Notizie FilmThe Batman onora il tratto più determinante di Joker...

The Batman onora il tratto più determinante di Joker (nonostante sia così diverso)

-


Il Joker di Barry Keoghan in The Batman potrebbe segnalare un enorme allontanamento dalle iterazioni passate, ma la sua caratterizzazione onora ancora il tratto più importante del cattivo DC: un legame psicologico con il Cavaliere Oscuro. Quando The Batman di Matt Reeves introduce il suo Joker, viene regalato poco prezioso. Barry Keoghan fa una figura oscura come prigioniero di Arkham, tendendo una mano di amicizia verso l’Enigmista di Paul Dano, ma pronuncia solo poche righe e non appare mai per intero. La Warner Bros. ha ora rilasciato una scena eliminata di 5 minuti di uno scambio tra il Joker di Keoghan e il Batman di Robert Pattinson, offrendo uno sguardo alla personalità, al retroscena e ai manierismi del nuovo Principe Clown.

Immediatamente, è chiaro che questo è un Joker come nessun altro, soprattutto rispetto alle incarnazioni sul grande schermo del passato. Soffrendo di una condizione congenita che costringe la sua bocca a sorridere (un dettaglio confermato da Matt Reeves), il viso di Joker non è solo gravemente sfregiato, ma coperto da lesioni e pelle rotta che si estende fino alle sue mani. Sebbene Keoghan riesca a cogliere la risata maniacale, anche il Joker di Batman mostra una personalità unica: un tipo di sadico più casual, giovanile e sprezzante, che parla di come il personaggio non sia ancora il pacchetto “Joker” completamente formato nella continuità di Pattinson.

Sebbene sia impossibile negare che il Joker di Barry Keoghan rappresenti un netto allontanamento dalla norma, una caratteristica comune del cattivo DC traspare fortemente… ed è probabilmente il fattore più importante di tutti. Potrebbe aver iniziato come poco più di un pagliaccio squilibrato, ma negli ultimi 80 anni, il Joker è diventato non solo l’avversario più famigerato di Batman, ma una sorta di immagine speculare dell’alter ego di Bruce Wayne. Gli scrittori di fumetti si sono dilettati nell’esplorare come Batman e Joker siano due metà della stessa medaglia, intimamente familiari l’uno con l’altro in modi che nessun altro cattivo, amico o persino un amante può essere. The Killing Joke di Alan Moore, The Batman Who Laughs, The Dark Knight Returns di Frank Miller e “Death of the Family” di Scott Snyder (che The Batman sta usando anche come ispirazione visiva) si basano tutti su questa idea di dualità tra Bat e Clown .

Durante la scena del Joker cancellata da The Batman, il prigioniero di Arkham impiega 4 minuti per dedurre come la sua nemesi incappucciata sia terrorizzata dalla fastidiosa sensazione che l’Enigmista possa avere ragione e che le sue vittime meritano di morire. La straordinaria capacità di Joker non solo di leggere la linea di pensiero di Batman, ma anche di prevedere quanto spaventi il ​​vigilante, dimostra come, nonostante sia una versione molto radicale e precoce del personaggio, Joker conosca già Batman alla perfezione e abbia sviluppato un legame indissolubile a vita. Potresti anche indicare il Crociato incappucciato di Pattinson che cerca l’assistenza investigativa di Joker come prova che la loro relazione è una strada a doppio senso. Anche dopo aver messo il cattivo dietro le sbarre, Batman è attratto da Joker, chiedendo il suo punto di vista su un caso completamente indipendente.

Il Joker di Barry Keoghan potrebbe avere un design più orribile, basato su protesi, e Matt Reeves potrebbe aver creato una storia di origine diversa che coinvolge una “malattia congenita” piuttosto che una vasca di acido, ma questa relazione simbiotica e radicata con i terreni di Batman l’ultimo Joker del cinema nelle radici dei fumetti della DC. Le precedenti esibizioni dal vivo hanno toccato questa famosa dinamica, in particolare Heath Ledger e Christian Bale ne Il cavaliere oscuro. Ma Nicholson non è andato davvero lì, Leto non ha avuto il tempo di andarci e Phoenix non aveva un Batman con cui andare lì. La visione di Reeves pone molta più enfasi su Batman e Joker come una dicotomia disfunzionale, e non solo porta la fedeltà dei fumetti a The Batman, ma manterrà il pubblico incollato allo schermo ogni volta che la risata distintiva di Keoghan riecheggia.

Date di rilascio chiave DC League of Super-Pets (2022)Data di rilascio: 29 luglio 2022 Black Adam (2022)Data di rilascio: 21 ottobre 2022 Shazam! Fury of the Gods (2022)Data di uscita: 16 dic 2022 Aquaman and the Lost Kingdom (2023)Data di uscita: 17 marzo 2023 The Flash (2023)Data di uscita: 23 giugno 2023 Blue Beetle (2023)Data di uscita: ago 18, 2023

Ultime News

Chi è il quinto fratello? Spiegazione dell’Inquisitore di Star Wars

Avvertimento! SPOILER in vista degli episodi 1 e 2 di Obi-Wan Kenobi. Il quinto fratello fa il suo...

La fase 4 dell’MCU rende il cambiamento di origine di Ms. Marvel ancora peggiore

Avvertimento! SPOILER per Doctor Strange nel multiverso della follia. I Marvel Studios peggiorano ulteriormente il cambiamento di origine...

Il personaggio di Stranger Things di Amybeth McNulty tornerà nella stagione 4?

Attenzione: SPOILER per Stranger Things stagione 4 volume 1! Il cast della quarta stagione di Stranger Things include molte...

Jurassic World Dominion conferma che Lost World e Jurassic Park 3 sono Canon

Una nuova clip di Jurassic World Dominion verifica lo stato canonico di The Lost World: Jurassic Park e...

Da Non Perdere

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

45,6 Miliardi Di Won In Euro Quanti Sono? Squid Game Lo Rivela

È ufficiale: la seconda stagione di Squid Game su...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te