Asiatica Film Mediale

Sylvester Stallone spiega la decisione di non tornare come Rocky in Creed 3

Sylvester Stallone spiega la decisione di non tornare come Rocky in Creed 3
Erica

Di Erica

21 Giugno 2022, 19:51


Sylvester Stallone spiega la sua decisione di non tornare come Rocky Balboa in Creed III. Stallone ha dato vita al franchise Rocky nel 1976 con il film con lo stesso nome. Scritto da Stallone e interpretato da Stallone, Rocky ha presentato il combattente del club titolare dal muso duro della Città dell’amore fraterno che ottiene un colpo irripetibile al campionato mondiale dei pesi massimi tenuto da Apollo Creed (Carl Weathers). Con un budget inferiore a $ 1 milione, Rocky è stato un enorme successo al botteghino e ha generato più sequel e un franchise di boxe che è ancora forte fino ad oggi.

L’uscita attualmente prevista per il 23 novembre 2022, Creed III è il nono film in assoluto della saga di Rocky e il terzo della serie spin-off iniziata nel 2015 incentrata su Adonis Creed, figlio del mentore defunto di Rocky ed ex rivale, Apollo. Michael B. Jordan ritorna nel ruolo del protagonista oltre a fare il suo debutto alla regia. La star di Loki e Lovecraft Country Jonathan Majors si è unito al cast nei panni di Anderson Dame, l’ultimo avversario di boxe ad affrontare Adonis. Più di un anno fa, Stallone ha annunciato a sorpresa che non sarebbe tornato nei panni di Rocky in Creed III, segnando la prima volta nella storia del franchise in cui non apparirà.

Ora, Stallone si sta aprendo sulla sua decisione di non apparire in Creed III. In un’intervista con Metro UK, la star di Rocky afferma che è stata una sua decisione “ritirarsi” dal film, poiché non era sicuro che ci fosse un posto per il suo personaggio in Creed III che porta il franchise “in una direzione diversa .” Leggi il commento completo di Stallone sulla sua partenza dal franchise di seguito:

Beh, è ​​diverso perché in realtà mi sono ritirato da quello, semplicemente non sapevo se ci fosse una parte per me. Lo prende in una direzione diversa. Gli auguro ogni bene e continuo a dare pugni!

Anche se Stallone non interpreterà Rocky in Creed III, rimane coinvolto nel franchise come produttore ed è al corrente della sceneggiatura del sequel scritta da Zach Baylin e Keenan Coogler. Stallone ha condiviso i suoi pensieri sulla storia di Creed III, che secondo lui è “davvero interessante” e un punto di partenza significativo per la serie. Con praticamente nessun dettaglio della trama disponibile, non è chiaro come esattamente il trequel porterà la serie in una direzione diversa. Ma per cominciare, Adonis dovrà cercare tutoraggio altrove senza Rocky in giro, che ha agito come suo allenatore per i primi due film di Creed.

Oltre a Jordan, Creed III vedrà il ritorno di Tessa Thompson nei panni di Bianca Taylor, Phylicia Rashad nei panni di Mary Anne Creed e Florian Munteanu nei panni di Viktor Drago. Mentre Rocky avrebbe potuto essere probabilmente scritto in Creed III se Stallone lo avesse desiderato, sembra, sulla base dei suoi recenti commenti, che fosse pronto a lasciare il franchise e passare completamente il testimone a Jordan come protagonista e regista. L’attore 75enne sembra interessato anche ad altri ruoli, come il boss della mafia Dwight Manfredi nella serie della Paramount+ Tulsa King, attualmente in produzione.

Fonte: Metro Regno Unito

Date di rilascio chiave

  • Creed III (2022) Data di uscita: 23 novembre 2022


Potrebbe interessarti

La Pixar dovrebbe fare più film spinoff?  Il Direttore di Lightyear risponde
La Pixar dovrebbe fare più film spinoff? Il Direttore di Lightyear risponde

Il regista di Lightyear Angus MacLane condivide i suoi pensieri sul fatto che la Pixar debba fare più film spin-off. Agendo come la storia delle origini del giocattolo Buzz Lightyear introdotto per la prima volta in Toy Story del 1995, Lightyear racconta i tentativi dell’iconico Space Ranger di fuggire da un pianeta alieno pieno di […]

Dune 2 sceglie Lea Seydoux come personaggio chiave
Dune 2 sceglie Lea Seydoux come personaggio chiave

Dune 2 lancia Léa Seydoux nei panni di Lady Margot, un personaggio chiave della saga di Dune. Basato sull’omonimo romanzo di fantascienza più venduto di Frank Herbert, Dune di Denis Villeneuve è uscito nelle sale lo scorso autunno, ottenendo recensioni entusiastiche da parte del pubblico e della critica. Il film racconta il viaggio di Paul […]