Notizie FilmThe Batman: come la tuta di Robert Pattinson si...

The Batman: come la tuta di Robert Pattinson si confronta con il cavaliere oscuro

-


The Batman di Matt Reeves presenta una versione radicalmente diversa del Crociato Incappucciato e un elemento che lo distingue dal Cavaliere Oscuro è il Batsuit. The Batman è finalmente uscito nei cinema dopo due anni di attesa e Robert Pattinson non ha deluso la sua interpretazione del Cavaliere Oscuro. Il nuovo abito di Robert Pattinson è allo stesso tempo appariscente e allo stesso tempo sottovalutato in tutti i modi giusti, il che funziona per il senso di realismo grintoso che Reeves porta nel suo franchise di Batman. Oltre a un nuovo costume di Batman, il regista ha adottato un approccio diverso per la sua prima storia di Batman. Piuttosto che una storia di origine tradizionale, è stata invece mostrata una storia in stile “Anno due”, in cui Batman si sta ancora adattando alla sua guerra al crimine e sta cercando di capire quale sia il suo vero scopo come vigilante.

Con Pattinson nel ruolo del vigilante titolare, al pubblico viene offerto un approccio non ortodosso al personaggio. La performance di Robert Pattinson nei panni di Batman è altrettanto “sconvolgente” dei precedenti personaggi che ha interpretato. Inoltre, il regista Matt Reeves coltiva una versione di Gotham che è incredibilmente unica, mescolando elementi sia della versione di Tim Burton che di quella di Christopher Nolan, ben confezionati in un dramma psicologico. Questa nuova versione di Batman è esemplificata solo dal nuovo costume di Batman.

La nuova tuta di Batman è stata rivelata per la prima volta nel febbraio 2020, grazie a un test della fotocamera pubblicato da Matt Reeves su Twitter. La nuova Batsuit è il culmine di diverse fonti di ispirazione, legate insieme da una visione decisamente originale. Questo lo separa da ogni altra versione del costume di Batman visto prima e in particolare da quello indossato da Christian Bale ne Il cavaliere oscuro.

Mantello e cappuccio di Pattinson rispetto al cavaliere oscuro

La tuta del Cavaliere Oscuro era particolarmente rivoluzionaria a causa della mobilità che forniva a Bale mentre la indossava. Con il Batman Begins Batsuit e tutti i costumi di Batman nei film precedenti, il cappuccio è un pezzo collegato che va dal collo alla testa, il che gli conferisce un aspetto aerodinamico che entra nel mantello ma limita fortemente i movimenti degli attori. Bale ha notoriamente questo problema in Batman Begins, motivo per cui in Il cavaliere oscuro, Wayne riceve un aggiornamento della tuta che sostituisce il cappuccio articolare testa/collo con uno che funziona in modo simile a un casco da motociclista, con due parti distinte. Il mantello del Batsuit del Cavaliere Oscuro serviva anche a uno scopo pratico, progettato con un tessuto di memoria che si indurisce quando viene passato con una corrente elettrica. Ciò ha permesso a Batman di planare attraverso la città in modo simile al suo metodo di attraversamento nei giochi di Arkham.

Il Batsuit di Robert Pattinson presenta un cappuccio diverso dal formato “casco da motociclista” utilizzato negli ultimi due film di Nolan, optando invece per un design con colletto. Il cappuccio di Pattinson sembra essere formato di pelle e le cuciture sono molto più evidenti rispetto all’aspetto più elegante del Cavaliere Oscuro. Il cappuccio si tuffa sotto il resto dell’armatura della tuta, mentre il mantello è formato da un colletto distinto che si alza intorno al collo di chi lo indossa e si estende all’interno del mantello. In The Batman, il mantello del nuovo costume di Batman si infila nella sua armatura e lascia pieghe distinte intorno alle sue spalle. Il mantello della tuta di Robert Pattinson ricorda la trama del mantello di Affleck in Batman v. Superman: Dawn of Justice, anche se sembra molto meno simile a un panno.

Le piastre della tuta di Pattinson sono simili a quelle del cavaliere oscuro

Una somiglianza condivisa da The Dark Knight e The Batman’s Batsuits è l’armatura che costituisce la parte principale del costume. All’inizio de Il cavaliere oscuro di Christopher Nolan, Wayne chiede a Lucius Fox (Morgan Freeman) un nuovo costume di Batman che aumenterebbe la sua mobilità e agilità invece del design ingombrante del costume di Batman Begins. La risposta è un body composto da fibra rivestita di titanio con piastre in kevlar temprato, che consentono velocità e reazioni più rapide ma a scapito dei punti deboli in cui si segmentano i segmenti dell’armatura. In The Batman, la tuta di Robert Pattinson, sebbene distintamente coriacea, segue un motivo simile, con enormi piastre di armatura che costituiscono l’esterno della tuta. Durante The Batman, Bruce Wayne viene colpito, preso a calci e persino scivolato dall’altra parte della strada dopo che il suo paracadute si è bloccato. Nonostante tutto questo, il nuovo costume di Batman è in grado di proteggere bene l’eroe.

La tuta di Pattinson è più corazzata di quella del Cavaliere Oscuro

Sebbene entrambe le tute condividano un design a piastre corazzate, la differenza tra le dimensioni e la statura dei due è notte e giorno. La tuta del cavaliere oscuro è stata progettata per mobilità e velocità pratiche, a scapito della protezione a distanza ravvicinata. Tuttavia, la grande differenza qui è che l’abito di Pattinson è chiaramente progettato per essere massiccio e il più intimidatorio possibile. L’armatura qui è molto più ingombrante e resistente. Funziona a favore di Bruce Wayne, poiché ha sparato ripetutamente durante The Batman. Inoltre, la nuova tuta di Batman ha dovuto affrontare minacce molto più impegnative dal punto di vista fisico rispetto a quelle contro cui Bale ha dovuto affrontare Il cavaliere oscuro, se si considera che il Batman di Robert Pattinson ha dovuto combattere più persone contemporaneamente il più delle volte.

Una grande ispirazione qui sono i giochi di Arkham, che presentano un Batman pesantemente corazzato che affronta le minacce da Bane a Ra’s al Ghul. Dal momento che Batman di Robert Pattinson sarà ancora relativamente all’inizio della sua carriera, avrebbe anche senso per lui compensare eccessivamente la sua mancanza di esperienza e abilità con un set di armature più pesanti e ingombranti. Se Reeves riuscirà a realizzare più sequel di The Batman con il personaggio, c’è una forte possibilità che il pubblico vedrà un’evoluzione del nuovo costume di Batman, simile ai giochi di Arkham e alla trilogia di The Dark Knight.

Il logo del pipistrello di Pattinson è più importante di quello del cavaliere oscuro

Mentre il simbolo del pipistrello in Batman Begins era un emblema prominente blasonato sul petto della tuta, i realizzatori hanno optato per la sottigliezza con il logo sulla tuta del Cavaliere Oscuro, rendendola molto più piccola di prima. Questo lo rende ancora più difficile da vedere, poiché l’abito di Bale era completamente nero, incluso il simbolo, che alla fine è stato inghiottito tra i segmenti dell’armatura e la mancanza di colorazione. Al contrario, The Batman’s Batsuit rende il simbolo del pipistrello prominente sul petto, attirando l’attenzione sul design non ortodosso. Il nuovo simbolo del Batsuit è in realtà piuttosto utile. Il simbolo stesso è il Batarang, un’arma per chiunque abbia familiarità con l’universo di Batman. L’ingombrante simbolo del pipistrello sulla tuta di Robert Pattinson è un richiamo intenzionale alle origini del simbolo del pipistrello, che viene utilizzato come obiettivo mirato per attirare l’obiettivo dei criminali sulla placcatura antiproiettile rinforzata sottostante.

L’importanza del simbolo del pipistrello nel Batsuit di Robert Pattinson evidenzia anche le differenze di colore tra i due semi. Mentre la tuta del cavaliere oscuro era completamente nera, rendendo difficile vedere il simbolo, il costume di Pattinson sembra essere di colore grigio canna di fucile, mostrando più del logo. Con le differenze pronunciate tra i due modelli di Batsuit, è chiaro che The Batman di Matt Reeves si è trasformato in una rappresentazione del personaggio mai vista prima dal pubblico.

Date di uscita chiave DC League of Super-Pets (2022)Data di uscita: 20 maggio 2022 Black Adam (2022)Data di uscita: 29 luglio 2022 Shazam! Fury of the Gods (2023)Data di uscita: 02 giugno 2023 The Flash (2022)Data di uscita: 04 novembre 2022 Aquaman and the Lost Kingdom (2022)Data di uscita: 16 dicembre 2022 Blue Beetle (2023)Data di uscita: agosto 18, 2023

Ultime News

La storia vera di Fabelman: quanto è fedele all’infanzia di Spielberg

The Fabelmans di Steven Spielberg racconta la storia per lo più vera della sua infanzia e l'introduzione al...

James Cameron vuole ritirarsi dopo altri 5 o 6 film

Il leggendario regista James Cameron dice che sta cercando di ritirarsi dopo altri 5 o 6 film. ...

La seconda stagione di Tulsa King di Sylvester Stallone va avanti alla Paramount+

Tulsa King di Sylvester Stallone è ufficialmente rinnovata per la seconda stagione da Paramount+. L'impero televisivo di...

Quando il nuovo film di Paul Thomas Anderson spera di iniziare le riprese

Il prossimo film di Paul Thomas Anderson spera di iniziare le riprese la prossima estate, come rivelato da...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te