Notizie FilmThe Batman non ha un taglio R-Rated, conferma il...

The Batman non ha un taglio R-Rated, conferma il regista

-


Il regista di Batman Matt Reeves ha dissipato le voci su un taglio R-rated inedito, confermando che il film spingerà il limite del suo rating PG-13. Guidato dalla star di Twilight, Robert Pattinson, The Batman offrirà al pubblico una nuova versione del tanto amato eroe dei fumetti mentre la storia segue Bruce Wayne durante il suo secondo anno di lotta al crimine a Gotham City. Il filmato promozionale dell’attesissimo film DC ha anticipato una collaborazione tra Wayne di Pattinson e Selina Kyle di Zoë Kravitz (altrimenti nota come Catwoman) mentre L’Enigmista di Paul Dano cerca di devastare, il tutto mentre schernisce il crociato incappucciato di Gotham con una serie di enigmi contorti.

The Batman di Reeves sembra destinato a essere una delle iterazioni di Batman più oscure fino ad oggi sullo schermo, nonostante sia stato confermato che il film continuerà a onorare la regola di non uccidere di lunga data di Batman quando si tratta di abbattere i suoi nemici. Con le voci che erano circolate in precedenza secondo cui questo vantaggio più grintoso potrebbe alla fine portare il film a garantire una classificazione per età più rigorosa, The Batman ha ricevuto una valutazione MPAA ufficiale di PG-13 a gennaio, citando “contenuti violenti e inquietanti, contenuti di droga [and] linguaggio forte” insieme ad altro materiale suggestivo. Mentre molti pensavano che fosse prevedibile, alcuni hanno espresso la loro delusione per questa valutazione più adatta alle famiglie, portando i fan a ipotizzare che un taglio più scuro del film potrebbe essere stato lasciato sul pavimento della sala di montaggio.

Ora, Reeves ha confermato che in realtà non è così e che il montaggio finale di The Batman mostrerà la storia esattamente come intendeva. Durante un’intervista con Den Of Geek, Reeves ha condiviso che una valutazione PG-13 è sempre stata il piano per il film, pur essendo uno “spettacolo grintoso, tagliente, noir ed elettrizzante”. Il regista ha continuato dicendo che ha sempre saputo che avrebbero “spingito i limiti” di questa valutazione, ma che alla fine non ha dovuto apportare tagli o modifiche importanti al film, confermando che non esiste un taglio alternativo di Il Batman che tende maggiormente a un rating R. Dai un’occhiata alla citazione completa di Reeves di seguito.

Nella mia mente, il film sarebbe sempre stato uno spettacolo grintoso, tagliente, noir ed elettrizzante che era PG-13. È sempre stato così, ma ho sempre saputo che avremmo spinto i limiti di ciò che poteva essere, quindi non dovevamo davvero tagliare nulla. Il materiale promozionale che stai vedendo riflette pienamente il tono del film. Non c’è un taglio speciale di questo film in cui sia tipo “Oh sì, ecco la valutazione R che desideravi disperatamente”. Non ho dovuto iniziare improvvisamente a tagliare drasticamente il film o qualcosa del genere.

Reeves ha continuato dicendo che è felice che il film sia stato in grado di ottenere la sua classificazione PG-13, poiché vuole che le persone “possano venire a vedere il film”, qualcosa che una classificazione R, ovviamente, sarebbe drasticamente limite. Vari trailer e spot TV di The Batman hanno già preso in giro una versione meno composta e più cruda del Cavaliere Oscuro, che alla fine è alimentata dalla vendetta. Lo stesso Pattinson ha rivelato che il suo Bruce Wayne è in procinto di “elaborare la sua rabbia” all’interno del film, poiché il pubblico lo vedrà affrontare davvero il suo nuovo alter ego vigilante.

Coloro che erano preoccupati per la valutazione del film probabilmente troveranno un certo sollievo nella conferma di Reeves che l’uscita nelle sale di The Batman si svolgerà esattamente come intendeva. Dato che il regista ha anche confermato che The Batman spingerà i limiti di PG-13, sarà sicuramente emozionante vedere che tipo di elementi della storia implementa Reeves per raccontare una storia di Batman più intensa, pur rimanendo entro i limiti di la sua valutazione. Per ora, i fan possono stare tranquilli sul fatto che non c’è bisogno di #ReleaseTheReevesCut dopo l’uscita nelle sale di The Batman il 4 marzo.

Fonte: Den Of Geek

Date di uscita chiave The Batman (2022)Data di uscita: 04 marzo 2022 DC League of Super-Pets (2022)Data di uscita: 20 maggio 2022 Black Adam (2022)Data di uscita: 29 luglio 2022 The Flash (2022)Data di uscita : 04 novembre 2022 Aquaman and the Lost Kingdom (2022)Data di uscita: 16 dicembre 2022 Shazam! Fury of the Gods (2023)Data di uscita: 02 giugno 2023 Blue Beetle (2023)Data di uscita: 18 agosto 2023

Ultime News

Il sequel di Parasite di Bong Joon Ho ha scelto Mark Ruffalo e Toni Collette

Mark Ruffalo e Toni Collette si sono uniti al cast del prossimo film senza titolo del regista di...

Oh fantastico, Star Wars ha appena creato UN ALTRO Mistero di Rey Lineage

C'è un nuovo mistero di Star Wars che circonda il lignaggio di Rey (Daisy Ridley). Dopo che...

Vince McMahon accusato di aver insultato e punito Bray Wyatt in WWE

Bray Wyatt, alias The Fiend, non ha lottato da quando la WWE lo ha rilasciato nel luglio 2021...

Multiverse of Madness Funko Pops include Dead Doctor Strange

Ispirato dal turno di non morti di Benedict Cumberbatch in Doctor Strange in the Multiverse of Madness, Funko...

Da Non Perdere

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

45,6 Miliardi Di Won In Euro Quanti Sono? Squid Game Lo Rivela

È ufficiale: la seconda stagione di Squid Game su...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te