stia forse stuzzicando un collegamento con il primo Robin di Batman, Dick Grayson, e le sue origini come artista circense, il collegamento dell’intelligence britannica è più importante.

Nel Regno Unito, il servizio di intelligence britannico MI6 viene chiamato “The Circus”. L’origine del termine è contestata con alcuni che credono che sia stato coniato dai romanzi di spionaggio di John LeCarre, mentre una linea di pensiero alternativa suggerisce che fosse perché l’MI6 era ospitato in un edificio che un tempo apparteneva a un vero circo. Mentre si è tentati di credere che Alfred possa essere il collegamento a un nuovo Robin, il suo fraseggio è una falsa pista e non sarà il ponte di The Batman che unisce la versione di Pattinson di Batman e un potenziale Robin.

Date di uscita chiave DC League of Super-Pets (2022) Data di uscita: 29 luglio 2022 Black Adam (2022) Data di uscita: 21 ottobre 2022 The Flash (2023) Data di uscita: 23 giugno 2023 Aquaman and the Lost Kingdom (2023 )Data di uscita: 17 marzo 2023 Shazam! Fury of the Gods (2022) Data di uscita: 16 dic 2022 Blue Beetle (2023) Data di uscita: 18 ago 2023

Ultime News

Jon Hamm ricorda la sua prima volta che ha visto Tom Cruise sul set di Top Gun 2

Jon Hamm ricorda la prima volta che ha visto Tom Cruise sul set di Top Gun: Maverick. ...

Russell T Davies rivela il piano generale per l’annuncio di Doctor Who di Gatwa

Dottor chi lo showrunner Russell T Davies fa luce sul piano di mesi creato per l'annuncio del...

Il film di Taika Waititi Star Wars uscirà nel 2023 prima di Rogue Squadron

Secondo quanto riferito, il film di Star Wars di Taika Waititi uscirà prima di Rogue Squadron. Nel...

Le immagini di riavvio di Munsters di Rob Zombie rivelano due dei colleghi di Herman

Le ultime immagini del prossimo adattamento di Rob Zombie, musicista diventato regista I Munster evidenziare due dei...

Da Non Perdere

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

45,6 Miliardi Di Won In Euro Quanti Sono? Squid Game Lo Rivela

È ufficiale: la seconda stagione di Squid Game su...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te