Notizie FilmTaika Waititi si è imbarcato sul volo per Thor...

Taika Waititi si è imbarcato sul volo per Thor incontrando un contratto Moana come documento d’identità

-


Taika Waititi dice di essere salito a bordo del volo per il suo primo incontro di Thor: Ragnarok usando il suo contratto Moana come documento d’identità. Il regista neozelandese era noto principalmente per le sue commedie indipendenti prima di entrare a far parte del Marvel Cinematic Universe con il terzo film di Thor, che rimane uno dei film più recensiti del franchise. Un sequel, Thor: Love and Thunder, è attualmente in post-produzione e l’uscita nelle sale è prevista per l’8 luglio.

Presentato in anteprima nel 2017, Thor: Ragnarok è stato in qualche modo un punto di svolta per la serie guidata da Chris Hemsworth, che aveva in qualche modo faticato a connettersi al di fuori delle esibizioni: Thor: The Dark World, ad esempio, è stato per anni il franchise con il punteggio più basso voce su Rotten Tomatoes. Oltre alla sua sorprendente tavolozza visiva, la versione di Waititi di un film di Thor ha visto l’eroe essere più apertamente divertente, passando dal ritrarlo come minaccioso e portentoso. Il cambiamento risultante è stato accolto molto bene, attingendo alle impressionanti doti comiche di Hemsworth e incoraggiando le sue apparizioni in Avengers: Infinity War e Avengers: Endgame ad essere più in linea con questa rielaborazione.

Tuttavia, secondo una storia che racconta durante una recente apparizione al The Late Late Show con James Corden, Waititi quasi non ha avuto la possibilità di fare il suo discorso su Thor: Ragnarok. Dopo una vacanza alle Hawaii, il regista ha chiesto ai suoi amici di portare con sé alcuni dei suoi bagagli in Nuova Zelanda, e una di quelle borse purtroppo conteneva il suo passaporto. Quando il personale dell’aeroporto non ha accettato la sua patente di guida neozelandese, ha cercato nella sua borsa qualcosa che potesse identificarlo e l’unica cosa che è riuscito a trovare è stato il contratto con la Disney dei suoi tempi come scrittore di Moana. Dai un’occhiata alla storia di Waititi qui sotto:

Quindi, mi sono presentato all’aeroporto, e voglio dire, non so perché, dovevo solo provarci. E c’erano questi adorabili ragazzi alla dogana… Ho mostrato loro la mia carta d’identità, hanno riso di me… Hanno detto: ‘Non c’è modo che tu possa salire su questo aereo, amico. Hai qualcos’altro?’ E ormai, un gruppo di loro si era radunato intorno e ridevano tutti di me. E ho guardato nella mia borsa, e avevo ancora un contratto lì seduto, un vecchio contratto di Moana, perché sono stato il primo scrittore di Moana. E io ho detto: ‘Guarda, tutto quello che ho è questo. È della Disney: Marvel, Disney, tutte le stesse persone, sai. Sono affidabile.’ E a loro merito, il ragazzo ha guardato la cosa, ha detto: ‘Ehi, fratello, stai lavorando su Moana. Ehi, siamo piuttosto entusiasti di questo. Sali su quel fottuto aereo!’

Waititi dice che ha finito per arrivare alla riunione in tempo e ringrazia lo staff dell’aeroporto per aver assicurato il concerto alla Marvel. È improbabile che la mossa avrebbe funzionato se fosse volato fuori da qualsiasi luogo tranne che dalle Hawaii, poiché Moana è stato in particolare costruito e commercializzato sulla sua incorporazione dell’eredità polinesiana, il che avrebbe naturalmente generato un po’ di benevolenza in più nello stato di Aloha. Sebbene Waititi abbia detto che poco della sua sceneggiatura originale di Moana è entrata nel film finito, di certo non sarebbe stato ansioso di fornire quelle informazioni al momento del check-in.

Mentre molti saranno sicuramente sorpresi da questa storia di clemenza negli aeroporti statunitensi, alla fine ha funzionato bene per i fan della Marvel, che hanno potuto vedere la visione unica del regista neozelandese per Thor: Ragnarok arrivare sul grande schermo. Garantire il lavoro di regia per Thor: Love and Thunder è stato presumibilmente molto più facile, anche se ha avuto problemi di confine per alcuni membri del suo cast. Matt Damon aveva bisogno del permesso per filmare il suo cameo dal governo australiano dopo che il paese aveva adottato rigide procedure di ingresso per il COVID-19 e sapere che la Disney è stato utile anche allora.

Fonte: The Late Late Show con James Corden

Date di uscita chiave Doctor Strange in the Multiverse of Madness (2022)Data di uscita: 06 maggio 2022 Thor: Love and Thunder (2022)Data di uscita: 08 luglio 2022 Black Panther: Wakanda Forever/Black Panther 2 (2022)Data di uscita: 11 novembre 2022 The Marvels/Captain Marvel 2 (2023) Data di uscita: 17 febbraio 2023 Guardiani della Galassia Vol. 3 (2023) Data di uscita: 05 maggio 2023 Ant-Man and the Wasp: Quantumania (2023) Data di uscita: 28 luglio 2023

Ultime News

Ginny & Georgia Suggerimenti per l’aggiornamento della stagione 2 Lo spettacolo Netflix si sta avvicinando al ritorno

La data di uscita della seconda stagione di Ginny & Georgia sembra essere sempre più vicina. La...

Edens Zero presenterà in anteprima la sua seconda stagione nel 2023

Sul sito ufficiale dell'adattamento anime del manga scritto e disegnato da Hiro Mashima, Eden Zeroè stata pubblicata una...

Better Call Saul Finale Shot Finale alternativo per Kim

Il finale della serie Better Call Saul ha filmato una scena finale leggermente diversa per Kim Wexler e...

Tensei Shitara Slime Datta Ken sorprende con un nuovo trailer del suo film

Sul sito ufficiale per l'adattamento anime delle light novel Tensei Shitara Slime Datta Ken (Quella volta che mi...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te