Notizie Serie TVTeoria di Doctor Who: Ncuti Gatwa NON è il...

Teoria di Doctor Who: Ncuti Gatwa NON è il quattordicesimo dottore

-


Ncuti Gatwa è ufficialmente il nuovo Dottore di Doctor Who, ma è il Quattordicesimo Dottore o una rigenerazione da un’altra parte della linea temporale? La conferma della partenza di Doctor Who di Jodie Whittaker ha suscitato mesi di speculazioni su quale attore avrebbe interpretato il prossimo ruolo dell’iconico Time Lord, con Hugh Grant tra le false voci più importanti. Infine, un annuncio di basso profilo nel maggio 2022 ha svelato Ncuti Gatwa di Sex Education come il primo secondo regno di Doctor of Russell T. Davies come showrunner di Doctor Who.

Capire quale incarnazione del Dottor Ncuti Gatwa interpreterà non è più il compito semplice di una volta. Il Decimo Dottore di David Tennant evitò di nascosto la rigenerazione incanalando la sua energia in una mano mozzata che, a quanto pare, contava come una rigenerazione, mentre John Hurt era schiacciato tra Paul McGann e Christopher Eccleston, rubando tecnicamente il posto del Nono Dottore. Finora, Doctor Who ha aggirato qualsiasi problema di numerazione insistendo sul fatto che il War Doctor di Hurt fosse troppo moralmente ambiguo per essere considerato un “vero” Dottore e definendo la metacrisi di Ten un’anomalia. Ciò significa che Matt Smith ha ancora undici anni, Peter Capaldi ne ha dodici e Jodie Whittaker ne ha tredici.

La logica suggerirebbe quindi che Ncuti Gatwa sia il quattordicesimo dottore di Doctor Who. Con ogni probabilità, è proprio così. Quando Jodie Whittaker si rigenera nell’ottobre 2022, quasi sicuramente passerà a Eric Effiong di Sex Education. Ma qui sta succedendo qualcos’altro…

L’annuncio di Doctor Who’s Ncuti Gatwa è volutamente vago

L’annuncio ufficiale di Ncuti Gatwa della BBC è pieno dell’eccitazione e dell’accumulo che ti aspetteresti, ma curiosamente non fa alcun riferimento a Gatwa come “il Quattordicesimo Dottore”. La conferma originale (che può essere letta per intero qui) si riferisce semplicemente a Gatwa come “Il Dottore” o “il nuovo Dottore”. I canali dei social media della BBC seguono tutti lo stesso schema, idem per i resoconti di Russell T. Davies e dello stesso Gatwa. Anche durante le loro lunghe interviste sul tappeto rosso dei BAFTA, nessuno dei due ha pronunciato il termine “Quattordicesimo Dottore”. Allo stesso modo, nessuna delle fonti di cui sopra afferma che Gatwa sta effettivamente succedendo a Jodie Whittaker, o che il suo debutto avverrà durante l’episodio di rigenerazione di Tredici nel corso dell’anno.

Confrontalo con l’annuncio di Doctor Who di Jodie Whittaker nel 2017. Il suo breve trailer introduttivo non solo specificava Whittaker come “Il 13° Dottore”, ma includeva anche la frase “successo a Peter Capaldi” e prevedeva il suo debutto per lo speciale di Natale di quell’anno, che era già stato stato cementato come il canto del cigno del Dodicesimo Dottore. Con Ncuti Gatwa non c’è numero, nessuna menzione di seguire direttamente Jodie Whittaker e nessun episodio di debutto specificato.

Questa curiosa mancanza di dettagli potrebbe avere una spiegazione innocente: il Bambino Senza Tempo. Il Doctor Who di Chris Chibnall ha rivelato in modo scioccante che il Primo Dottore era lontano dal Primo Dottore e aveva effettivamente bruciato numerosi corpi di Time Lord prima di atterrare su William Hartnell. Quella rivelazione – combinata con le complicazioni preesistenti di War Doctor e Metacrisis Doctor – avrebbe potuto spingere Doctor Who ad abbandonare del tutto il sistema di numerazione da Ncuti Gatwa in poi… ma questo non spiega che l’annuncio del nuovo Doctor Who screma sui dettagli anche altrove.

Dove cade il dottore di Ncuti Gatwa nella linea temporale di Doctor Who?

La natura aperta dell’annuncio del casting di Doctor Who di Ncuti Gatwa suggerisce che l’attore di Sex Education potrebbe non essere un “nuovo dottore” nel senso convenzionale. E se, ad esempio, il dottore di Gatwa provenisse dalla stessa epoca pre-Hartnell del dottore “Ruth” di Jo Martin? La rivelazione di Timeless Child di Chris Chibnall ha aggiunto un’enorme epoca incontaminata alla vita del Dottore, e così tante domande rimangono senza risposta, nonostante sia rimasto un solo capitolo del viaggio di Whittaker. Da dove viene originariamente il Dottore? Quante volte si è rigenerata? Cos’altro è successo durante i giorni della Divisione del Dottore? Lo stesso Chibnall ha predetto che Russell T. Davies ignorerà il Bambino senza tempo, ma forse il ritorno dello showrunner di Doctor Who è piuttosto più interessato a continuare quei fili di quanto Chibnall sospetti, e Ncuti Gatwa interpreterà uno dei primissimi Dottori, entrando direttamente nel retroscena del personaggio .

Se Gatwa non interpreta un dottore del passato, che ne dici di una futura rigenerazione? Quando Russell T. Davies ha assunto per la prima volta il timone di Doctor Who nel 2005, ha presentato il Nono Dottore di Christopher Eccleston in circostanze misteriose, lasciando un divario non documentato tra il nuovo arrivato e il suo predecessore, Paul McGann. In questo periodo oscuro c’erano pepite intriganti come la Guerra del Tempo, il Dottore di guerra e una pletora di storie audio con l’Ottavo Dottore, tutte svelate nelle stagioni successive. RTD sta tramando un trucco simile con Ncuti Gatwa?

Piuttosto che rigenerarsi direttamente dal corpo luminoso del Tredicesimo Dottore di Jodie Whittaker, forse Gatwa debutterà nel 2023 come un enigmatico Dottore del futuro. Ciò aiuterebbe sicuramente Russell T. Davies a evitare le conseguenze immediate dell’era non amata dalla critica di Chibnall, consentendo anche a Doctor Who di eseguire un sottile riavvio morbido tra le rigenerazioni. La frase d’ordine di Doctor Who che annuncia che Gatwa è “il futuro è qui” – forse quella frase è più letterale di quanto sospettato.

Russell T. Davies ha promesso qualcosa di diverso per la stagione 14 di Doctor Who

Russell T. Davies è rimasto sospettosamente a bocca chiusa sulle chicche di fantascienza che il suo secondo periodo in Doctor Who ha in serbo in serbo, ma i pochi dettagli che ha fornito implicano ulteriormente che Ncuti Gatwa non è necessariamente il quattordicesimo dottore che tutti si aspettano. In un’intervista a Radio Times del febbraio 2022, RTD ha spiegato il motivo per cui è tornato al TARDIS, rivelando: “Ci sono cose in arrivo che sono modi nuovi di zecca di raccontare storie che non sono mai state fatte prima… Non sarei andato indietro se non fosse nuovo. Quella citazione conferma quasi che la stagione 14 di Doctor Who non sarà un semplice gioco di 10 episodi attraverso il tempo e lo spazio. RTD sta prendendo in giro un formato e una struttura completamente nuovi per Doctor Who e, sulla base dei commenti passati dello showrunner in merito a un ritorno, non farebbe un altro viaggio a Gallifrey a meno che non siano stati apportati cambiamenti importanti e fondamentali per differenziarsi dalle stagioni di Eccleston e Tennant.

La promessa di Russell T. Davies di un drastico aggiornamento di Doctor Who potrebbe spiegare perché Ncuti Gatwa non è stato annunciato come il “Quattordicesimo Dottore?” Piuttosto che fare affidamento sul collaudato modello “Doctor & companion”, forse la stagione 14 di Doctor Who incorpora più versioni del titolare Time Lord, con Gatwa che funge da fulcro. Ciò consentirebbe a Il dottore di Jo Martin di avere un ruolo più prominente e potenzialmente spiegherebbe le voci diffuse sul ritorno di David Tennant. Un attore completamente diverso potrebbe quindi essere scelto per interpretare il vero Quattordicesimo Dottore – la versione in cui si rigenera Jodie Whittaker. Le notizie del 2021 affermavano che Doctor Who avrebbe impiegato un approccio in stile MCU andando avanti e una configurazione multi-dottore guidata da Ncuti Gatwa potrebbe rivelare cosa significasse.

Doctor Who rivoluziona il suo tradizionale formato lineare in cui un Dottore si rigenera nel successivo ha ancora più senso quando si esamina il programma in arrivo della BBC. L’ultimo episodio di Jodie Whittaker arriva nell’ottobre 2022, ma quando la BBC ha annunciato il ritorno di Russell T. Davies, il comunicato stampa ha dichiarato lo speciale per il 60° anniversario di Doctor Who nel novembre 2023 come suo episodio di ritorno. In teoria, ciò significherebbe che il debutto in Doctor Who di Ncuti Gatwa è la manna d’oro del sessantesimo compleanno, il che sembra immediatamente una cattiva idea, poiché gli imbrogli dell’anniversario raramente sono favorevoli alla creazione di un nuovo Dottore, il che inevitabilmente comporta un tocco di amministratore: nuovo costume, trova un compagno, ridipingere gli interni del TARDIS, ecc. La tempistica del 60° anniversario di Doctor Who non fa che aggiungere fuoco alla teoria secondo cui Ncuti Gatwa potrebbe essere il Dottore… ma non necessariamente il quattordicesimo.

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Ultime News

L’immagine del film in flash mostra uno sguardo più da vicino al vestito di Barry Allen del multiverso

Una nuova immagine del film The Flash mostra uno sguardo ancora più ravvicinato all'abito di Barry Allen nel...

Potrebbe mai accadere uno show televisivo Avatar? James Cameron risponde

L'acclamato regista e creatore del franchise Avatar, James Cameron, risponde alla possibilità di una serie televisiva Avatar in...

Il Khan di Star Trek sta ancora causando una tragedia della Flotta Stellare

Attenzione: SPOILER per Star Trek: Prodigy Stagione 1, Episodio 16 - "Preludi"Khan Noonien Singh (Ricardo Montalbán) è morto...

Jaskier’s Witcher: Blood Origin Return spiegato dall’attore

Joey Batey spiega il ritorno di Jaskier in The Witcher: Blood Origin. La serie fantasy Netflix The...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te