Asiatica Film Mediale

Tarantino non voleva che Diane Kruger facesse un provino per Bastardi senza gloria

Tarantino non voleva che Diane Kruger facesse un provino per Bastardi senza gloria
Erica

Di Erica

12 Gennaio 2022, 13:10


L’acclamato regista Quentin Tarantino inizialmente non voleva che Diane Kruger recitasse nel suo film epico sulla Seconda Guerra Mondiale, vincitore dell’Oscar nel 2009, Bastardi senza gloria. Oltre ad essere conosciuto come un regista la cui conoscenza del cinema enciclopedico non è seconda a nessuno, Tarantino si è anche fatto un nome come qualcuno che può dare una svolta alla carriera di un attore con un solo ruolo. Anche se questo non è sempre il caso, ci sono stati diversi esempi nel corso degli anni.

Probabilmente il più grande sostegno alla carriera che Tarantino ha offerto attraverso il suo film è stato il ritorno alla forma di John Travolta, grazie a un ruolo da protagonista in Pulp Fiction del 1994. La Palma d’Oro e il film di gangster vincitore dell’Oscar hanno dato alla carriera di Travolta una spinta tanto necessaria per tutta la seconda metà degli anni ’90 dopo che l’unico rubacuori di Saturday Night Fever si era rassegnato a fare film nel franchise di Look Who’s Talking. Da allora, Tarantino ha letteralmente messo le stelle sulla mappa, con Christoph Waltz che ha ottenuto la sua grande occasione dal regista, con il risultato che Waltz si è assicurato due Oscar dopo anni di lotta per farlo a Hollywood. Ma nonostante la capacità di Tarantino di trovare l’attore giusto per la parte, a volte anche il meglio del meglio sbaglia.

Mentre parlava candidamente in un recente episodio del podcast Reign with Josh Smith, Kruger ha rivelato che Tarantino inizialmente non voleva sceglierla come Bridget von Hammersmark in Bastardi senza gloria. Apparentemente, Tarantino non era rimasto colpito dalla performance di Kruger in un film precedente in cui era stata, e questo gli era bastato per scartare l’attrice di origine tedesca come un’opzione legittima. Ma col passare del tempo, Tarantino ha scoperto che il processo per scegliere un’attrice di lingua tedesca per il ruolo era più di quanto si aspettasse e ha deciso di dare una possibilità a Kruger. Tuttavia, Tarantino non ha certamente reso il processo facile per l’attrice. Come spiega Kruger:

Tipo, anche per Bastardi senza gloria, giusto, come se avesse fatto il provino a tutti. Non voleva farmi un provino perché ha visto un film in cui mi trovavo, non gli piaceva. Sai cosa intendo? Quindi, non ha creduto in me fin dall’inizio. E letteralmente, l’unico motivo per cui mi ha fatto un’audizione è perché non c’era più nessuno per l’audizione, giusto? Ho dovuto volare il mio – pagare il mio volo da New York per andare in Germania, perché non l’avrebbe fatto, anche se – ovviamente è americano – ma non mi avrebbe visto negli Stati Uniti, giusto, quindi, ho dovuto saltare attraverso tutti questi cerchi che mi hanno decisamente stordito il naso. Ma io ero tipo, sai una cosa? Fanculo. Tipo, lo farò e gli dimostrerò che posso farlo, giusto? E per fortuna tutto ha funzionato. Ma a volte sembra così ingiusto, giusto? E devi cambiare la narrativa.

Mentre Bastardi senza gloria è pieno di numerose interpretazioni degne di un premio e anche molte risate lungo il percorso, una delle cose migliori del film è la performance di Kruger. L’attrice tedesca diventata spia per gli alleati, von Hammersmark prende parte a quello che è facilmente uno dei momenti più tesi e coinvolgenti di Bastardi senza gloria in un minuscolo pub, insieme al tremendo finale del film in un cinema pieno zeppo di nazisti di alto rango. La decisione iniziale di Tarantino di non dare a Kruger l’opportunità di fare un provino è stata la mossa sbagliata, ma per fortuna la situazione è stata rettificata dopo che l’ambizione di Kruger ha preso il sopravvento.

Sfortunatamente, la maggior parte delle storie in cui un regista non è interessato a un attore in particolare tendono a non finire altrettanto bene. Nonostante tutti i consensi che Tarantino ha guadagnato nel corso degli anni, la storia di Kruger dimostra che anche il meglio del meglio può commettere errori di giudizio. Fortunatamente per Kruger, le è stata finalmente data l’opportunità di fare un provino e senza di lei, Bastardi senza gloria di certo non sarebbe stato lo stesso film.

Fonte: Regna con Josh Smith

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }


Potrebbe interessarti

Scream Star spiega come è stata girata la scena della telefonata di Ghostface
Scream Star spiega come è stata girata la scena della telefonata di Ghostface

La star di Scream 2022, Jenna Ortega, ha spiegato come ha girato una scena di una telefonata di Ghostface nel prossimo film slasher. Da quando è stata lanciata per la prima volta nel 1996, la serie Scream di Wes Craven è cresciuta oltre le aspettative di chiunque. Inizialmente girato come uno slasher per adolescenti a […]

Halle Berry afferma che la storica vittoria dell’Oscar non ha aiutato la sua carriera in quel momento
Halle Berry afferma che la storica vittoria dell’Oscar non ha aiutato la sua carriera in quel momento

Halle Berry afferma che la sua storica vittoria all’Oscar per il film Monster’s Ball non ha effettivamente aiutato la sua carriera nel momento in cui ha vinto. In questi giorni, ovviamente, Berry non è un nome che ispira pensieri su una carriera in difficoltà. Negli ultimi due decenni, l’attore è apparso in diversi film degli […]