Notizie Serie TVTeoria della terza stagione di Dead To Me: Jen...

Teoria della terza stagione di Dead To Me: Jen cambiare macchina in Messico era il piano di Judy

-


Avvertenza: spoiler qui sotto per il finale della serie Dead to Me! Il finale della serie Dead to Me ha visto Jen guidare la Mustang del ’66 di Steve in California, e c’è una teoria secondo cui la sua decisione di cambiare macchina e lasciare la sua Mercedes in Messico sia stata un’idea di Judy. Lo spettacolo Netflix, che si è concluso in modo straziante con la stagione 3, ha caratterizzato un’ultima svolta shock in cui Jen e Judy hanno trovato la Mustang del ’66 in ottime condizioni. Nella stagione 1 di Dead to Me, Judy e Steve avevano smontato l’auto e Steve aveva presumibilmente smaltito le parti in Messico. La scoperta della Mustang ha sollevato alcune domande, una delle quali era perché Jen avrebbe scelto di abbandonare la sua Mercedes e riportare la Mustang a Laguna.

Una teoria sul finale emotivo di Dead to Me presuppone che Judy (Linda Cardellini), sempre alla ricerca di proteggere la sua migliore amica, si sia resa conto che la polizia potrebbe interrogare Jen (Christina Applegate) sulla possibilità di Judy di fuggire in Messico per evitare la prigione. Ma se Jen si fosse portata a casa la Mustang, avrebbe potuto ragionevolmente affermare che Judy aveva rubato la Mercedes e l’aveva portata in Messico. Jen potrebbe persino affermare plausibilmente alla polizia che Judy aveva ancora affermato di andare a San Francisco e invece era andata in Messico, a sua insaputa. Judy potrebbe aver capito che la felicità e la sicurezza di Jen dipendevano dalla chiusura del caso di Steve. Pertanto, questo dettaglio del finale di Dead to Me pone la questione di quanto sia stata intelligente Judy nei suoi continui sforzi per proteggere Jen.

Perché il Mustang è così importante nella terza stagione di Dead To Me

Prima degli eventi della prima stagione di Dead to Me, Judy stava guidando la Mustang del ’66 di Steve quando ha colpito e ucciso Ted, il marito di Jen. Come disse in seguito Jen, la Mustang ha riunito lei e Judy, poiché quest’ultima ha cercato attivamente la prima sulla scia della morte di Ted. Nella stagione 1 di Dead to Me, la determinazione di Jen a trovare l’assassino di Ted era fervente quasi quanto la sua rabbia nei confronti dell’autore sconosciuto; quando un guidatore estraneo alla morte di Ted l’ha quasi falciata mentre guidava pericolosamente, ha portato una mazza da golf nella sua macchina, un crimine per il quale Judy si è presa la colpa. Quindi, nel finale cliffhanger della prima stagione di Dead to Me, Jen ha ucciso Steve a causa del suo ruolo nella morte di Ted.

Questa furia è stata contrastata dal netto rifiuto di Jen di distruggere la Mustang quando lei e Judy l’hanno scoperta nel garage della villa messicana di Steve. In un momento di lacrime che ha punteggiato la crescita del personaggio di Jen durante le tre stagioni di Dead to Me, Jen ha detto a Judy che non avrebbe mai potuto distruggere l’auto, poiché era proprio la cosa che li ha uniti. L’esistenza stessa del Mustang, tuttavia, fu una sorpresa; prima della sua morte, Steve ha promesso a Judy che l’auto era stata distrutta. Pertanto, la scoperta dell’auto non solo ha chiarito la crescita di Jen, ma ha anche enfatizzato la natura manipolatrice di Steve.

Teoria della terza stagione di Dead To Me: Judy ha incaricato Jen di prendere la Mustang

In questa teoria sul finale della terza stagione di Dead to Me, Judy ha suggerito nella sua nota di addio che Jen guidasse la Mustang del ’66 in California e lasciasse la Mercedes in Messico. L’idea era che Jen avrebbe negato in modo plausibile la fuga di Judy dalle accuse per l’omicidio di Steve. Nell’ultimo atto vivente di Judy, ha scritto un biglietto e lo ha lasciato sul comodino perché Jen lo trovasse quando si sarebbe svegliata. Il contenuto della nota non viene mostrato, ma data la natura di Judy, gli spettatori possono supporre che la lettera fosse un’espressione di amore, amicizia e della sua presenza duratura nella vita di Jen.

Per quanto gentile e compassionevole fosse Judy, era ugualmente dedita a proteggere Jen e, in questa ricerca, si è spesso dimostrata incredibilmente intelligente. Considerando ciò, Judy avrebbe dovuto essere a San Francisco per una sperimentazione clinica, probabilmente si chiedeva cosa sarebbe successo a Jen quando la polizia avesse scoperto la verità. Dopo che Judy ha deciso di morire nel finale di Dead to Me, il personaggio potrebbe anche aver scelto di consigliare a Jen di prendere la Mustang e lasciare la Mercedes. Il ragionamento poteva essere in parte sentimentale, ma aveva anche un’applicazione più pratica: con la Mercedes in Messico, Jen poteva plausibilmente affermare alla polizia che Judy aveva rubato l’auto, era andata in Messico da sola e aveva posto fine alla sua vita. Se qualcuno avesse controllato, avrebbe trovato la Mercedes nel vialetto e le ultime impronte di Judy sulla sabbia.

Come Judy ha protetto Jen nel finale della terza stagione di Dead To Me

Dead to Me si è concluso con alcuni cliffhanger, la conclusione è stata lasciata intenzionalmente ambigua. Se Judy avesse escogitato questo schema di cambio di macchina, sarebbe stato il suo ultimo atto di altruismo, dopo aver confessato l’omicidio di Steve, piegato tutte le gru di Henry e invitato Ben al recital, assicurando il suo ricongiungimento con Jen. Forse la più grande prova della veridicità di questa teoria, al di fuori della risposta a una delle scottanti domande di Dead to Me, è che è completamente in linea con il personaggio di Judy; dal momento in cui ha incontrato Jen, ha cercato di proteggere l’altra donna. Alcuni degli atti di altruismo di Judy possono essere attribuiti al suo senso di colpa – come prendersi la colpa per aver vandalizzato l’auto nella prima stagione – ma ha continuato a proteggere Jen anche molto tempo dopo essere stata perdonata per la morte di Ted.

Quando Judy ha confessato l’omicidio di Steve e ha insistito sul fatto che Jen non era in alcun modo complice del crimine o dell’insabbiamento, non agiva per colpa, ma per amore. Essendo stata allevata da una madre che l’ha tradita volontariamente e l’ha trasformata in capro espiatorio, Judy (alla fine il vero personaggio principale di Dead to Me) è cresciuta fino a diventare l’esatto opposto. Ha trovato negli Harding la famiglia che ha sempre desiderato e ha deciso di proteggerli a ogni costo immaginabile. Anche quando credeva che avrebbe trascorso il resto della sua breve vita in prigione per l’omicidio di Steve, Judy ha confessato il crimine.

Pertanto, è del tutto logico che Judy, nel suo ultimo atto mortale, escogiti un complotto per proteggere ancora una volta Jen e la sua famiglia. Fare ciò ha mostrato l’essenza dell’eredità duratura di Judy e ha mantenuto la sua promessa di stare sempre con Jen, non importa dove sia finita. Anche per una cinica come Jen, le azioni di Judy hanno costretto a riflettere sulla natura della mortalità, dello spiritualismo e del destino. In definitiva, Dead to Me è stata una storia d’amore tra due migliori amici, uno dei quali se n’è andato troppo presto ma il cui impatto continuerà ad echeggiare ben oltre i titoli di coda dell’ultimo episodio.

Ultime News

Un pezzo di costume di Harrison Ford del 1923 ha impiegato molto tempo per capirlo

Un costumista per il prequel di Yellowstone 1923 discute il lungo processo di selezione del cappello di Ford....

Angela Bassett di Black Panther 2 ha filmato una scena con il figlio di T’Challa

La star di Black Panther: Wakanda Forever, Angela Bassett, ha recentemente rivelato di aver filmato una scena con...

Robert Downey Jr. rivela cosa gli manca di più del MCU

Robert Downey Jr. rivela cosa gli manca di più dell'essere parte del Marvel Cinematic Universe. Downey Jr....

National Lampoon Star rivela la storia del sequel non prodotto

La star di National Lampoon's Vacation, Beverly D'Angelo rivela l'idea per un sequel cancellato. Uno dei franchise...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te