Notizie FilmThe Batman 2 potrebbe presentare Robin, afferma Matt Reeves

The Batman 2 potrebbe presentare Robin, afferma Matt Reeves

-


Matt Reeves afferma che The Batman 2 potrebbe avere Robin, anche se esplorerà il personaggio solo se riuscirà a sviluppare la posta in gioco emotiva per la sua storia. Il regista del reboot di Planet of the Apes sta inaugurando un nuovo universo cinematografico che circonda il vigilante DC Comics dopo aver preso le redini da Ben Affleck del DC Extended Universe. Il nuovo franchise inizia con The Batman, che riprende Bruce Wayne nel suo secondo anno di lotta al crimine a Gotham mentre combatte con il serial killer L’Enigmista e una profonda rete di corruzione.

Reeves aveva iniziato a pianificare un universo più ampio prima dell’uscita di The Batman, tra cui una trilogia e due programmi TV spin-off per HBO Max, uno incentrato su Il pinguino di Colin Farrell e uno incentrato sul dipartimento di polizia di Gotham City. Quest’ultimo progetto da allora è stato sospeso e si è evoluto in una serie spin-off che esplora la visione del suo universo su Arkham Asylum. Mentre Reeves sembra avere molte idee per il futuro di The Batman, c’è un personaggio che non è sicuro di decifrare.

Durante la sua apparizione nel podcast Happy Sad Confused per l’uscita del film, Matt Reeves ha parlato del futuro del suo franchise di Batman. Quando gli è stato chiesto se il compagno del Crociato Incappucciato sarebbe apparso ad un certo punto, Reeves ha detto che The Batman 2 potrebbe presentare Robin se il co-sceneggiatore/regista riuscirà a immaginare una storia per il personaggio con una posta in gioco emotiva adeguata. Guarda cosa ha condiviso Reeves di seguito:

“Forse. Diremo solo forse. Non lo so. Ecco il punto, ho molte idee su cosa voglio fare. Non sono sicuro di quale sia la prossima storia. Per me, qualunque sia la storia sarà, prendere questi personaggi, e in particolare il personaggio di Batman, e metterli in una sorta di pericolo emotivo. Quindi, quando parli di ciò di cui stai parlando, potrebbe esserci una storia davvero interessante. Devono essere poste in gioco emotive per essere coinvolti nella storia di quel personaggio.

Non voglio che quel personaggio diventi un cifrario. Non voglio essere tipo, ‘Ok, quindi abbiamo visto che non era un racconto delle origini, ma sai una cosa, era un po’ [Batman’s] origini e ora è semplicemente perfetto.’ No, devi testare il personaggio ancora e ancora e ancora. E per me, sì, potrebbe esserci qualcosa in questo. Non lo so. C’è già stato un tuffo in profondità all’inizio e ora dovrò fare un altro tuffo se avremo la possibilità di farne un altro e così vedremo”.

Dopo essere apparso in un paio di serie negli anni ’40, Robin ha fatto il suo vero debutto sul grande schermo con Batman Forever di Joel Schumacher in cui Chris O’Donnell ha interpretato l’incarnazione del personaggio di Dick Grayson mentre viene accolto da Bruce Wayne dopo la morte dei suoi genitori artisti circensi per mano di Due Facce. O’Donnell avrebbe interpretato il ruolo nel sequel guidato da George Clooney, Batman & Robin, e avrebbe dovuto dirigere un film spin-off che è stato cancellato a causa della scarsa ricezione del quarto film. Gli anni successivi hanno visto solo omaggi o riferimenti a Robin, con il personaggio che è stato ucciso da Joker e Harley Quinn nel DC Extended Universe, come rivelato in Batman v Superman: Dawn of Justice e Suicide Squad e John Blake di Joseph Gordon-Levitt. il suo nome legale sarà Robin alla fine di The Dark Knight Rises.

Come spiega Reeves nell’intervista, mentre The Batman 2 potrebbe avere Robin, avrebbe bisogno di un angolo di storia adeguato con poste emotive per adattarsi correttamente al suo nuovo universo DC. Dato che il co-sceneggiatore/regista ha scelto di saltare leggermente oltre la storia delle origini di Wayne e adotta un approccio opportunamente cupo per esplorare le abilità investigative di Batman, l’introduzione di Robin nel franchise di Reeves potrebbe essere meglio salvata per un sequel o una serie spin-off successiva piuttosto che portarlo immediatamente in The Batman 2. Mentre il pubblico attende maggiori dettagli sul prossimo film, può recuperare il ritardo con The Batman ora nelle sale.

Fonte: Felice Triste Confuso

Date di uscita chiave Black Adam (2022)Data di uscita: 29 luglio 2022 The Flash (2022)Data di uscita: 04 novembre 2022 Aquaman and the Lost Kingdom (2022)Data di uscita: 16 dicembre 2022 Shazam! Fury of the Gods (2023)Data di uscita: 02 giugno 2023

Ultime News

Brie Larson e Vin Diesel si avvicinano nella nuova immagine Fast 10 BTS

Vin Diesel e Brie Larson si abbracciano in una nuova immagine dietro le quinte di Fast & Furious...

Il thriller horror di Captain America Frank Grillo è il protagonista di Merciless

La prolifica star del cinema d'azione e membro del MCU Frank Grillo reciterà nel thriller horror Merciless. ...

L’attore Obi-Wan Kenobi Grand Inquisitor non ha visto Star Wars Rebels

La star di Obi-Wan Kenobi Rupert Friend rivela di non aver visto Star Wars Rebels. Obi-Wan Kenobi,...

Secondo quanto riferito, la nuova serie Disney di Daredevil sarà una continuazione

Un nuovo rapporto indica che il nuovo Daredevil di Disney+ la serie sarà una continuazione dello spettacolo esistente...

Da Non Perdere

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

45,6 Miliardi Di Won In Euro Quanti Sono? Squid Game Lo Rivela

È ufficiale: la seconda stagione di Squid Game su...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te